domenica 20 ago
  • “Migranti” da EXPA

    Inizia stasera alle 21:00 da EXPA (via Alloro, 97) nelle terrazze di palazzo Cefalà la rassegna teatrale “Migranti” il teatro in movimento.

    “Migranti” vedrà sulla scena per tre martedì tre monologhi di un artista palermitano, uno milanese e uno iracheno. Sandro Dieli è un attore, scrittore e mimo palermitano, che da Palermo è voluto partire seguendo la rotta dei tanto emigranti che negli anni ’50 furono costretti ad abbandonare le loro case e le loro famiglie per andare in Sudamerica alla ricerca di una vita migliore. E da questa sua esperienza è nato “Molo nord” un monologo ed un documentario che Dieli presenta in anteprima stasera. Alberto Nicolino, è invece un migrante al contrario. Milanese di origini siciliane, è voluto tornare nella terra dei suoi avi, ed il suo monologo “Il giullare volante” parla del mito della terra per i contadini e della difficoltà a lottare contro i baroni del latifondo. Yusif Jaralla, cantastorie moderno nato a Bagdad, è invece scappato dalla guerra e dalla dittatura più che dalla fame trovando in Sicilia un posto libero dove potere esprimere la sua straordinaria arte che da Palermo porta in giro per il mondo.

    Ogni sera, al termine delle rappresentazioni ci sarà anche una degustazione di piatti in tema con le varie parti del mondo toccate dalle storie che saranno rappresentate.

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)