mercoledì 13 dic
  • Mi presento

    Ciao a tutti… io sarei la “cronista mondana”… appellativo che dovrebbe consentire di tirarmela un po’… Il ruolo della cronista mondana è controverso: “Di che ti occupi?” “Faccio la cronista, anche mondana…” “No, ma di lavoro, che fai?” ecco spiegata la prima difficoltà. La seconda è che questo ruolo viene confuso con quello della Pr (il mestiere di Anna Burgio, per intenderci). Sicuramente sono simili e l’uno spesso e volentieri può confluire nell’altro. La discriminante è che la Pr organizza gli eventi, la cronista mondana li “recensisce”, ne parla e ne sparla, sputtanando più o meno pesantemente i personaggi presenti, i vestiti dei personaggi presenti, gli sgami dei personaggi presenti, la location, gli organizzatori, insomma nessuno è esente da una frecciatina d’ironia. L’importante è mantenere l’educazione, facendo impressionanti e funambolici esercizi di equilibrismo della parola… Comunque, in ogni caso, organizzare e/o andare alle feste per poi commentarle in forma scritta, diciamocelo, è sempre meglio che lavorare. La cronista mondana di un webmagazine dovrebbe essere la cybercurtigghiara e tessere con i suoi coloriti post la cybercalza, essere al corrente degli inciuci metropolitani e farne partecipe tutta la blogosfera alla “godi popolo”! Ecco, ciò che avete appena letto è tutto ciò che cercherò di non fare. Innanzitutto perché non si può insufflare l’anima della tessitrice a chi non ce l’ha per natura e poi perché, qualora venissi a conoscenza di informazioni riservate non le verrei a raccontare a voi…

    ;-)

    Scherzi a parte, visto che il web pullula di siti che anticipano gli eventi, dandovi dritte su dove andare e quando, il mio desiderio è semplicemente quello di raccontarvi gli eventi della città che vi siete persi. Sarò i vostri occhi e le vostre orecchie! Buona lettura!

    Rosalio
  • 14 commenti a “Mi presento”

    1. Grande Cris,
      anche se ai tempi non mi hai ca*ato.Si si,hai capito bene,quando ti venivo dietro,mi fa proprio piacere trovarti qui,seguirò Rosalio con maggiore enfasi e tanta curiosità…
      Gaghi (quello del vermifugo)

    2. “Faccio la cronista, anche mondana…”

      senza fare “impressionanti e funambolici esercizi di equilibrismo della parola…”, ehm, la seconda parte della citazione qui sopra potrebbe essere interpretata dalle signore di una certa età(che ignorano l’esistenza di internet, figuriamoci se leggeranno mai quest’articolo…) come “faccio la cronista(e fin qui…), e anche la, la…persona che si guadagna da vivere col mestiere più antico del mondo…

    3. Ben arrivata Cristina, e buon lavoro;non sarà semplice, lo sai,ma..di grazia..sei sicura-sicura che chi “non c’è stato” se l’è proprio “persa”?
      ben felice di essere convinto del contrario,ovviamente..(nel caso mi morderò volentieri tuttto il mordibile).
      Saluti.

    4. no, non tirartela.
      non ce n’è motivo.

    5. groucho, intanto grazie per la osservazione da gentiluomo e poi sinceramente non vedo il nesso. in ogni caso il significato era che faccio la cronista, ma non solo di feste mondane, cioè mi occupo, su altre testate giornalistiche di altro: sport, musica ecc.

    6. Dai si cristina, proprio quello che mancava a questo blog. Temi importanti, cari alla città. Problematiche che la rendono difficile da vivere.
      Avevano bisogno proprio di un pò di novella 2000 alla palermitana!

    7. la IV N…una vita fa!

    8. piccola posta del cuore? Stranamore yourself,piccoli incidenti in piccola piazza,seppur elletronica,come panna montata,come gomma bucata,come buca da una vita (fa)..ma perchè non vi telefonate? Blog Carrammba..

    9. dopo la Burgio, un altra donna da crocifiggere all’altare della cronaca mondana.
      La saga continua !!!
      …… che si indichi alle future giornaliste mondane il passaggio su Rosalio per verificare se sopravvivono psicologicamente incolumi ? Per poi proseguire con le fasi serie della carriera che catapulta nei grandi rotocalchi…..
      Rosalio, un laboratorio vivente…..!!!
      Bella pero’ questa, Siino ti fà curriculum e onore !!!

    10. kalogero: un po’ d’ironia, suvvia! cazzuola: cristiana, non cristina. comunque mi sembrate un po’ troppo acidi, c’è qualcosa che non torna.

    11. welcome to hell ehheheh
      quanto pensi di riuscire a resistere? 🙂

    12. “Io ne ho visto di cronache mondane che voi palermitani non osereste immaginare…. ho visto la Burgio al largo delle della concessionaria di auto presentare l’ultimo modello audi… e ho visto i raggi insufflati alle porte di Rosalio……ma ora tuttò ciò e andato via come Nicola Pizzolato dal Blog di Tony ….. è tempo di soffrire”
      Che il dio della mondanità abbia cura di te!

      Cristiana, questa che stai per assaporare non è acidità! In confronto a quello che leggerai è solo una porzione della sublime setteveli palermitana!!!!
      Però una marcia in piu’ rispetto alla Burgio c’è l’hai: INTERAGISCI (quindi simpatica)….

    13. infatti cara CristiAna,c’è qualcosa che non va:qualcuno ti aveva dato il benvenuto,augurandoti buon lavoro,e tu non hai sentito il bisogno di ringraziare..fa nulla.
      parliamo di acidità?

    14. Rino: hahaha!!! grazie! che tono epico… 😀 bookend: di grazia… hai ragione! di grazia… scusa!! ma cu m….. è sta Grazia?! ok… prometto che d’ora in poi vi risparmierò ste battute da cabaret di quarta categoria… 😉

    Lascia un commento (policy dei commenti)