mercoledì 18 ott
  • 7 commenti a “Testa di capretto a Rino Foschi”

    1. e se invece fosse stato davvero un semplice regalo di natale, come i maligni suggeriscono? pare che la testina sia davvero prelibata…

    2. si dice che se la sia portata fino a siena e poi ritorno.
      a) ma quelli del controllo bagagli non se ne sono accorti?
      b) ma la puzza, foschi, non la sentiva? o davano colpa a caracciolo???

      un sorriso per un fatto di grave idiozia!

    3. E’ la prova di come sia tutto più difficile
      lavorare a Palermo rispetto al resto d’Italia. Palermo e i palermitani debbono solo ringraziare Foschi per quello che ha fatto, invece c’è qualche mela marcia che dimostra di non meritarselo. Può darsi che abbia nostalgia del recente passato e dei portoghesi allo stadio. Ebbene, noi palermitani lo invitiamo ad emigrare…in Portogallo. Appunto
      Colgo l’occasione per fare gli AUGURI di felice 2007 a Rino Foschi ed a ROSALIO

    4. Comunque non era testa di capretto ma di Agnello

    5. Gesto davvero sconsiderato, me ne dispiace perchè al di là della mia totale antipatia verso Zamparini, reputo Foschi un ottimo professionista.

    6. la verità è che questo centro commerciale nascerà dando già da adesso fastidio a qualcuno.
      non c’entra niente la restrizione dei biglietti… chi deve entrare AGGRATIS entrerà sempre aggratis.
      ma per capire ste cose ci vuole csi maiemi…
      non basta mica.. vedere i nomi dei concorrenti padroni di grandi strutture di vendita.
      il settore dei centri commerciali in sicilia puzza e sempre perchè non c’è nessuno nella nostra terra che controlal il controllore.
      benedetto nei secoli dei secoli lo statuto speciale.

    7. Gentile Rosalio…vorrei trovare lavoro a Palermo, per potermi finalmente, dopo 7 anni, stabilire accanto alla mia ragazza che amo da impazzire. Tutte le offerte che trovo in Internet mi mettono addosso un tale scoraggiamento da…rassegnarmi all’idea di stare dove sto…lontano da lei. Siamo lontani, separati dal mare, ecco il problema…Come si fa a trovare un serio lavoro a Palermo? Cosa e dove si può cercare? Quale piccola attività imprenditoriale si può pensare di aprire a Palermo con pochi soldi? Cosa manca a Palermo a livello di attività commerciale o imprenditoriale o di sevizi? C’è una soluzione a questo mio problema? Ci sono persone affidabili da contattare? Un cordiale saluto.

      Salvatore

    Lascia un commento (policy dei commenti)