martedì 12 dic
  • “La cena per farli conoscere”

    “La cena per farli conoscere”

    Rosalio invita i primi 3 di voi che commenteranno questo post alla prima cinematografica di La cena per farli conoscere di Pupi Avati con Diego Abatantuono, Vanessa Incontrada, Violante Placido, Inés Sastre e con la partecipazione di Francesca Neri. La proiezione si terrà giovedì 1 alle 21:00 al cinema Golden (via Terrasanta, 60). Pupi Avati, Francesca Neri e Violante Placido saranno presenti alla proiezione. Ciascun biglietto consente due ingressi. Verranno presi in considerazione soltanto commenti che forniscano un indirizzo e-mail valido per ricontattarvi e richiedervi i nomi da inserire in una lista per l’accesso al cinema.

    Il film, che esce venerdì 2 ed è distribuito da Medusa, è una commedia sentimentale, brillante e struggente. Sandro Lanza (Diego Abatantuono) è un padre totalmente deresponsabilizzato e viziato dalla vita, attore in declino che vive il periodo più complicato della sua esistenza. Le sue tre figlie, avute con donne diverse, vivono sparse per l’Europa e si conoscono appena: Ines (Ines Sastre), Clara (Vanessa Incontrada) e Betty (Violante Placido). Dopo essersi sottoposto ad un intervento di chirurgia estetica dall’esito non proprio soddisfacente, Lanza tenta la carta del suicidio “annunciato” sperando di riconquistare almeno l’attenzione dei rotocalchi. Le tre sorelle si ritrovano così nella sontuosa villa di Betty e stabiliscono tra di loro, per la prima volta, un rapporto autentico. E per dare una svolta alla vita del padre, hanno un’idea grandiosa: fargli incontrare una persona giusta, diversa da tutte quelle che ha conosciuto fino ad ora, Alma Kero (Francesca Neri) una donna vera, colta, intelligente, autonoma, rassicurante. Il tipo di donna che Sandro Lanza ha da sempre fuggito. Ma, a sua insaputa, si sta già organizzando la cena per farli conoscere…

    La mattina del 2 febbraio alle ore 10:00 al cinema Lux (via F.P.Di Blasi, 25) Pupi Avati incontrerà gli studenti del DAMS e di Scienze della Formazione.Coordinano Sandro Volpe, Rino Schembri e Simone Arcagni, docenti di Storia e critica del cinema dell’Università di Palermo.

    Gli appuntamenti palermitani sono a cura di Giovannella Brancato.

    Palermo
  • 17 commenti a ““La cena per farli conoscere””

    1. mi prenotooo

    2. mi prenoto ankio!!!!

    3. mi prenoto d nuovo

    4. io pureeee

    5. Cristina mi spiace ma credo sia meglio dare spazio a più persone. Giochino chiuso. 🙂

    6. dai rosalio…per una volta uno strappo alla regola si può fare!!! Invitamiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

    7. Ragazzi mi dispiace moltissimo ma il numero di biglietti disponibili giunge direttamente da chi organizza l’evento e sono già gentilissimi a coinvolgerci. Stavolta la disponibilità era molto limitata. Sarà per la prossima.

    8. Ma state incollati al pc? ho visitato il sito solo un’ora fa e non c’era nulla!peccato!

    9. Bella iniziativa, peccato essere arrivato qui in ritardo…

    10. E miiiiiiiiiiiiiiii!

    11. Passo, non mi é mai piaciuto Pupi Avati se non in un singolo film : La cena di Natale.
      Di tutto il resto della sua cinematografia ne farei a meno.

    12. Uma, io ti consiglierei di fare a meno anche del film “La cena di Natale”, perchè non esiste 😀

    13. …QUESTA VOLTA NON CE L’HO FATTA 🙁

    14. Samu, anvedi, senza saperlo ho comunque evitato una sola!

    15. sono in ritardissimo ma chissa?

    16. Pare sia effettivamente un film di Avati. Ma insisto. A me non é mai molto piaciuto.

    17. grande film.veramente meraviglioso. Le musiche di Ortolani sono invece noiose, ma quanti anni ha questo??? Si sente che è datato…..

    Lascia un commento (policy dei commenti)