giovedì 19 ott
  • 18 commenti a “Rosalio su MF Sicilia”

    1. E ‘cchi c’è scrittu? Si potrebbe avere un link, un copia ed incolla, una bella copiatura dell’articolo in barba a qualsiasi legge sul plagio. Sono curioso di leggerlo. Saluti

    2. Aspettiamo ansiosi ulteriori notizie.

    3. Si si Rosalìo pubblica l’articolo se puoi.. 😉

    4. Rosalio ti intimo di pubblicare l’articolo in oggetto.
      Ora, immediatamente, subito!!!
      Nel frattempo avviamo una sottoscrizione per reperire fondi per pagare la parcella dell’avvocato nel caso che MF Sicilia ti denunci per violazioen dei diriti d’autore.
      🙂

    5. Finché è in edicola non ci penso neanche a pubblicarlo. 🙂

    6. E mi sembra giusto….
      è un momento di gloria per tutti noi che formiamo l’anima di Rosalio. Se posso, lo compro e vi do notizie..

      Saluti a tutti

    7. Vabbè, ve lo sintetizziamo noi di I Love Sicilia così i soldi che risparmiate per M/F li spendete per comprare domani il nuovo numero del nostro mensile. L’articolo parla di Rosalio come di un blog che “sta pensando di enrare a far parte della fabbrica della carta”. Rosalio che diventa un giornale? Il mitico Tony Siino nell’intervista annuncia: “Stiamo pensando ad un giornale free press, vogliamo esportare il nostro format fuori dalla rete, stiamo lavorando alla possibilità di passare al cartaceo”. E poi una sfilza di dati: “Nato nel dicembre 2005, Rosalio.it ha pubblicato oltre 1.600 post che i lettori del blog hanno commentato 14 mila volte. I 420 mila visitatori unici hano visitato più di 1 milione e 672 mila pagine”. Infine, il ricordo del liveblogging realizzato durante la puntata di Annozero su Raidue che aveva come ospiti il presidente della Regione Cuffaro: “In quell’occasione – spiega Siino – abbiamo ricevuto oltre 300 commenti”. L’articolo si chiude con una domanda dell’articolista, Giovanni Dilluvio, che si chiede: “Il prossimo appuntamento è in edicola?”.

    8. Dopo di Siino il diluvio

    9. Tony, (ri)pensaci! :):)

    10. Un free-press che scriva di cosa? Come è esportabile il modello-blog su carta? O Rosalio diventerebbe un’altra cosa?
      I love Sicilia se mi fai capire meglio domani ti compro (questo è un ricatto)!!!
      🙂

    11. Ma lo sai, caro Votalatrippa, che questa informazione ti costerà almeno un’altra copia? E cmq la domanda dovreste porla direttamente a Tony. Da quello che scrive M/F (e che conferma Siino) si vorrebbe esportare il format di Rosalioo fuori dalla rete. E il quotidiano economico aggiunge: “Il primo esperimento è andato già a buon fine lo scorso dicembre, quando in occasione del primo compleanno è stata realizzata una puntata radiofonica pilota su Radio Time: “Adesso – spiega Siino – stiamo lavorando alla possibilità di passare anche al cartaceo”. Modi, tempi e soprattutto contenuti del progetto non sono rivelati. Questo blog può però essere l’occasione per accogliere suggerimenti in proposito. E chissà che….

    12. I love Sicilia: al momento mi ritengo soddisfatto delle anticipazioni.
      Domani passo in edicola e pago pegno.
      La parola è parola.

    13. Troppa carne al fuoco! chi scinnemu prima? ù crastu o i stiggiuola?
      In bocca al lupo. 😉

    14. però che tristezza sapere da MF che Rosalio (vorrebbe) passa(re) al cartaceo…
      nn meritavamo noi l anteprima?

    15. Laura ti volevo rassicurare, nel senso che non è prevista né una migrazione dal web al cartaceo né un possibile porting su carta è una cosa imminente, né definita. Tony ha espresso dei desideri, delle prospettive possibili, ma nonappena ci sarà qualcosa di concreto sarete voi i primi a saperlo come sempre. 🙂

    16. Ahhhhhhhhhhhhhh, meno male Rosalio!

    17. in bocca al lupo cammarata e tutto lo staff

    18. Hola:mellamo Sergio Dilluvio. Mi abuelo nació en Borgetto.Necesitaría contactarme con el Sr. John Dilluvio,el cuál a escrito un articulo en su página.

      Saludos cordiales.

      Sergio Dilluvio.

    Lascia un commento (policy dei commenti)