mercoledì 13 dic
  • “La tragica avventura” al Cannizzaro

    Oggi alle ore 16:00 presso il Liceo Scientifico S. Cannizzaro verrà presentato il memoriale di Domenico Aronica La tragica avventura. Interverranno il fotografo Domenico Aronica, nipote dell’autore, e la professoressa Rizzuto.

    Domenico Aronica, classe 1923, si arruolà giovanissimo nell’esercito e dopo l’armistizio del 1943 si unì al gruppo partigiano “Sette comuni”. Combattè la resistenza nelle campagne di Bassano del Grappa, dove fu catturato a seguito di un rastrellamento nazi-fascista. Condannato a 15 anni di reclusione dal tribunale militare nazista, fu internato prima nel campo di smistamento di Bolzano, e da lì a Mathausen e Gusen II. Sopravvissuto miracolosamente ai terribili orrori dei lager nazisti, fece ritorno a casa. Alcuni passi delle sue memorie furono pubblicate nel libro di Vincenzo Pappalettera Nei lager c’ero anch’io.

    Amava ripetere: «Chi non combatte contro la tirannide, commette un delitto più grave di chi combatte per il suo trionfo».

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)