venerdì 24 nov
  • San Valentino è commerciale!

    Il titolo del post basta per richiamare la litania che ci sentiremo ripetere oggi, come ogni anno. Ma allora, dico, due iniziative commerciali degne di nota le voglio citare.

    La prima è del “perfido” Luigi Accardi (che ha un bar in via Amoroso, traversa di corso Basile) che ha fatto il suo “mashup” (un incrocio riuscito di cose diverse che tra loro distano tanto) tra San Valentino e…Santa Lucia: l’arancina a forma di cuore! L’arancina sagomata è ripiena di cioccolato e peperoncino afrodisiaco…

    Cupido...Siciliano

    La seconda riguarda La Coppola Storta, produttore di coppole, che da oggi sarà presente all’interno dei negozi Castello (quelli che fanno le maglie con la scritta SICILY) in Sicilia. Per l’occasione è stata realizzata una cartolina celebrativa con un Cupido…Siciliano che spara con un fuciletto caricato a cuoricini.

    Palermo, Sicilia
  • 14 commenti a “San Valentino è commerciale!”

    1. Carine!!!!!!!! Le arancine a forma di cuore col cioccolato… Finalmente un`idea originale per San Valentino…Mi spiace solo non poterle assaggiare… Palermo e` sempre… “geniale”…

    2. …San Valentino commerciale???? Un enorme Business direi….. Cmq Augirissimi a Tutte/i gli Innamorati del Mondo……..

    3. UHMMMMMM…….diffido sempre dalle declinazioni gastronomiche dell’arancina: quella “a carne” is the original…ma questa al cioccolato e peperoncino me gusta proprio…aggiudicata x il pranzo!

    4. Maurizio quando mi hai tirato in ballo nel post su San Valentino … beh sono rimasto qualche secondo perplesso; ma poi ho letto ed ho capito che si tratta di un errore di pubblicazione,ti rispondo nell’altro post per non creare interferenze

    5. avevo sbagliatooooooooo
      tanto e’ vero che ho supplcato Rosal’o di cancellarlo….ERRORE DI SBAGLIO FU 🙂

    6. Non credo che Rosalio sia meno commerciale di San Valentino…il problema è che pur no n percependo una lira dal Bar Accardi la mancanza di volere/potere scrivere qualcosa di sensato porta inevitabilmente a fare della reclame… tutto nella politically correctness però

    7. Bastiano nessuno ti tiene legato con le catene davanti a questo blog per fortuna. 😉

    8. …mmm… come a dire: “il pallone è mio e tu non giochi” con la differenza che quando eri piccolo ti mandavano dalla mamma a piangere ora dopo 30 anni lo puoi dire anche tu nel tuo blog. Vedi Siino tu fai parte del mio problema come tutti quelli come te, io mi sento obbligato a contrariarti quando manifesti comportameni poco democratici di cui sopra…e poi scusa ma hai mai sentito parlare di critica, che senza critica non si va avanti? accetta le critiche se puoi (faccio appello alla tua intelligenza) e ripeto si va avanti parlando con chi non la pensa come te con chi ti rifiuta, il problema su di un altro livello. Cercate di scavalcare l’orticello di casa mi scuso con tutti i politically correct…

    9. Fai pure, non stavo limitando il tuo diritto di critica. Soltanto soffrivo a pensarti qui obbligato a leggere qualcosa di “non sensato”. 🙂

    10. Orgogliosa delle iniziative dei miei concittadini! Perchè l’anima del commercio, prima della pubbblicità, sono l’inventiva e la fantasia!

    11. E per favore…qualcuno avvisi Albi di questa new entry nel panorama delle arancinE.
      Grazie! 🙂

    12. tutta ma manciuglia è pi fari picciuli

    13. Pienamente in accordo con peppebono, tutta na manciuglia pi fari i picciuli, io e la mi mogliere a casa con caponata a lume di candela

    14. Buon San Faustino a tutti i single…

    Lascia un commento (policy dei commenti)