lunedì 21 ago
  • A Catania Vulcanology

    Inizia oggi a Catania Vulcanology, tre giorni di musica e arte in riva al mare ai piedi dell’Etna. Sono presenti anche alcuni artisti palermitani.

    Adalberto Abbate, Dario Arcidiacono, Akire Erika, Andrea Buglisi, Massimo Caccia, Giordano Curreri, Andrea Di Marco, Fulvio Di Piazza, Massimo Giacon, Fulvia Mendini, Nino Mustica, Nathalie du Pasquier, Serginho Cartoons Inc., Enzo Rovella, Antonio Sorrentino e Sandra Virlinzi reinterpreteranno oggetti di uso comune (tele da sedia sdraio) in puro stile “ready-made corretto”.

    I musicisti sono Randy Weston Trio, Terry Callier, Roy Ayers, Amon Tobin, Painé Peppe Barra Con Lino Cannavacciuolo, Kid Loco, Dj Seep, Mau, Kid Koala, Gak Sato, Heinz Tronigger, Astronaughty Quartet, Soul II Soul, Massimo Napoli, Kikko Solaris, Luca Dondoni, Rocco Pandiani, The Next One, Soul Brothers, Donald Dee, Carl Craig.

    Il direttore artistico della manifestazione è Sandra Virlinzi.

    Vulcanology

    Sicilia
  • Un commento a “A Catania Vulcanology”

    1. precisazione: non i soul II soul, ma due dei soul II soul che fanno un djset. se i soul II soul avessero fatto un concerto io a catania ci sarei andato in ginocchio e con la faccia di uno che ha visto la madonna

    Lascia un commento (policy dei commenti)