lunedì 25 set
  • 110 autisti assunti all’Amat senza patente D

    110 lavoratori socialmente utili sono stati assunti come autisti dall’Amat ma non hanno la patente D, necessaria a condurre gli automezzi. I precari stabilizzati seguiranno un corso e nel periodo di addestramento, dunque nella fase antecedente il conseguimento della patente di guida richiesta, saranno utilizzati come lsu presso l’Amat.

    L’assessore Alberto Campagna ha rilasciato una dichiarazione: «Non possiamo fare nuove assunzioni, perché dobbiamo ancora stabilizzare gli lsu. Abbiamo fatto una promessa a questi lavoratori precari, e ora dobbiamo rispettare la parola data».

    AGGIORNAMENTO: «Per chi è senza patente – si legge in una nota – l’Amministrazione si fa carico di far seguire e pagare i corsi necessari perché venga conseguita ed è comunque chiaramente detto che le assunzioni avverranno solo dopo che gli interessati avranno la patente».

    Palermo
  • 106 commenti a “110 autisti assunti all’Amat senza patente D”

    1. Appena in tempo!E almeno altri 110 voti li abbiamo racimolati!

    2. Questi lavoratori – non essendo utili all’AMAT e non migliorando i (dis)servizi erogati da questa alla comunità – andrebbero meglio definiti “socialmente inutili”.
      Peraltro la dichiarazione dell’Assessore competente è comprensibile!
      Siamo o no la città più cool d’Italia? Ed allora cosa c’è di meglio per l’Amministrazione comunale di continuare a prenderci per il cool durante la campagna elettorale? Saluti

    3. Sembrerebbe un titolo di una commedia di Pirandello se l’Autore fosse vissuto ai nostri tempi.
      “110 autisti d’autobus in cerca di patente..”.
      Credo che solo a Palermo si possa assumere in un settore specifico dove il titolo fondamentale è totalmente assente, di questo passo anche il carnezziere di mamma può aspirare ad un posto di primario a Chirurgia….basta fargli fare un corso e un periodo di addestramento.
      Giuànni

    4. Beh? Che c’è di strano? Innanzitutto…siamo a Palermo e poi se il corso di addestramento l’avessero chiamato periodo di formazione o addirittura briefing, nessuno si sarebbe scandalizzato.

    5. La notizia dei 110 autisti assunti dall’AMAT con chiamata diretta non essendo neanche in possesso della patente D e perdipiù a due mesi dalle elezioni comunali mi fa davvero pensare che questa città non cambierà mai, che ci saranno sempre i figli di… che verranno prima dei “figli di nessuno” e che il clientelismo e le raccomandazioni resteranno gli unici mezzi per poter lavorare a Palermo. Penso di avere tutto il diritto di indignarmi, di sentirmi offesa e protestare contro una società che non mi piace e contro un’amministrazione che mi fa sentire invisibile e mi mortifica. Che pena ragazzi. Povera Palermo e poveri tutti

    6. E che ci fa….la gente si attacca a tutto per fare polemica…
      hahahahahahahaha

    7. ma perche` serve la patente per guidare??? a Palermo, poi???!!! 😉

    8. Sono preoccupato ben 7 commenti ed ancora non vedo nessuno sventolare a difesa i gloriosi vessilli dell’assessorato e della casa delle tante libertà. Comunque sono più di 110 voti considerando una media di tre familiari votanti per lavoratore socialmente molto utile più 2 compagni di merenda più 2 compagni di cassonetto rovesciato farei una stima di 700-800 voti mica male…

    9. Complimenti per il blog!

    10. x Serena
      Sono contento che che la notizia ti abbia stimolato una grassa risata.
      Leggo dal tuo blog che sei “una studentessa universitaria triste e solitaria”.
      Il signor Sindaco della nuova Palermo ti ha contaggiato col suo proverbiale buon umore.
      P.S. Quando stai ore alla fermata dell’autobus in viale delle Scienze non intristirti e non isolarti. E’ una buona occasione per scambiare due chiacchiere coi vicini e farsi tutti assieme una bella risata.

    11. 1) Prima di tutto un GRAAZIE a Rosalio x aver fatto il post!
      (Si lo sò, la notizia l’hanno data anche i media nazionali x farci deridere da tutti ma se Rosalio non posta… nn si può commentare; funziona così no?)
      2) @ Stanton, calcoli sbagliati ma mi ha già preceduto Der Sicilien (ma nn ti potevi chiamare Ugo, che così nn mi viene?) 🙂
      3)ATTENZIONE arriva la Tommasata (rompo sepre le uova) senza patente? ebbene nn è questo il problema, sì si può conseguire ” in itinere”. Semmai… il suddetto posto di lavoro è alquanto delicato (quasi 100 persone a bordo sono una grande responsabilità) è per questo che “normalmente” bisogna presentare una tonnellata di certficati medici (fisico-psicologici) ed una ….fedina penale da far invidia al Papa; detto ciò c’è bisogno che faccio la domanda?
      E sopratutto chi ci darà la risposta?

    12. AH dimenticavo… sono 110? 😉

    13. Favoloso! Pensavo che questa amm.ne avesse toccato il fondo del ridicolo…invece si sono messi a scavare e sono scesi più in basso.
      Buon proseguimento di presa per il cool con il sindaco (ovviamente cool) della città più cool d’Italia.

    14. Che vergogna!
      Ci pigliano per il cool proprio tutti e noi continueremo a votarli.
      Dalla prima del corriere di oggi, irresistibile G.A. Stella: http://www.corriere.it/edicola/index.jsp?path=PRIMA_PAGINA&doc=STELLA

    15. Grazie Marco nn lo avevo letto, d’altronde sono la Casa delle Libertà… dove ognuno fà quel che ca*** gli pare. 🙁

    16. Eccovi qui da parigi come appare la notizia sulla stampa francese: nella categoria “insolite”…

      La mairie de Palerme embauche 110 conducteurs de bus sans permis

      ITALIE-SICILE-EMPLOI-INSOLITE – 04/05/2007 14h19 – AFP

      ROME, 4 mai 2007 (AFP) – A l’approche de l’élection municipale (13-14 mai), la mairie de Palerme a embauché 110 nouveaux conducteurs de bus sans que ceux-ci soient titulaires du permis de conduire, a-t-on appris vendredi de sources concordantes.
      “Les 110 personnes qui ont été récemment embauchées par la mairie n’ont pas le permis de conduire pour les autobus”, a expliqué à l’AFP une source proche de la présidence de la société des transports publics de Palerme, confirmant une anecdote racontée vendredi par le Corriere della Sera.
      “Pour l’instant, on ne peut rien faire d’eux. Tant qu’ils ne passent pas leur permis, ils sont payés mais restent en attente d’être affectés”, a ajouté cette source, précisant que la décision du conseil municipal de Palerme (droite) remonte à février.
      Selon le Corriere della Sera, plus grand tirage d’Italie, les nouvelles recrues sont en fait des employés précaires de l’administration publique à qui l’on avait promis une embauche définitive.
      La question de ces emplois précaires, également appelés “travailleurs socialement utiles”, est remise en lumière à l’approche de chaque élection en Sicile, les renouvellements de contrat ou les embauches définitives étant souvent dénoncés comme des pratiques clientélistes destinées à s’attirer des voix pour être réélu.
      A Palerme, chef-lieu de la région, le nombre des travailleurs précaires de l’administration publique avait été estimé l’été dernier par la presse à plus de 6.000.
      Les prochaines élections communales à Palerme se déroulent les 13 et 14 mai et opposeront le maire sortant de droite Diego Cammarata, au candidat de gauche Leoluca Orlando, qui fut déjà maire de la ville dans les années 90. arb/fmi/via

    17. minchia quanto siamo cooool

    18. Caro Roberto ritaglia l’articolo e piazzalo a Mommatre, questa caro mio è……Arte pura!!! 🙁

    19. …e poi dite che Cammarata non fa parlare di Palermo all’estero …”siti malipinsanti” 😛

    20. …a proposito il resto degli LSU ancora da stabilizzare potremmo mandarli a fare i chirurghi, gli ingegneri ecc in seguito li faremo laureare e specializzare.

    21. che tristezza..e pensare che il mio raga ha speso una barca di soldi e ore di studio per riuscire a prendersi le patenti..purtroppo nn cambierà mai niente…

    22. aspetta, aspetta. Il comune paghera’ per fare prendere la patente ai nuovi autisti. Tutto risolto.

    23. Vergognoso. Ma mi chiedo: chi ha creato gli lsu che ora vengono stabilizzati?

    24. Gentile Guido, con tutta la buona volontà del mondo: c’è modo e modo per stabilizzare. La necessità della fuoruscita dal precariato, poi, esiste a tutti i livelli. Non sono solo gli Lsu ad avere il problema di un lavoro insicuro.

    25. Notizia che non ci voleva per la CDL, uscita proprio in periodo elettorale…(ho sempre qualche dubbio sull’apoliticità di certe comparse)…

    26. Devo fare i complimenti a qesta giunta per aver fatto sì che finanche in Svizzera (dove sono esiliato per studio/lavoro) oggi mi hanno (ed estenderei a ci hanno a noi Palermitani e a Palermo) preso allgramente per il “Cool”…
      In tutta Europa adesso conoscono cos’è l’AMAT, chi è “Alberto Campagna” e che a Palermo si assuma (sotto elezioni) personale “altamente qualificato” per adempiere a compiti dove tali qualifiche sono necessarie…
      allora 110 voti base + facciamo una media di 4 componenti a famiglia e siamo a 440… nonni, nonne, cugini, zii e nipoti… sappiamo che un migliaio di preferenze per Cammarata sono già assicurate… Complimenti evviva la meritocrazia!
      E soprattutto grazie ancora per la figura di m… che avete regalato (e vi assicuro che oggi tutti qui in territorio elvetico lo sapevano) alla nostro bel prato del Foro Italico… Grazie!

    27. Gentile Roberto, tu mi attribuisci un pensiero che non ho espresso. Non credo affatto che gli LSU si debbano “stabilizzare”. Che facciano un concorso come tutti gli altri se sono in grado di superarlo.
      Purtroppo anche su questi temi non vedo differenze tra destra e sinistra: se non ricordo male gli LSU sono una (mostruosa) creazione di Orlando. Inoltre, da quello che leggo, sia Orlando sia Cammarata mi paiono in favore di politiche di stabilizzazione.

    28. Scusa, Walter, mi spieghi quella del quiz e di dove sfocia il PO?

    29. In breve, Roberto, per me l’unico “modo per stabilizzare” che non sia indecente è il pubblico concorso.

    30. domanda ma sono 110 autisti o possono divenire 110 “sceriffi”? o 110 “passeggiatoriacoppiaprendimulta”?!. l’altro giorno in via F.Cordova c’erano tutte le auto parcheggiate in seconda fila, ed in prima fila nessun auto… sanno tutti che possono prendere la multa solo alle auto sulle strisce blu e non alle auto in seconda fila!!

    31. si ride per non piangere anche se sono triste e solitaria.
      aspettero’ sempre l’autobus che mai arrivera’ perche’ sarebbe dovuto essere fattore discriminante l’avere la patente D.

    32. Sperando di rimanere “in tema”(penso di sì parlo del protagonista). Ho fatto un “giretto” in altri siti, cosa di cui nn sono avvezzo (perchè incapace) e così ho scoperto che Giannò nel blogsito di Cam.. CA..(non ce la farò mai)è molto più..”effervescente”, bene, Sig. Giannò spero che almeno lei possa (se sà) rispondermi ad una domanda; Visitando il sito di Campagna apprendo che era un dipendente Comunale e che ora è diventato Provinciale; nel contempo mi arriva una Mail simpatica che riporta pressapoco: Campagna è abituato ai tripli salti mortali, è notorio il suo causato dalla “scaffa” di via Maqueda; Campagna era dipendente al comune col 5° livello, fece per andare alla Provincia ma…”truppichiò” nella “scaffa” e …hoops triplo salto..atterrò alla Provincia 6°livello! magico!.Vuoi che nn sia capace di “patentare” strada facendo?
      Molto divertente, ma siccome la Mail proviene da uno che stupra i chierichietti prima di mangiarli, nn ci credo.
      Saprebbe lei darmi delucidazioni al riguardo?
      Anticipatamente ringrazio!.

    33. Ragazzi come siete pessimisti, fate come pippo che sul blog di Diego sorride alla vita e pensa a come saranno felici in questo momento queste 100 famiglie baciate dalla fortuna!Perchè dovete per forza vedere del marcio nelle cose. Da oggi il Comune di Palermo è ufficialmente riconosciuto in tutto il mondo come “associazione filantropica”!Nessuna caccia ai voti! Dai su, meno pessimismo e basta con questa cultura del sospetto!

    34. Tommaso, non sono nell’ambiente politico della CDL. La notizia è stata vergognosa, non posso nasconderlo. Ed Alberto Campagna dovrebbe non presentarsi alle prossime elezioni amministrative.

      Per quanto riguarda il Po. Molti non sanno che sono stato insultato durante la registrazione (Vattene a casa, Mandatelo via, ecc). Per colpa dell’emozione per via del Po. Poi Gerry mi ha posato (si vede chiaramente che ce l’ha con me). E sono proseguiti gli insulti di stampo razzista. Comunque, ho perso per colpa mia.

    35. Piccolo quiz serale: CHI L’HA SCRITTO?
      “Notizia che non ci voleva per la CDL, uscita proprio in periodo elettorale…(ho sempre qualche dubbio sull’apoliticità di certe comparse)…”

      1) Renato Schifani, a.k.a. (also knonw as) “Professione Riporter”, in un commento fuori onda a “Porta a Porta” con Elio Vito;
      2) Sandro Bondi, a.k.a. “L’untuosità al potere”, in un commento a porte chiuse con Maurizio Belpietro alla redazione de “Il Giornale”;
      3) Walter Giannò, in un momento di sincerità su “Rosalio”, mentre si arrovella sull’ipotesi che una congiura comunista abbia inventato di sana pianta la notizia in questione, per screditare in tutta Europa la fulgida stella del sindaco più cool che sia mai esistito a Palermo.
      Buona continuazione: da ciascuna delle sedi RAI saranno adesso trasmessi i TG regionale.

    36. Ma quale congiura? Ma conosco il mondo del giornalismo e come funzionano le fonti. Strano che non sia stata nota prima la notizia. Tutto qui. Legittimo sospetto. Rimane il fatto, comunque, che la Giunta ne esce moralmente danneggiata. E questo tipo di politica non mi piace, anzi mi fa schifo. Inoltre, io “sugnu nuddi immiscatu cu nenti”. Sono un commentatore, come voi. Niente di più, niente di meno.

    37. …ok, ho capito.
      La prossima volta metterò un cartello con la seguente scritta “ATTENZIONE: MESSAGGIO IRONICO, REGOLARSI DI CONSEGUENZA”.

    38. è veramente uno schifo!!!!!!mi vergogno di avere come rappresentanti certe nullità,tutti i cittadini dovrebbero tuonare contro certe incongruenze talmente palesi da far apparire il cittadino come uno stupido impotente vittima di promessopoli se c i emancipassimo certi stupidi no avrebbero possibilità di comandare nè soprattutto di avere stipendi esagerati e assolutamente non degni….lottiamo tutti per la giustizia perchè ancora ci credo…

    39. Haaaaaaaaaa Giannò, ti sei tradito!!!!
      conosci il giornalismo, le fonti, e sopratutto STRANO che non sia uscita prima????????? E quando? da quando sei a consoscenza di simil-porcheria?

    40. Tommaso, hai frainteso il mio discorso. Non ero naturalmente a conoscenza di questo. Ribadisco che non sono nessuno. Faccio riferimento al fatto che siamo in campagna elettorale e guarda caso esce ‘sta notizia…

      Ok?

    41. “L’assessore Alberto Campagna ha rilasciato una dichiarazione: «….omissis..Abbiamo fatto una promessa a questi lavoratori precari, e ora dobbiamo rispettare la parola data».”
      La promessa…..e giuridicamente che vuol dire ? La massa dei cittadini senza lavoro e senza status di LSU , articolisti o similari che fa, a chi si deve appellare ? Perchè la figlia di quello del secondo piano non può competere alla pari, in un concorso regolare, pubblico e trasperente con il figlio di quello del quarto piano LSU ?
      Chiunque abbia creato e gestito negli anni questi precari, perchè non interviene a metter fine, con coraggio e con spirito realmente democratico, a questo levantino e borbonico retaggio di privilegi inspiegabili ?
      I cittadini di Palermo devono indignarsi e fare sentire la propria voce, non per andare contro ai precari che sono vittime di questo gioco sporco, ma per punire, s’intende politicamente, con la sola “arma” del voto in loro possesso.
      Pari oppurtunità per tutti, uomini, donne, giovani e meno giovani.
      Si vietino, per legge,assunzioni di questo tipo, soprattutto a ridosso di elezioni e ricordiamoci che gli uomini che ci governano, a tutti i livelli, li abbiamo scelti noi elettori.
      Ricordiamocelo al momento di votare.
      Giuànni

    42. e menomale che cammarata aveva bloccato il progetto “inla” proprio per non permettere il prolificare di promessopoli…..pagliacciate su pagliacciate…

    43. La cosa più triste è che i nostri amministratori, che dovrebbero fare di tutto per risollevare l’immagine di Palermo e della Sicilia intera, già ampiamente mortificate dal marchio della mafia, invece sembra che facciano proprio di tutto per umiliare ancor più questa nostra Terra, per farla deridere in Italia e nel Mondo intero.
      Vergogna! Vergogna! VERGOGNA!

    44. …dritto in “fondo” a chi la patente ce l’ha e da anni spera che all’amat assumano autisti

    45. Che le qualifiche, nel mondo del lavoro precario, abbiano poco senso, lo si sapeva, che poi, anche si attribuiscano icarichi contro legge, é quesi comica, come cosa.
      No comment. Potevano almeno avvertirli prima, così si prendevano la patente agli amici amici, magari.

    46. mi piacerebbe che tutta questa indignazione si traducesse in fatti concreti al momento del voto ma sono molto pessimista in tal senso…….al momento opportuno, chissà perchè, la maggioranza vota CDL. spero proprio di sbagliarmi xchè altrimenti ne vedremo tante altre di schifezze del genere!

    47. Teresa perdonami ma il fenomeno dei lavoratori socialmente utili nasce con Orlando.

    48. sono d’accordo con te, non credo che nessuna amministrazione in questa città sia stata esente da “errori”,se così si possono definire, ma penso anche che dopo 5 anni sia meglio cambiare. almeno nel cambiamento c’è una speranza che qualcosa vada meglio, xchè a me, sinceramente, il presente non mi entusiasma affatto.
      e’ solo una opinione personale, x carità e so anche che Orlando non rappresenta affatto il “nuovo” ma è cmq l’unica alternativa al momento.

    49. Ragazzi tutta questa indignazione andrebbe tradotta in azioni, cioè tutti i cittadini onesti dovrebbero scendere in piazza e fare sentire la propria voce! Se stiamo sempre zitti, penseranno di poter sempre fare quello che vogliono!!

    50. adesso fra qualche giorno avrete la possibilità di riscattarvi dando il voto a qualcun’altro,a Palermo ste cose sempre esistite non è una novità.

    51. Rosaria, hai perfettamente ragione:
      durante l’amministrazione Orlando è stato altrettanto vergognosamente creato tanto precariato, veramente tanto.
      Come dice Mauro, fra qualche giorno abbiamo la possibilità di “riscattarci”. Chi vota davvero liberamente potrà scegliere le alternative a chi ci ha già governato.
      Ma a Palermo molti cittadini hanno un prezzo molto basso… è facile comprarli, anche con una sola semplice promessa di favori personali.
      Se tutti votassimo secondo coscienza per il bene della collettività invece di andare, come meschini, ad elemosinare favori personali, allora non vincerebbe nè Orlando nè Cammarata.
      E Palermo sarebbe più ricca e vivibile; cosa che converrebbe a tutti.

    52. Dimenticavo: compratevi il Giornale di Sicilia di oggi e vedrete che grande risalto è stato dato alla notizia degli “autisti senza patente”…

    53. Quest’ultima operazione elettorale dell’amministrazione Cammarata è stato un autogol sconcertante…sicuramente avrà raschiato gli ultimi voti rimasti sulla piazza, ma in termini di credibilità e reputazione è stata una debacle per tutta la città. Che vergogna! Siamo lo zimbello d’europa!

    54. adesso ci mancava pure la stampa francese!(a proposito :orientata come?)
      E meno male che Inglesi ed altri hanno
      altro da fare.
      Mi pare che ad ogni iniziativa,si scatenano i soliti noti.Se non assumi ti tirano le pietre.Se assumi ti tirano le pietre.Io mi chiedo dove li trovi 110
      Conducenti di automezzi urbani,se non li hai formati?
      Piuttosto guarderei ai 30.000 (?)(cosi’
      qualcuno ha scritto)disoccupati o 60.000
      precari o 120.000 “schifiati” del lavoro
      che fanno .E vorrei capire se uno cerca Lavoro o vuole cambiare Lavoro,a chi si deve rivolgere?Chi lo instrada?
      Gia’ 30 anni fa a Vienna ti potevi presentare ad uno sportello e dovevi solo chiedere entro quale distanza dalla tua abitazione desideravi trovare una occupazione.Qui sarebbe il caso di erigere un Muro del Pianto,verso cui
      orientare gli “addetti ai Lavori”,che pure ci devono essere in ambito Universita’,Comune,Provincia,Regione,Camera di Commercio,Ordini Professionali,Agenzia del Lavoro,Detentori di Testate e di TV Locali,e perche’ no,i Blog Locali,che potrebbero svolgere un Ruolo di importanza fondamentale nella diffusione della Domanda e della Offerta.

    55. boh …volete tradurre lo sdegno in fatti: NON VOTATE NESSUNO. I lavoratori socialmente utili nascono con Orlando che continua ad avere modi da padre benevolo che sistema i figlioli, vedi sue dichiarazioni sulle nuove commesse che millanta di avere procurato ai cantieri navali. La casa delle tante libertà, più tardi, notoriamente luogo di alta moralità e spirito imprenditoriale ha continuato ad alimentare il fenomeno. Costa e Piraino sono inesistenti e se realmente avessero puntato alla poltrona di sindaco potevano pensarci prima. L’altro candidato ha fatto la marcia su Roma o simili…

    56. Rosalio, non capisco perchè un mio intervento di ieri è stato censurato. Forse non è politicamente corretto dire che l’assessore Campagna è stato fesso a stabilizzare i precari come autisti e non come, ad esempio, controllori. Disturba l’uso del termine “fesso”?
      Ma io non ho mica detto che Campagna è un fesso (anzi, a me pare un gran furbacchione). Ho detto che “è stato fesso”, ossia ha commesso una fesseria. Ma se Rosalio preferisce diciamo che l’assessore campagna è stato “ingenuo”. Come un bambino.

    57. Non votare nessuno sarebbe un grave errore. Se qualcuno ha ancora dei dubbi sulla preferenza da esprimere il 13 ed il 14 Maggio, consiglio loro se non vogliono votare per il candidato migliore di votare per “il meno peggio”, io voterò per quello che ritengo essere il candidato più rappresentativo per la nostra città, che ha una storia politica, non priva di errori, ma certamente un uomo in gamba che può dare la svolta che qui i più chiedono. Non lasciatevi comprare da nessuno. Cento euro non valgono cinque anni di sofferenza.

    58. Guido il passaggio del commento suscettibile di querela era un altro. Sentiamoci per e-mail.

    59. Prossimamente il Comune stabilizzerà 30 LSU diplomati: 10 come dirigenti amministrativi, 10 come ingegneri, 10 come architetti-urbanisti. L’Amministrazione si farà carico di mantenerli agli studi per i cinque anni successivi o comunque fino al conseguimento delle rispettive lauree.

    60. sottoscrivo pienamente quanto detto da Sergio. Il voto è merce, e per molti è l’unica cosa da offrire al mercato del lavoro. L’unica cosa da fare è indignarci a questo stato di cose, ma non tanto sul blog, ma con le persone che conosciamo e che si abbassano a tanto, far capire quanto questo modo di fare sia deleterio per la nostra città.
      Mi chiedo che senso possa avere oggi la democrazia se è diventata soltanto l’occasione dello scambio e della mercificazione del voto.

    61. mi sarei aspettato dai candidati a sindaco un attenzione verso questi temi; qualche proposta reale per uscire da questi schemi riuscendo a coinvolgere i cittadini nelle iniziative che possono migliorare davvero la citta
      questo credo si possa ottenere purtroppo toccando la gente su cio che li coinvolge da vicino
      vi suggerisco una rapida lettura a un libro molto interessante “la democrazia che non c é” di paul ginzborg

    62. dopo il conteggio dei tombini,adesso arriva il conteggio degliautobus in rimessa…
      e se penso ai soldi buttati dalla finestra in concorsi,mai “riusciti” e alla mia consapevolezza di non essere mai all’altezza per la mia citta’ ho deciso di cercare fortuna altrove

    63. # riki scrive:
      5 Maggio 2007 alle 09:45

      Mi pare che ad ogni iniziativa,si scatenano i soliti noti.Se non assumi ti tirano le pietre.Se assumi ti tirano le pietre.Io mi chiedo dove li trovi 110
      Conducenti di automezzi urbani,se non li hai formati?

      riki, la possibilità che gente magari sposata e con figli abbia la patente per gli autobus e che aspetti da anni che all’amat assumano per sperare in un posto di lavoro dove non rischi le rapine con pistole alla faccia mentre sei sul camion da palermo a catania ti è così assurda?

    64. No comment.
      Ma se continua così posso aspirare da architetto ad un posto per ragionere generale, tanto mi faranno il corso, no?

    65. “riki, la possibilità che gente magari sposata e con figli abbia la patente per gli autobus e che aspetti da anni che all’amat assumano per sperare in un posto di lavoro dove non rischi le rapine con pistole alla faccia mentre sei sul camion da palermo a catania ti è così assurda?”

      Cynaro ha perfettamente ragione, tanto più che molti prendevano la patente D durante il sevizio militare (quando c’era la leva obbligatoria).

    66. Non andare a votare?!? Non se ne parla proprio! Non si conclude nulla e si fa addirittura il loro gioco perchè poi dicono pure che ora in Italia abbiamo una democrazia matura, come in America e nel Nord Europa, dove vota solo il 60% della popolazione…

      Dobbiamo andare a votare, eccome! Dobbiamo andare a votare contro chi ha creato i lavoratori socialmente utili e contro chi permette l’assunzione di autisti senza patente.

      Mao, grazie per la dritta: comprerò e leggerò il libro che mi consigli.

    67. Ci stiamo abituando alle offese.

      Sono indignato… la politica italiana è sempre più deludente.
      L’ultima arriva, come al solito, da qualcuno che crede di potersi permettere di parlare e sparlare quanto vuole… tanto poi, soldi e sorrisi, dovrebbero recuperare tutto.
      B…

    68. cynaro,humby
      io ho voluto dire la mia su un evento che
      nell’economia del Job Matching Palermitano costituisce una goccia,cosa alquanto evidente dai numeri (tutti da verificare)che ho mostrato.
      Da una parte c’e’ chi lamenta 30.000
      disoccupati,poi si fa tutto questo chiasso per 110 assunzioni (se ci sono
      irregolarita’ c’e’ sempre una magistratura
      vigile e tempestiva).
      La cosa che non mi va giu’ e’ il tentativo di strumentalizzazione politica.
      I Sindaci sono pro tempore.C’e’ chi ha bruciato il proprio tempo alla ricerca di
      fatti eclatanti che non portavano da nessuna parte,c’e’ chi si e’ crogiolato
      in posizioni di vantaggio.
      Io credo che al Cittadino spetti il ruolo di vigilare (tutti i giorni)come
      i suoi Eletti stanno svolgendo il compito
      e segnalare le situazioni anomale,in un clima di confronto civile,fa sperare in
      un domani migliore.Non vorrei che,il giorno 15 maggio,tutto questo clamore
      rientrasse nel letargo.

    69. capisco che sarà paradossale che un Lsu senza patente venga assunto presso l’Amat.
      Ma cari lettori il Sig. Leoluca Orlando nel 1997 prima delle elezioni a sindaco ha stipulato una settimana prima 227 convenzioni a coperative con circa 30 persone a ciascuna creando 7000 precari che oggi si chiamano LSU. Quindi se l’Amministrazione comunale adesso non sa come stabilizzarli ringraziate Orlando del casino che ha combinato

    70. Per non parlare di figli e mogli di politici assunti (per chiamata diretta) in aziende ex municipalizzate come AMG, AMAP, SISPI…

      E io emigro…

      Vergogna. Mi fate schifo.

    71. Leggendo i messaggi di questo blog, ho capito che di LSU non ci avete capito un bel niente! C’è una antico proverbio siciliano che dice “QUANNU A VULPE UN CI ARRIVA, DICE CHE U’VINO E’ ACITO”. Io sono un LSU dal 1998, sono stato “creato” da ORLANDO e ne sono orgoglioso. Sapete dirmi chi ha creati i LSU? Naturalmente direste Orlando. Invece no! E’ stato il nano piu’ famoso d’Italia con una legge del 1994. Doveva servire, come nel mio caso, a ricollocare e riqualificare il personale espulso dai cicli produttivi di azienda private, che poi sia stato palesemente utilizzato per fini elettoralistici, da tutti gli schieramenti, durante le ultime comunali è un’altra cosa, anzi mi ricordo che un candidato del centrodestra ne avesse creato qualcosa come una cinquantina. Ovviamente siamo stati e siamo utilizzati a fini elettorali. E’ anche vero però che piu’ di 3000 persone, grazie al Sindaco di allora ORLANDO, prima con le cooperative e successivamente trasformati in LSU, abbia potuto eliminare quel gran porcaio che il CAPORALATO, tristemente famoso in questa amata ns.città. Egli ha ridato dignità e rispetto a tante persone di tutti i ceti, compresi anche figli di dirigenti e politici comunale, basta leggere gli elenchi degli LSU. Adesso dopo quasi 10 anni di lavoro nero legalizzato, credo sarebbe giusto dotarli di un vero contratto di lavoro e adesso che il nuovo governo italiano sta giustamente, cercando di risolvere il problema, l’attuale giunta comunale, non solo non sa fare programmazione sui LSU ma continua nella pura demagogia pro elettoralistica, come nel caso dei 110 autisti promessi all’AMAT. Che dire, sono disgustato. Vorrei chiedervi un’altra cosa. La giunta Cammarata, quanti posti di lavoro ha creato per i giovani diplomati o laureati palermitani? O ha soltanto favorito proprie clientele? Ai posteri la non difficile risposta. Diranno o direte ma come si fa con gli LSU ancora a carico del Comune ha creare posti di lavoro? La risposta credo sia semplice. Dal 2001 in poi, visto che siamo assititi, non siamo piu’ a carico del bilancio comunale, visto che i ns. soldi per i cosidetti ns.lauti compensi, ci vengono dirottati dal Governo nazionale, questa giunta ha saputo solo sponsorizzato migliaia di consulenze per amici di partito e affini e non si è mai posto il problema dei giovani laureati locali. costringendoli ad emigrare, ma non è solo in questo campo. Il resto lo vedete da solo. Per concludere, vorrei soltanto chiederVi un po di rispetto per i LSU del Comune. Non c’è solo, come si pensa, deliquenza ed ignoranza tra i LSU, ma anche gente che lavora seriamente e che grazie al Sindaco Orlando ha potuto condurre, non dico benissimo, ma sufficiente una vita certamente meno precaria di quello in cui siamo.

    72. sono indignato da tre anni aspetto il concorso publico all’amat ho speso un sacco di soldi con grandi sacrifici,sono disoccupato da sempre è pultroppo non ho amici in alto…vuol dire che non lavorerò mai..Cammarata sono sempre stato di destra..ma non mi fregni più da oggi tutto a sinistra..

    73. complimenti sepre piu in giu,i 11o lsu almeno anno un munimo stipendio,gli alrti disoccupati che aspiravano ad entrare all’amat tramite concorso e con la patente ,che fanno muoiono di fame?

    74. Abbiamo un bel dire noi sui blog!!!! Caso mai qualcuno non sentisse… MA I SINDACATI DI CATEGORIA CHE FANNO? DORMONO? CONVIENE ANCHE A LORO??? Se il Presidente dell’Amat aveva chiesto 110 autisti ADESSO,per carenza di organico, e invece bisogna aspettare di patentare gli lsu, chi guiderà gli autobus fino ad allora? E’ mai possibile fare sempre “calati iuncu ca passa a china”?
      Svegliamoci tutti, a che serve la magistratura? Cosa vuol dire giustizia? E pari opportunità? E migliore qualità della vita? Caro Vittorio, cosa fanno gli altri disoccupati? E che è la prima volta che i vari governi ci dicono: “ARRANGIATEVI!!!!”? Quando acchiappano le poltrone, la qualità della vita migliora solo per loro!!!!!!!!

    75. pensate piu di 50 persone che viaggiano con un autista (con tutto il rispetto non so se il termine e giusto)che amalapena sa portare la macchina ma la gente si sentira sicura ?

    76. E, come sempre, tutte le malefatte dell’amministrazione pubblica palermitana finiscono a tarallucci e vino. Non se ne parla più!!!!! Qualcuno dice: “ormai è fatta, pensiamo invece a chiedere altre cose al sindaco, che ne veda bene tutta la città invece di qualche autista…”. MA COSA VUOLE CHIEDERE QUANDO I RISULTATI LI ABBIAMO SOTTO GLI OCCHI???

    77. un problema di base e’ “l’assenza di comunicazione”,da chi potrebbe intervenire e non interviene PER RISPONDERE AI TEMI SOLLEVATI in questo post,(in questo caso un portavoce dell’Amat,che potrebbe spiegare le ragioni di questa procedura,che si e’ seguita.)
      Comunque ritengo che alcune preoccupazioni sono superflue,in
      quanto non credo che l’Amat non pianifichi le rotazioni e/o la copertura degli Organici,addestramento compreso.
      ****************************************
      Emerge invece dalle testimonianze ultime
      lo stato di disagio di persone che “non riescono a trovare lavoro” a Palermo,
      che e’ un argomento antico e doloroso.
      *****************************************
      Recentemente,in una trasmissione TV,c’e’
      stato un intervento di uno che metteva in evidenza che:
      -Regione Lombardia ha 2.300 dipendenti
      -Regione Sicilia ha 26.000 ”
      ****************************************
      Io non so se questi numeri sono veri,ma
      se lo sono…………..NO COMMENT
      ****************************************
      far nascere una nuova Impresa,significa:
      ideare
      progettare
      produrre
      vendere
      far quadrare i conti
      E SERVONO,ALLA BASE,I SOLDI.
      ****************************************+
      Si potrebbe smettere ,forse,di gonfiare
      il Terziario (traduco :assunzioni in enti
      e/o Uffici piu’ o meno inutili)
      e provare a sostenere di piu’,in modo diretto
      Chi vuole provare a mettersi una attivita’ in proprio (prestiti d’onore
      e/o sovvenzioni a fondo perduto)
      INTERVENENDO PRIORITARIAMENTE IN QUEI CASI IN CUI IL DISAGIO E’ PIU’ FORTE….

    78. caro virtichhio sono contenta che ancora ci sia gente che crede nella giustizia come te….io ho smesso di crederci da anni..

    79. Eh, Rita cara, le mie domande sono retoriche… ormai alla giustizia non ci crede più nessuno!

    80. ha i tempi che ha,pero’ poi qualche
      provvedimento arriva…
      Sempre che ce ne siano le premesse.

    81. caro gianni, sono nelle tue stesse condizioni ankio ho speso molti soldi per lo stesso scopo,e senza andare a rubare,ho 35 anni e mi vedo rubare una delle ultime possibilita’ di lavoro stabile!a questo punto mi kiedo?? bisogna commettere reati x acquisire punteggi? o comprarmi il posto di lavoro in cambio di voti?…e pure io potrei adottare questa politica,visto ke ho una famiglia di 12 fratelli e altrettanti 13 da parte di mia moglie..!! e senza includere cognati e nipoti!! nn ti lascio immaginare ke forza di voti potrei ottenere,ti dico pure che qualkuno ha gia’ provato a promettermi una sistemazione in cambio di voti, ma io a questo non ci sto!io voglio ottenere i miei diritti in maniera limpida e trasparente, per questo ti scrivo e ti vorrei invogliare a creare un gruppo di persone che la pensi come noi x protestare in maniera pacifica,cercando di svegliare l’opinione pubblica riguardo questo fatto vergognoso,(xke voglio anche ricordare al sig. cammarata ke sugli autobus nn si trasporta merce qualunque ma essere viventi!)se la pensate come me contattatemi via email
      nobile1986@libero.it
      aspetto una vostra opinione..cordiali saluti a tutti

    82. ho 40 ho fatto domanda all’amat per la 3 volta sono autista con esperienza con 2 figli a carico e a aplermo nn ti danno lavoro se nn che per 4 mesi.
      e nn ti assumono se nn ai esperienza e allora loro che esperienza non date nemmeno la possibilita’ di imparare ma la legge non dice che la legge e uguale per tutti ormai quei uomini le avete fatto una promessa ed e giusto che le diate un lavoro ma anche giusto che io sono 15 anni che sono disoccupato con 2 figli e lavo i vetri e le scale per portare un pezzo di pane a i miei figli allora fate le persone serie e non scherzate con il pane della gente non siamo le vostre marionette almeno una volta fate una cosa seria fate 50% precari e 50% la gente che a fatto domanda ogni tanto fatela una cosa sensata lasciate contenti tutti

    83. sono un ragazzo palermitano di 22 anni con la patente d+k e non posso lavorare all’amat perchè li assumono senza patente…chissà perchè se ne vanno tutti al nord….compreso io. prima o poi uscirà questo benedetto concorso? rispondetemi

    84. sono sempre io, mio cugino lavora alla tep a parma e vedo come svolgono il lavoro lì alla tep….volevo dire una cosa: AMAT NON SARAI MAI COME LA TEP,Lì C’è SERIETA’ NELL’ASSUMERE E PER TUTTO IL RESTO

    85. CIAO VIRTICCHIO HO LETTO TUTTI I TUOI MESSAGGI E NON CI FARE CASO ALL’AMAT….CHISSà LORO QUANTO LI HANNO PAGATI O MEGLIO LORO GLI HANNO DATO I VOTI E NOI NO QUINDI MUORIAMO DI FAME

    86. SINDACO CAMBIAMOLA QUESTA CITTA’…VOGLIAMO LA SERIETA’ NEL LAVORO

    87. salve mi chiamo vincenzo io mi ho preso la patente d e adesso sto studiando anche x il k,io fin da piccolo volevo portare l autobus ma chi puo darmi qualche indizzo x lavorare all Amat la mia email e vincenzow@hotmail.it dimenticavo sono anche diplomato

    88. Su 110 autisti precari assunti presso l’AMAT quanti soldi e quanti voti ha ricevuto il Sig. Alberto Campagna?
      Quanti buoni pasto pre elettorali ha inviato?
      Quante persone disoccupate si sono rivolte a lui e quante promesse ha mantenuto?
      La risposta non la sapremo mai, ma di certo è che dietro quei baffi si nasconde un uomo molto furbo, che ha scoperto sin da ragazzo che dietro la politica il business è enorme.

    89. ciao sono un autista da vent’anni con patente a, b, c,d,e,h, piu’ il chc. che è la nuova patente per poter portare un po’ di tutto quello che sia un mezzo di trasporto. eppure quando faccio qualche concorso per l’amat se nn ho qualche raccomandazione ,(magari un po’ di euro )
      nn sono mai passato è vero se nn hai magari la raccomandazione di s. pietro in paradiso nn si ci va’ ps complimenti per il blog continua cosi .(psn)speriamo che le cose cambino 🙁

    90. Salve sono Martina una ragazza di 17 anni…è vero sono un pò piccolina…ma cmq…volevo solo kiedere una cosa….ma se un ragazzo di 23 anni appena compiuti avesse preso al patente D e volesse fare un concorso all’amat…qnt speranze di essere preso ci sarebbero??è molto importante x ME che lui entri all’amat…xk così facendo scenderebbe da una città del nord Italia x venire a stare di nuovo qui a Palermo…possono essere assunte solo le persone che nn hanno la patente??no xk allora magari la straccia e vede di poter entrare ank lui…è vero qst 110 precari ne avevano il bisogno…ma ank io ho bisogno di lui!!!!tantissimo!!!!sxo in una risposta!

    91. Ho 32 anni e faccio l’autista da 10 anni.Il precariato è il mio peggior nemico tanto che,ho lavorato in tutto 5 anni saltando da una ditta ad un altra sempre per la solita storia;è un momento difficile,il lavoro scarseggia,non posso più pagarti ecc.ecc…In compenso ritengo di avere accumulato una buona esperienza nella guida di autobus.Ma a che serve?Non bastava la disperazione di non potere neanche garantire un futuro a mio figlio? NO xchè,dulci sin fundo,arriva la beffa.Sai che quel posto è fatto per te,perchè puoi dare tanto,sei corredato di tutto ciò che serve per fare quel lavoro che hai tanto atteso,ma non sarai tu ad entrare ma altri i famigerati LSU dalla pluriesperienza nel settore e soprattutto con tutte le carte in regola.ah ah ah.La mia rabbia e anche a nome di chi come me a fatto la mia stessa gavetta.Ne conosco tanti.Autisti che hanno girato l’Europa stando lontano dalle famiglie per portare loro un pezzo di pane e senza vedere crescere i propri figli.Credo che questi signori consiglieri comunali,dovrebbero rivedere un pò i criteri di assunzione e rendersi conto che è molto più proficuo dare un segnale forte alla città,dando ascolto alle grida del popolo palermitano mettendo tutti su lo stesso piano.Perchè spendere tutti questi soldi per far prendere agli LSU le patenti?Al massimo,che assumano chi già c’è l’ha e il resto cercarlo fuori con un bel concorso.
      Queste sono le parole di uno che crede ancora nelle favole.

    92. è uno schifo a dir poco!!! noi siamo dovuti andare al nord per lavorare il mio compagno ha la patente D il CAp e la patente filoviaria ha 22 anni e nn può lavorare nella sua città dico ma è onesto???? mentre gli lsu hanno il lavoro bello pronto senza fare nessun concorso e senza la patente a saperlo prima dicevo al miop compagno di nn spenderli sti 1200 euro per le patenti e di farsi arrestare cosi almeno potrà avere il lavoro all’AMAT.
      sn sempre piu shifata dalla mia città è brutto da dire io adoro palermo ma qst cose proprio nn mi vanno giu xke siamo costretti a stare lontani dai nostri cari

    93. meglio andare fuoriall’estero dato che a palermo si entra solo per raccomandazioni ora diventano tutti politici perche’ ci siddiaa a lavoraresi improvvisano tutti politici perche’ la lagusia a palermo e al 1 grado vergogna e finita palermo ci sono 3 regole a palermo pagare per( 1 posto di lavoro)( 2conoscere qualc’uno politico) dopo che ai pagato e forse non entri nemmeno perche’ si e fregato i soldi ed e sparito 4 o vai a fare una rapina che ti dannno il posto all’amia o altro fisso bello vero complimenti e palermo e cosi’ votate per andaRE INDIETRO

    94. Il clientelismo degli uomini di potere è terreno fertile per la mafia e una delle cause più potenti del sottosviluppo della Sicilia.

    95. CIAO ROSI SONO D’ACCORDO CON TE ANCHE NOI SIAMO ADATI LONTANO DA CASA MEGLIO PAGARE L’AFFITTO CARO MA ALMENO AVERE I SOLDI PER FARLO SE Ancora a 40 qui a palermo .c’e il mare e il sole e la sera che si mangiano i figli un pezzo di mobile anche i sussidi straordinari ed economici se li mangiano i politici che schifo gli facciano male almeno per andare al cinema nO npagano nieNte per questo si improvvisaNO TUTTI POLITICI ANNO GLI SCONTI L’ORO SIAMO NOI POPOLINO CHE GLI E LI PAGHIAMO CON LE TASSE E NOI LI VOTIAMO DOVREMMO BRUCIARLI LE CARTELLE PER LE VOTAzioni al falo’ di sagiuseppe

    96. Siamo in periodo elettorale. Sarà una ennesima occasione perduta? Si libererà mai la Sicilia della piaga del clientelismo, causa del sottosviluppo e terreno fertile per la mafia? Vorrei che questo interrogativo se lo ponessero soprattutto i giovani. Non è tollerabile che le risorse, piuttosto ingenti, della Sicilia continuino ad essere sperperate per favorire indebitamene i protetti dei politici che detengono il potere, anziché essere destinate ad opere e servizi che agevolino la crescita economica e l’affrancamento dei siciliani da un umiliante stato di bisogno e di sudditanza che li ha trasformati in eterni postulanti. Non è colpa di un destino implacabile, siamo noi stessi a remare contro il nostro riscatto, andando dietro al primo politico che scaltramente ci alletta, ma che in realtà mira esclusivamente alla creazione di un suo feudo elettorale. Su temi di questo genere bisognerebbe discutere molto, specie tra i giovani perché sono loro a pagare per primi per per gli effetti distruttivi del clientelismo.

    97. andate fuori milano roma e modena verona e venezia ce’ lavoro qui lasciamo i politici a lavorare e mettere a posto lo schifo che anno fatto a riordinare tutto nn c’e organizzazzione la sicilia e fiinita e la prima in assoluto i siciliani sono tutti impazziti nn c’e sicurezza ONESTA’ E DIGNITA’ NESSUNO METTE IN REGOLA NESSUNO TUTTO A NERO O SOLO PER IL PERIODO ESTIVO E POI CHE FACCIAMO DOMANDIAMO L’ELEMOSINA
      LA GENTE NN A NEMMENO PIU’ QUELLA O
      FAI UNA RAPINA E CON LA CATEGORIA PROTETTA LAVORI per 500 euro al mese ANDIAMO A CASA DI CAMMARATA LA SERA ANDIAMO A CENA DA LUI E I BAMBINI VANNO NEL LETTONE SUO A DORMIRE PERCHE’ NN ANNO I LETTI ADEGUATI PER DORMIRE LA CASE DIROCCATE L’ACQUA CHE SCARSEGGIA LA SICILia E L’ULTIMA IN TUTTO IL MONDO SI SI PARLA MA NN SI FA’ niente come sempremi vergogno di questa indegnai citta’e da cancellare dalla cartina geografica per la vergogna e per l’economia sotto zero

    98. questa notizia mi fa proprio incazzare io ho fatto domanda all’amat piu’ di cinque anni fa pur avendo tutti i requisiti nessuna risposta e questi entrano addirittura senza la patente e ne tanto meno il kap che vergogna

    99. RAGAZZI SE DOVESSE GIUNGERE UNA LEGGE STRAORDINARIA, CHE: ( IN TUTTE LE ATTIVITA’ COMMERCIALI, COMPRESI AZIENDE GRANDI E PICCOLE, NEGOZI, PICCOLI E GRANDI IMPRENDITORI IN TUTTA L’ITALIA I PREZZI DI CONSUMO, MANODOPERA, STIPENDI, TASSE, ASSICURAZIONI ECC…) FOSSE TUTTO UGUALE PER TUTTA L’ITALIA, QUESTA CRISI E DISPARITA’ TRAIL NORD/CENTRO E SUD NON CI SAREBBE.
      E SOLO CHE ALLO STATO FA COMODO COSI’.
      IO DIREI CHE ERA MEGLIO UNA VOLTA AI TEMPI DEI RE, UNA SOLA ANARCHIA UNA SOLA LEGGE PER TUTTI.
      ORA GI SONO TROPPE LEGGI E MENEFREGHISMO, PENSANO SOLO DI RIEMPIRSI LA PANCIA SOLO PER LORO, DI FARE NUOVE LEGGI SOLO PER LORO, SI PERCHE’ I PRIMI IMMOBILI ABBUSIVI LI HANNO COSTRUITI LORO, POI HANNO CREATO UNA LEGGE PER LA BONIFICA CATASTALE E CHE ORA NON VALE PIU’, E QUELLA L’AVEVANO CREATA SOLO PER LORO MA NON PER NOI. TI DICONO CHE PUOI CREARE DEL LAVORO PER ASSUMERE NUOVI DIPENDENTI, MA NON TI FANNO UN MUTUO PER COMPRARE UN’ATTIVITA’ COMMRCIALE, TI CHIEDONO LE GARANZIE. E ALLORA TU PARTITO DEI MIEI STIVALI, CHE CACCHIO DICI CHE UN ITALIANO PUO’ AVERE DELLE SOVVENZIONI STATALI PER UNA NUOVA ATTIVITA’ GIOVANILE FEMMINILE? TUTTA UNA PRESA IN GIROOOOOOO VERGOGNATEVI DI PRENDERE IN GIRO NOI ITALIANIII…

    100. Domenico ti invito a non utilizzare in questo modo il maiuscolo. Grazie.

    101. non commento mi vergogno solo di dire che sono di PALERMO!!!!!!!!!

    102. salve mi kiamo santi, io ho pagato il corso cqc trasporto xsone 2.500 euro! e sapete cm finita dp 4 mesi di corso,e 3 mesi x fare gli esami! mi hanno bocciato! almeno io un corso l ho fatto! e ce’ gente che guida senza requisiti! semu pessi in siciliaaaaaaaaaaa

    103. Che significa che hanno fatto delle promesse a queste persone? Ma le promesse le fanno con i soldi dei cittadini?
      Vergogna!!

    104. Robba a matti ….e come se mi anno pilotare l’aereo dopo imparo uauaaaaa

    105. Nn posso credere…..

    106. Dopo che ho preso la patente d ,fatto il corso cqc,tanti sacrifici e soldi investiti per un futuro migliore, essendo disoccupato e in cerca di lavoro,leggo ste notizie da rabbrividire….Povera sicilia

    Lascia un commento (policy dei commenti)