giovedì 24 ago
  • Palcoscenico Palermo dal 4 al 10 settembre

    Ecco il programma della quinta settimana di Palcoscenico Palermo.

    Stasera (ore 21:00) a Villa Pantelleria (vicolo Pantelleria, 20) Danila Laguardia, accompagnata dalle musiche di Massimo Laguardia, porterà in scena Il cantico dei cantici, uno dei più bei testi d’amore della letteratura attribuito al re Salomone. Al Giardino della Zisa (piazza Zisa) saranno in concerto i Kale Akte di Eldo Lauriano, gruppo di improvvisatori che fanno un genere difficile da classificare con momenti jazz, pop e folk; a seguire il dj set Loungeness con Orazio Maugeri e dj Naif.

    Danila Laguardia

    Martedì 5 si omaggia Giorgio Gaber a Villa Pantelleria con Far finta di essere Gaber, con la nota band palermitana Le Cozze. Alla Zisa il concerto si intitola “Isole”, con i fiatasti Mario Crispi ed Enzo Favata. Per Le terrazze della Zisa si incrociano la pittura e la musica in “Picture”.

    Mercoledì 6 a Villa Pantelleria arriva il teatro danese del drammaturgo Peter Asmussen per Sangue giovane; protagonista Caterina Genta che mostrerà anche la danza giapponese buto. Alla Zisa si concluderanno le rassegne Suoni della città e Una città in movimento con un mélange mediterraneo-balcanico, i Komarca e un dj set di The Frog accompagnato dal rito del fuoco e dalle coreografie dei Le code di drago.

    Caterina Genta

    Giovedì 7 la vulcanica Valentina Persia porterà le sue imitazioni, storielle e barzellette a Villa Pantelleria. Alla Zisa è previsto il concerto di Aida Satta Flores che quest’anno sarà tra i protagonisti di O scià, lo spettacolo di Claudio Baglioni a Lampedusa.

    Caterina Genta

    Venerdì 8 (primo spettacolo ore 21:00, secondo spettacolo ore 22:30) Giacomo Civiletti parlerà delle Crisi a Villa Pantelleria. Lo accompagneranno i musicisti Tobia Vaccaro e Mimmo La Mantia.

    Giacomo Civiletti

    Sabato 9 e domenica 10 (replica) a Villa Pantelleria Gino Carista e Caterina Di Stefano fustigano i palermitani parlando di vizi e virtù in I panni sporchi…si levano in famiglia.

    Caterina Di Stefano e Gino Carista

    L’ingresso è libero per tutti gli spettacoli e i concerti, fatta eccezione per il teatro a Villa Pantelleria per cui l’ingresso costa 3 euro; lo spettacolo con Valentina Persia costa 7 euro con prevendita (1 euro) da Box Office Ricordi (via Cavour, 133).

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)