domenica 24 set
  • Buon proseguimento a tutti

    Due sabati fa — e lo scrivo solo ora perché di tanto in tanto mi tocca anche lavorare — ho goduto come un pazzo per il 3-3 al “Barbera” tra Palermo e Roma. Del pareggio non me ne può fregare di meno, ma se ti capita di seguire la partita in mezzo a tale Fabrizio Zampa, radiocronista ufficiale della formazione giallorossa, e un mentecatto di cui non conosco il nome che gridava come un ossesso pure quando la Roma batteva un fallo laterale, il “prio” di vederli morire lentamente dopo aver assaporato la vittoria (con tanto di sfottò ai colleghi di Terronia) non ha proprio prezzo. Lo dico solo adesso e se qualcuno pensa che ce l’ho con la Roma, sappia che odio (calcisticamente, ovviamente) anche la Fiorentina e quindi la lotta per la Champions League quest’anno proprio non mi appassiona. Mi rompe le scatole, però, essere preso in giro e sabato scorso allo stadio sono riuscito a non venire alle mani con qualche simpatico “collega” solo perché non ne valeva la pena. Se sono arrivato alla soglia dei 40 anni senza avere picchiato, o essere stato picchiato da nessuno, non saranno 22 signori in mutande e un paio di burloni (diciamo così) in tribuna stampa a farmi cambiare idea.

    Mi sono reso conto che se scrivo post a una settimana di distanza da una partita vuol dire che il tempo a mia disposizione è davvero irrisorio. Tra elezioni, arresti di boss, nuove elezioni, mondiali di calcio e promozione di un libello che mi sta dando assai soddisfazioni, Rosalio è scivolato in coda ai miei interessi. Me ne rammarico, però vedo che il blog scatena continuamente dibattiti e questo non può che farmi piacere. Magari avrei qualcosa da obiettare sui dibattiti stessi, ma lasciamo perdere. Ognuno la pensa come vuole. Si chiama democrazia e finché c’è, teniamocela stretta.

    Del resto io sono lo “sportivo”. La Coppa Uefa è andata, la Coppa Italia pure e al campionato il Palermo non ha praticamente più niente da chiedere. Lo sport è finito, andate in pace. Un saluto a tutti quelli che mi hanno letto, un bacio a tutti quelli che mi hanno scritto e grazie a chi mi ha dato questa bella opportunità. In bocca al lupo a tutti.

    Ghiaccioli...online!, Rosalio
  • 5 commenti a “Buon proseguimento a tutti”

    1. Ciao Luca e sempre “Forza Palermo”

    2. Another One Bites The Dust! 🙁
      Ciao Luca, mi hai sempre divertito.

      PS: E Tony taglia. Siino “Il Sarto di Capaci” 🙂

    3. Ciao Luca, dopo Pizzolato Rosalio perde un altro piacevole appuntamento per noi lettori. Un appuntamento, capace di fare assaporare la quotidianeità degli appassionati del pallone anche a chi, come me, non ha mai mangiato i ghiaccioli all’arancio al Barbera.

    4. Ciao. Che c’entro io con la decisione di Lucio? Nulla. Lo saluto anche io. 🙂

    5. It. Hanna rose to rise from my ass clenchingmiraculously hard nicole kidman oops on his napkin. She laughed.

    Lascia un commento (policy dei commenti)