mercoledì 23 ago
  • 6 commenti a “Ruderi”

    1. Ho colto nella tua foto un profondo significato e ho capito il titolo.
      Le foto parlano da sole quando sono efficaci. Altrimenti devi spiegare tutto.
      Ci sono 4 elementi, due neri (cioè ? significato ?), un pezzo di cielo e uno scorcio di casa vecchia, che non sinifica automaticamente rudere, ma siccome lo dici tu, ci crediamo.
      Ci sono neri sproporzionati, grigi, e niente bianchi.
      Qual è l’elemento che caratterizza la tipicità di un rudere di un edicifio a Palermo in questa immagine ?
      Tecnicamente è approsimativamente rispettata la formula accademica della divisione in terzi del fotogramma. Non riesco a cogliere null’altro di importante per un immagine di architettura in esterno (ad esempio tridimesionalità, nitidezza, linee di fuga, senso di prospettiva).
      Il mio prof di fotografia era solito farmi buttare le mie dia e le stampe B/N quando dopo averle analizzate sotto il profilo tecnico/creativo dava il voto finale negativo. Sono riuscito a salvare 1/10 delle foto da me scattate!!!! I 9/10 erano RUDERI e dopo anni l’ho capito!!
      Ho imparato a scattare qualche foto buttando tantissimi soldi in pellicole, carta e chimici.
      Oggi che si buttano i files, che non costano soldi, credo che la capacità di fare foto interessanti si sia di molto ridotta. E cio è paradossale – a mio parere – perche’ dovrebbe essere questo lo stimolo maggiore per aggiustare la linea di mira ed avere così una nuova opportunità di scattare un’immagine interessante, invece sul web chiunque pubblica immagini ed è molto difficile trovare quelle in grado di stupire ed essere ricordate.
      Oggi tutti inviano immagini sul web, solo perchè stiamo vivendo nell’era dell’immagine (fotocamere nei cellulari e attrezzature lowcost)e non per continuare a dare alla fotografia il valore artistico che essa ha avuto nel 20 secolo.
      Si è moltipliato per mille in numero di possessori di fotocamere, ma si è moltiplicato per 10 il numero delle persone in grado di stupire con un immagine: siamo in regresso per eccesso di foto-ruderi!
      Non me ne volere, sono state le critiche negative a farmi crescere in fotografia.

    2. …magari, però, un’immagine può far nascere anche un’emozione, evocare un ricordo…
      e a volte, oltre la ragione, c’è anche il cuore…

    3. a me piace molto.
      evviva l’album fotografico di Rosalio!

    4. Maria Luisa, parlavo di valore artistico della fotografia, non di razionalità.
      C’era un fotografo poco noto, un certo …. C. Bresson che diceva: scattare una foto è mettere nella stessa linea di mira testa e cuore!

    5. E brava a Mariaclaudia!!

    6. Brava Maria Claudia mi piace la foto…perchè non ne pubblichi delle altre, anche se sarebbe bello dire di quali scorci di Palermo si tratta.

    Lascia un commento (policy dei commenti)