venerdì 24 nov
  • Parcheggio vietato in viale Regione

    Nel tratto di viale Regione Siciliana tra via Perpignano e via Nazario Sauro da oggi è vietata la sosta in direzione Trapani. Il provvedimento si inserisce nell’ambito delle misure antinquinamento adottate in questi giorni. È stata inoltre disposta la chiusura del by-pass in viale Regione siciliana, sulla carreggiata lato mare, all’altezza della clinica Maria Eleonora, per rendere più agevole la circolazione all’incrocio tra viale Regione Siciliana e via Perpignano.

    Riaperta metà carreggiata della via Papireto (nel tratto compreso tra via Matteo Bonello e piazza Peranni) che era stata chiusa per consentire i lavori di potenziamento del by-pass sotterraneo che serviranno a migliorare la capacità della condotta che fa defluire le acque del fiume.

    Palermo
  • 5 commenti a “Parcheggio vietato in viale Regione”

    1. Fa piacere notare che vengano prese delle misure antiquinamento nel tratto di Viale Regione Siciliana, ma mi chiedo quando verranno adottate delle misure antiomicidio di quei pedoni che attraversano sulle strisce pedonali.
      Da sicuramente più visibilità adottare misure antiinquinamento che dotare di illuminazione un tratto di strada che sabato sera si è macchiato del sangue di due persone, rendiamo più agevole la circolazione delle auto, sottaciamo quelli che sono i reali problemi dei cittadini che non hanno bisogno di trovarsi in un paese in guerra per rischiare la vita; è sufficiente attaversare una strada buia, (anche se l’impianto esiste) senza alcuna segnaletica che indica un passaggio pedonale.

    2. adele,
      di che parli? quale sangue? sabato sera?

    3. concordo in pieno adele è una vergogna da un anno circa quel buffone del sindaco ci racconta cavolate sui quei benedetti soprapassaggi pedonali, ma chissa quanti incidenti ancora devono accadere prima…

    4. C.V.D.

    5. Parlo di un incidente al quale il giornale di Sicilia ha dedicato poco più di un trafiletto, due persone anziane investite da un auto sulle strisce pedonali.Invito coloro che non hanno chiara la situazione a fare un sopralluogo sul posto e a vedere in quale situazione si trova chi vuole attraversare, dopo il tramonto, il Viale Regione dal tratto che va dall’Assessorato alla Presidenza all’Ex Motel.
      E tanto per la cronaca stamane tutti coloro i quali avessero incautamente parcheggiato sulla stessa strada all’altezza del Banco di Sicilia, non troveranno l’auto (carro attrezzi), nell’ipotesi migliore invece la troveranno con la multa sul parabrezza.

    Lascia un commento (policy dei commenti)