giovedì 17 ago
  • Online il sito (con il blog) di Cammarata

    È stato pubblicato oggi pomeriggio il sito di Diego Cammarata. Il sito comprende anche un blog, una sezione realizzata con le mappe di Google e una sezione D e-card. La realizzazione è stata curata da Serverstudio.

    www.sindacorlando.it, il sito che campeggia sui manifesti di Leoluca Orlando, risulta tuttora irraggiungibile. Resta attivo www.leolucaorlando.it.

    Palermo
  • 10 commenti a “Online il sito (con il blog) di Cammarata”

    1. Mi sarebbe piaciuto se si fosse impegnato di più da sindaco che da candidato.
      Il sito è comunque accattivante.

    2. Mentre scrivo sto consultando http://www.diegocammarata.it, pare che abbia fatto molte + cose di quello che si sa in giro.
      E secondo me il sito è proprio bello

    3. scusate…

      avete visto il megamanifesto con foto ultra sorridente e sfondo azzurro ciel sereno che si trova di fronte il tribunale?
      per la cronaca: sopra il restauro di un palazzo, e di fronte i lavori per il mega-parcheggio. Adesso pure il blog!

      Se non è guerra mediatica questa…
      😉

    4. C’è ri muoririiii…ahahahahahah! Ma avete visto le D e-card?? Che trovata!! Adesso provo a spedirne qualcuna con la mega faccia di Cammarata a degli amici …”SALUTI DA PALERMO” …testiamone l’afficacia…hihih

    5. Bel Sito, completo e pieno di contenuti!

    6. Chissà come mai in cinque anni di sindaco non ha mai avuto l’idea del blog. Gli viene ora che ci sono le elezioni.

    7. Io so solo che ho provato in questi ultimi mesi a mandare qualche email al Sindaco all’indirizzo ufficiale che compare (o compariva, non so se c’è ancora) nel sito http://www.comune.palermo.it ma mi son ritornate tutte indietro.
      Com’è che adesso fa pure il blog?!?
      Comunque con tutti i soldi che Cammarata e Orlando possono disporre grazie alla legge sul finanziamento pubblico dei partiti (legge ancora esistente seppure per ben due volte abrogata con il voto democratico referendario dei cittadini: un vero scandalo di cui nessuno parla!!), chiaro che possono fare dei siti ben fatti.
      Ma nonostante tutto io preferisco http://www.laltrasiciliapa.org/elezioni_comunali_di_palermo_candidato_sindaco.htm

    8. Ho letto sul blog di Cammarata che ha intenzione di tenerlo aperto anche dopo le elezioni.
      Mi sembra che sia un segnale di voler rendere più diretto possibile il dialogo con i cittadini anche dopo la campagna elettorale, sarà vero?

    9. Il blog può realmente diventare la voce di noi cittadini… più che un impegno deve essere un dovere, per il primo cittadino, ascoltare la voce del “popolo”.
      Insomma..viene data la possibilità di interagire,in maniera del tutto concreta,anche attraverso altri strumenti come quello del blog..quindi perchè non sfruttarli..?!?
      in fondo ciò che conta sono le idee, i concetti, siano essi inneggiati a squarcia gola, siano essi racchiusi in un blog.
      Facciamoci sentire…

    10. MISTER CAMMARATA,E’ AL COMANDO DI UNA CITTA’ MERAVIGLIOSA,MA PERCHE’ NON FA L’IMPOSSIBILE PER FARSI’ CHE DIVENTIAMO IL FIORE ALL’OCCHELLO DELL’EUROPA??BISOGNA FAR RISPETTARE LE REGOLE AI PALERMITANI SENZA FAVORITISMI PER NESSUNO,PALERMO E’ MERAVIGLIOSA MA E’ UN GRAN CASINO…PERCHE’ QUANDO LA GENTE USA IL CLACSON IN MANIERA “schifosa”NON SI FANNO DEI VERBALI?PERCHE’ NO SI MULTANO COLORO CHE FANNO FARE LA CACCA AI CANI SUI MARCIAPIEDI E DIVENTA IMPOSSIBILE CAMMINARE?PERCHE’ NON SI ABITUA LA GENTE AD USARE LA BICICLETTA FACENDO DELLE PISTE CICLABILI?SA COME SI RIDURREBBE L’INQUINAMENTO?CI SAREBBERO TNTE ALTRE COSE DA DIRE,MA NON POSSO FARE UN ROMANZO,COMUNQUE SONO CONVINTA CHE LEI E’ A CONOSCENZA DI QUANTO HO DETTO E DI TANTO ALTRO…MI AFFIDO AL SUO BUON SENSO DI PRIMO CITTADINO

    Lascia un commento (policy dei commenti)