martedì 21 nov
  • 8 commenti a “Non ci vuole molto per fare il sugo bene (sappiatelo!)”

    1. … He si, per molti (africani, serbi, italiani, pakistani etc etc..) pare proprio sia così, ma è quando ti avventuri ad assaggiare “il sugo” altrui che impari, scopri, gosi, ti meravigli…
      HA!
      ZIGGIE

    2. Io quando ero piccolo impazzivo per il sugo che faceva mia zia. Non che quello di mia madre fosse brutto, anzi, ma quell’altro aveva una marcia in più. Poraccia forse ne soffriva un po’ di questa mia preferenza! Poi comunque l’ha superato (con i consigli della zia).

    3. Eh, no! Non si può distruggere così, in un attimo, con una frase lapidaria, l’unica certezza della mia vita! 🙂

    4. Eh, magari! Purtroppo il nostro carattere ci porta a dire che il sugo degli altri è sempre il migliore, anche senza uscire di casa!

    5. MAIMARIA, ognuno si tenga i propri proverbi e i propri sughi. Ne ho tastato di sugo in vita mia, ma quello della mamma …………..

    6. il sugo di mia mamma e’ il piu’ buono…non scherziamo con le cose serie! 🙂

    7. ma, è indole dei siciliani e dei palermitani in particolare,dire che tutto ciò che gli appartiene è sempre il meglio………

    8. Brigida v/s virus

    Lascia un commento (policy dei commenti)