sabato 25 nov
  • “In memoria di me”

    “In memoria di me”

    Rosalio invita i primi 10 di voi che commenteranno questo post alla prima cinematografica di In memoria di me di Saverio Costanzo con Christo Jivkov, Filippo Timi, Marco Baliani, André Hennicke e Fausto Russo Alesi. I primi cinque commentatori andranno alla proiezione delle 17:30 (a cui seguirà un dibattito con il regista, padre Nino Fasulo, Marcello Benfante e Gregorio Napoli) e i seguenti cinque a quella delle 20:45, entrambe stasera al cinema Aurora (Tommaso Natale). Ciascun biglietto consente due ingressi. Verranno presi in considerazione soltanto commenti che forniscano un indirizzo e-mail valido per ricontattarvi e richiedervi i nomi da inserire in una lista per l’accesso al cinema.

    Il film, che è stato presentato al Festival del cinema di Berlino dove ha ricevuto un’ovazione in sala, Lacrime racconta la storia di Andrea, un novizio inquieto, che rinuncia alla propria vita e alla propria cultura per entrare in un convento duro ed austero.

    Gli appuntamenti sono a cura di Giovannella Brancato.

    Palermo, Rosalio
  • 28 commenti a ““In memoria di me””

    1. Wow, sono il primo. 🙂
      Ringrazio anticipatamente Rosalio per l’opportunità offerta… e accetto di buon grado l’invito per due persone. 🙂
      Ciao,
      Emanuele

    2. Sottoscrivo l’invito, ringrazio e porto a casa

    3. rientrerei tra i primi cinque commentatori, dunque ringrazio per la stimolante opportunità.

    4. accetto l’invito e sperando di vedre un bel film.
      i commenti naturalmente dopo la visione

    5. scrivo…
      ma non per i biglietti che purtroppo non potrei usare…
      ma solo per dirVi che il film secondo me merita una stimolante visione…
      la chiesa si lamenta già…
      e succede tutte le volte che la religione viene osservata da un Laico ancorchè credente…
      si deve essere credenti e santi…
      non si possono accettare chiavi di lettura Laiche della religione…
      secondo loro…
      buona visione…

    6. aderisco con la speranza di vedere un bel film!! mi riservo di commentare dopo la visione e magari ci scappa anche un post sul mio blog.
      Grazie a Rosalio, che da la possibilità di estendere gli orizzonti!!

    7. Scusate, mi sono ricordato solo ora di un precedente impegno. Mi faccio da parte e lascio ad altri la possibilità di partecipare alla prima.

    8. Bene!…Per noi la sera è molto meglio!!
      Grazie Rosalio:)

    9. Arrivato in tempo???? Credo di sì…..

    10. Vengo con molto piacere, quando rosalio invita non si può rifiutare!!!!!

    11. C’è ancora spazio????

    12. ci sn!!!siamo già arrivati a 10?!?

    13. ci provo dai rosalio vedi tu!

    14. E se prendessi il posto di FuoriTempo?
      Venerdì bagnato…venerdì fortunato? 🙂
      Buongiorno a tutti !!!!

    15. se vi collegate alle 2 di notte non vale!
      Buona visione ai fortunati che…si impegneranno a lasciare commenti sul film per consigliarne o meno la visione…che ne dite?

    16. Ma nel pomeriggio non ce la faccio ….sono a lavoro!! 🙁
      E poi film troppo impegnato marito seriame nte …zzato.
      Vediamo un pò…;)

    17. Qualora si fosse liberato qualche invito per il pomeriggio io mi prenoto! Ho amato “Private”, opera prima del regista, e sono curiosa di vedere questo secondo lavoro!

    18. peccato!
      mi sarebbe piaciuto andare

    19. e io nooooo? 🙁 stasera non avevo niente di culturale… beh, se qualcuno ritratta, io accepto. vasati

    20. Ma io all’01:41 dormivo già…uffa!
      Peccato, mi sarebbe piaciuto vederlo “agggratis”, vorrà dire che lo vedrò da normale spettatrice pagante, perchè ho letto qualche critica e qualche recensione e il film mi ha davvero molto incuriosito.

    21. Al momento Maria87 è l’ultima che possiamo invitare, salvo defezioni.

    22. Il Governo Italiano Presieduto dal Prof. Romano Prodi & C.
      Cerca disperatamente 8,6 Miliardi di Euro … di plusvalenza, li hanno riscossi in più ma adesso … ???
      Sono stati smarriti … mha?
      Grazie.

      Ps:ovviamente se si hanno info datecele !

    23. Io non posso più andare(devo andare a prendere mio fratello in aeroporto…)! Rosalio riassegna i miei biglietti!

    24. […] Oggi, grazie a Rosalio, sono andato a vedere, con la mia pulcina, “In memoria di me” di Saverio Costanzo. […]

    25. il film, a mio parere non ha reso moltissimo. Si snoda in pause di silenzio troppo lunghe e dialoghi lenti. Persino gli attori, avrebbero potuto dare di più e non sono adeguatamente valorizzati.
      La storia è “poca”.

    26. Ho visto ieri sera il film grazie a Rosalio. Non è un film facile, soprattutto perchè la sensazione finale è un terribile mal di testa a causa del ritmo lentissimo. Ma ammetto che ci sono parecchi spunti di riflessione e che, in fin dei conti, questo era un ritmo necessario per un film “documentario”. Se volete sul mio blog ho scritto una recensione.

    27. ho visto (pagando il biglietto) “in memoria di me” lo stesso giorno in cui è uscito.
      molti dei miei amici che erano con me hanno provato alla fine una sensazione di ansia e di sfinimento( come dargli torto…) io no, invece. io ho provato una profonda sensazione di delusione! c’erano lebasi per un grande film… e credo che il regista non sia riuscito a sfruttarle. “in memoria di me” si è rivelato un film “vuoto”, almeno quanto l’asetticità delle sue location e l’inconsistente svolgimento della sua sceneggiatura.

    Lascia un commento (policy dei commenti)