mercoledì 20 set
  • Falso allarme bomba al Civico

    Un’ora di tensione stamattina all’Ospedale Civico per un falso allarme bomba riguardante gli uffici amministrativi segnalato con due telefonate anonime. Circa 300 persone sono state evacuate per i controlli del Nucleo antisabotaggio e delle unità cinofile dei Carabinieri.

    AGGIORNAMENTO: D.T., una donna di 43 anni che in passato aveva lavorato come assistente sociale per l’ospedale è stata denunciata per procurato allarme.

    Palermo
  • Un commento a “Falso allarme bomba al Civico”

    1. ci correva il rischio di sistemarle le cose se era vero!!!

    Lascia un commento (policy dei commenti)