giovedì 14 dic
  • I love Sicilia

    È nato. Ed è un maschio. Si chiama I love Sicilia ed ha fatto parlare di sé tanto, già prima di venire al mondo. È il nuovo magazine di stili, tendenze e consumi, per la cui realizzazione, il caporedattore interni-esteri del Giornale di Sicilia, nonché direttore del mensile, Francesco Foresta, ha “reclutato” tanti amici/colleghi del Giornale di Sicilia e di La Repubblica, ma non solo: Antonella Filippi, Laura Anello, Fabrizio Carrera, Gaetano Savatteri, Emanuele Lauria, Filippo D’Arpa, Giovanni Di Natale, Giovanni Villino, Carlo Brandaleone e altri.

    Per il lancio della rivista è stata scelta la Cuba e tanti sono stati gli ospiti che vi hanno preso parte, qualche giorno fa, tra cui Diego Cammarata, Alessia Sottile, Marcello Clausi, Mario Dell’Oglio, Turi Lombardo, Agostino Porretto, Salvatore Sammartano, Angela Longo, Monia Arizzi.

    Il magazine è rivolto ad un pubblico maschile, di professionisti, uscirà ogni ultimo venerdì del mese e la grafica è piuttosto minimal, elegante e bella: molto bianco e nero, ingentilito qua e là da font ipertondeggianti. Ad ogni autore è affidata una rubrica dal nome originale, come “Accabbanna/addabbanna”, sui siciliani che hanno fatto fortuna in giro per il mondo ma non riescono a staccarsi completamente dall’Isola, curata da Donata Agnello, “Lei non sa chi ero io”, carrellata di ex-Vip intervistati da Salvo Toscano, “Quello che le donne non dicono”, ironico spazio di Antonella Filippi sul rapporto tra i due sessi. Insomma, il giornale è veramente FIGO. Che dire di più? Complimentoni al direttore e alla sua équipe e in bocca al lupo!

    Palermo, Sicilia
  • 28 commenti a “I love Sicilia”

    1. Spettacolo!

    2. E per avere il giornale, io che vivo a marsala, come posso fare? Non me lo voglio perdere, e approfitto del blog per mandare un abbraccio fortissimo alla mia straordinaria amica e giornalista Laura Anello.
      Jana

    3. Ma chi ne ha parlato? Se c’è una cosa di cui parlare è che un giornale con una grande tiratura come GDS non abbia una presenza sul web. Eppure, guarda come sono bravi a sfornare rotocalchi. Cristiana, mi chiedo perchè dobbiamo essere così entusiasti come lo sembri tu.
      Ciao

    4. D’accordissimo con Alessandro sulla presenza del GDS sul web…mancanza grave.

    5. d’accordo con voi sulla mancata presenza sul web del gds. Alessandro: il rotocalco non lo ha “sfornato” il gds, ci sono alcuni autori che ne fanno parte, ma è una cosa a se’ stante. sono entusiasta perchè quando c’è qualcosa di nuovo e di ben fatto a Palermo mi entusiasmo 🙂 nessuno dice che lo devi essere anche tu… un saluto a tutti.

    6. Il primo numero lo acuisterò di sicuro. Ho acquistato anche il primo numero di “Cose Inutili” non vedo perché non debba acquistare il primo numero di I love Sicilia.

    7. Magari dovrei.

    8. ancora più inutile mi sembra un commento su una cosa ritenuta inutile.

    9. Vabbè, intanto il commento l’ho fatto. Se poi lei lo ritiene inutile che bisogno c’era di dirlo?

      Mah!

    10. 😉

    11. mah..!?

    12. grigioreeeeeee

    13. Perdonatemi, ma esiste qualcuno in Italia che consideri il Giornalino di Sicilia un vero giornale? Ma avete provato a leggerlo sul serio? E’ semplicemente “l’estratto conto” degli uffici stampa delle segreterie politiche “governative”…
      Cmq, per fortuna il 9 aprile è vicino…

    14. Si melo, ragione c’hai però, purtroppo, come tutti sappiamo, il giornale di Sicilia usa carta RICICLATA, mentre I love sicilia probabilmente userà carta PA ti NATA

      ;-|)

    15. Ma leggete La Sicilia ogni tanto!!

    16. 65.000 copie un grande giornale!?!? MAH…

    17. ma e’ giovanni villino quello che andava al don bosco????lo conosco!!!!

    18. siii…..
      il 9 e 10 aprile sono già quà …
      e il 28 maggio e’ vicino……..
      ahhhhhhhhh ………

    19. Diego Cammarata? Chi è costui? 😛

    20. … Certo che quel bicchiere col logo dell’ F.B.I. nello sfondo era tutto un programma.
      La foto era assai più eloquente dell’articolo, faceva riferimento al passato e si proiettava nel futuro, dicendoci pure quello che ci sarà nei prossimi numeri.
      Complimenti! … Una bellissima rivesta.
      Molto originale ed interessante.

    21. tenevo a far presente che su I love, rivista bellissima, perchè bella, è bella, non è stato ancora pubblicato niente che riguardi orazio, il cartomante locale, o nino, quello di canale 46. sono loro i veri personaggi, con tutto il rispetto per Cammarata e altri. viva Francu u vastiddaru

    22. ‘MOSCHE BIANCHE’per EDUCARE ISTRUIRE RICREARE L’UOMO

      AMO ‘LA REGINA DEL MEDITERRANEO’
      saluti

    23. sono voriano vivo in palermo volevo dir che toute le donne sicilina sono bella,pero sono venito da un altro paesi europia ma nono ho truvato questa bellessa.
      alora si ce una che vuole fare amicizia con mi sono pronto e dispozione.
      grazie

    24. sto scrivendo un articolo ricercando i magazine di cultura e spettacolo che parlano di Palermo….e sono rimasto felicemente sorpreso da voi. complimenti… anche se già siete molto conosicuti.
      un bacio e a presto
      p.s.
      l’articolo è per un mensile che uscirà tra poco…..quanto poco non so.
      di sicuro è tutto pronto per il primo numero

    25. CIAO SN DI MARSALA.. C’è NESSUNO DI QUI? CONTATTATEMI: laura_kucciola@hotmail.it

    Lascia un commento (policy dei commenti)