domenica 19 nov
  • Ma è tutto vero?

    Ieri sera mi chiedevo: “ma è tutto vero”?
    In 10 giorni abbiamo battuto a domicilio Eintracht Francoforte, Milan e Fiorentina. E in mezzo la vittoria contro il Messina nel derby.
    Adesso continuiamo ad essere primi in classifica, insieme all’Inter, con quattro punti di vantaggio sulla Roma. Sogno o son desto?
    No, non sogno, il Palermo è ormai una realtà del calcio italiano.
    E così fanno 10 vittorie in 12 partite, un ruolino straordinario. E dire che le due sconfitte sono arrivate contro Empoli ed Atalanta, non certo formazioni di prima fascia.
    Il Palermo è autorizzato a sognare. I perché sono diversi.
    Perché ha una grande squadra.
    Perché ha un grande allenatore.
    Perché ha uno stadio che come pochi possono rappresentare un’arma in più a favore.
    Perché non c’è la Juventus.
    Perché il Milan è già distante 14 punti.
    Perché la Roma non è continua.
    Perché l’Inter non vince da troppo tempo e ha una squadra mal costruita in sede di mercato.

    Ve ne viene in mente qualcun altro? Se sì vi prego di dirmelo.

    P.s.: vogliamo spendere due parole sull’articolo del Financial Times? No. Mi viene in mente solo questa frase: caro giornalino inglese, le tue parole scivolano sui binari della mia indifferenza. Sbaglio?

    Palermo
  • 14 commenti a “Ma è tutto vero?”

    1. palermo è una piazza troppo umorale. se possibile peggio persino di quella giallorossa.

      in casa si soffre troppo.

      la squadra ha difficoltà ad interpretare le partite con le ‘piccole’.

      la difesa soffre cali di concentrazione molto gravi.

      non sempre giocate del genere riusciranno ad amauri. non perchè non ne sia capace, ma perchè è normale che prestazioni come quella di firenze non possono essere la norma: saremmo di fronte al nuovo ronaldinho altrimenti!

      i giocatori hanno troppa poca esperienza: riusciranno a non soffrire di vertigini? riusciranno a ‘metabolizzare’ i riflettori improvvisamente puntati su di loro?

      la rosa è ampia è vero, ma si può reggere anche mentalmente il ritmo di una gara ogni tre giorni?

      non voglio passare per disfattista, sono orgoglioso della mia magica squadra, e non ci vuole un esperto per capire che questo è il palermo più forte di sempre.
      ma per favore, VOLIAMO BASSI!!!
      godiamoci questo momento da sogno, godiamoci trionfi un tempo impensabili, elogi e prime pagine, ma non facciamo sogni fuori dalla nostra portata: tirare così fino a maggio è da extraterrestri.

      prendiamo ogni vittoria come fieno in cascina per il quarto posto, (che spero non sia visto come una delusione, come lo fu per qualcuno il sesto posto al primo anno in A) e lasciamoci scivolare via quel pensiero che comincia ad insediarsi bastardo nei nostri irrazioniali cuori rosanero…

      FORZA PALERMO MIO! SEMPRE!

    2. perfetta disamina tecnica! sono completamente d’accordo con te! E per quanto riguarda gli Inglesi, forse sono sempre stati ritenuti da tutti noi come un esempio troppo puro di fair play. Un articolo del genere non lo scriverebbe neanche uno sprovveduto alle prime armi, per quanto poco basato su fatti tecnici e troppo pieno di giudizi che possono essere soltanto personali!
      Forse non riescono a capire come mai abbiamo battuto tutte le squadre incontrate anche in Europa, prima fra tutte il loro West Ham, e già tremano al pensiero d poter essere sconfitti per l’ennesima volta giovedi da una squadra che gioca con “la coppola e la lupara sulle spalle”.
      Parlino pure, le loro parole si perdono nel vento..

    3. Per me all’articolo del financial times bisogna rispondere, per esempio dalle pagine del Giornale di Sicilia, con un articolo che renda pan per focaccia alle pu**anate scritte da questo popolo puritano, alcolizzato e pieno di sè , ricordandogli che gli abbiamo già dato una lezione sul campo a Londra, dimostrando che abbiamo vinto con professionalità, non creando nessun disordine a Londra nonostante le loro provocazioni ed anzi subendo la loro presenza a Palermo con i disordini che hanno creato i soliti alcolizzati inglesi che sono già stati epurati dall’Europa per parecchi anni, e che meriterebbero di esserlo per tanti ancora. Ma chi sono…Con quella vecchia regina brutta ed anacronistica che li rappresenta e quel debosciato di suo figlio che ha preferito quella vecchiaccia di Camilla alla meravigliosa Diana…Viva la Repubblica, viva l’Italia, viva la Sicilia. Forza Palermo!!!!!!!!Così un popolo orgoglioso e grande dovrebbe rispondere ufficialmente dalle pagine di un suo quotidiano.
      Non con i soliti commenti finti borghesi e con poche idee… Facciamo come la nostra squadra del cuore dimostriamo con i fatti che non siamo inferiori a nessuno
      e non mettiamo in condizione il resto del mondo alla prima occasione di prenderci per il cu*o…Iniziamo a riscattarci, nel lavoro , nel sociale …ma mi sto infilando in un discorso molto complesso Alla prossima, ciao …

    4. Si ma l’articolo dovrebbe scriverlo qualcuno coi “cossiddetti”. Tipo il nostro Billitteri!

    5. e se li lasciassimo marcire nella loro nebbia??
      ma che min…. ce ne fotte???

    6. Cuffaro ha detto: «Un certo tipo di giornalismo inglese è davvero divertente per il suo basso livello».

    7. io dico che una regione non può sperare nella squadra di calcio per risanarla.
      E nei quotidiani qui al nord non tengono nemmeno in conto una possibile vittoria.
      No articoli, No commenti, solo trafiletti.

    8. Lo snobismo settentrionale non è una novità. La novità sarebbe se ce ne cominciassimo a fregare, e anzichè cercare di prendere le cattive abitudini degli altri modificassimo le nostre di cattive abitudini.
      Ma a modo nostro.

    9. Si però, adesso cuffaro è diventato pure uno da citare!!Ma dico..

    10. bellu Paliermu c’aviti…!

    11. sacciu sulu ca a tutti i paliermitani ci piaci ‘a fari o l’allenaturi o ‘u commentaturi…a ‘mmia un mi ‘nni futti nianti ri commenti, pre…post…e macari ruranti a pairtita!! a ‘mmia mi piaci tifari, mi piaci iccari vuci quannu u paliermu signa, mi piaci ittarimi ‘ntierra quannu si mancia i gol e sapiri ca annavutri cincu minuti tantu unu ciu faciemu, mi piaci tifari cchio ssa e spirari ri vinciri quannu stamu pirdiennu e mi piaci taliari a ddi iucatura…a ddu mark bresciano, a ddu carvalho amauri, a ddu giuvannuzzu tedesco e a ddu capitanu corini e fari un bellu rispiru prufunnu…ri chi dici:”ahhhhhhhhhhh…mienu mali ca c’è ‘u paliermu”!!

    12. ciacciu hai perfettamente ragione, sono con te!

    13. L’Inter ha una squadra mal costruita in sede di mercato?

    14. leggo ad un campionato di distanza la tua onirica disamina del passato inizio stagione:

      “l’Inter ha una squadra mal costruita in sede di mercato (cit.)”
      ……………………………………………..
      no, dico…sarai pure a Sky (ca**zi loro…) ma tu stai al calcio come Bush alla pace!

      Ma che ca**o scrivi???????????????????????????????????

      PS: bella fine che ha fatto il tuo Palermo…
      XDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDD

    Lascia un commento (policy dei commenti)