martedì 21 nov
  • Quanto costa la mafia alla Sicilia?

    Oggi alle 10:00 viene presentata alla Facoltà di Giurisprudenza (via Maqueda, 172) la task force costituita da magistrati, docenti e imprenditori per l’analisi dell’impatto del fenomeno mafioso nell’economia siciliana. Il gruppo è stato voluto dalla Fondazione Rocco Chinnici e dalla Compagnia di San Paolo.

    I componenti del comitato tecnico-scientifico sono Pietro Grasso (procuratore nazionale antimafia), Francesco Messineo (capo della procura di Palermo), Guido Lo Forte (procuratore aggiunto presso il Tribunale di Palermo), Antonio Balsamo (magistrato), Caterina Chinnici (procuratore presso il Tribunale per i minori di Caltanissetta e vicepresidente della fondazione intitolata al padre Rocco), Innocenzo Cipolletta (per il centro di ricerca sui mercati finanziari dell’Università Luiss Guido Carli di Roma, Ettore Artioli (vicepresidente di Confindustria), Massimo Plescia (imprenditore), Cosimo Sasso (direttore della Dia), Fabio Roia (sostituto procuratore presso il Tribunale di Milano e presidente di commissione del Csm), Alberto Tazzetti (presidente dell’Unione degli industriali di Torino) e i docenti Mario Centorrino, Antonio La Spina, Vincenzo Militello ed Ernesto Savona.

    Palermo, Sicilia
  • Lascia un commento (policy dei commenti)