venerdì 22 set
  • Chiude un tratto di corso V. Emanuele

    Da oggi e per circa due mesi sarà chiuso al transito il tratto di corso Vittorio Emanuele compreso tra la via Porto Salvo e la via Tintori. Sarà istituito anche il divieto di transito nel tratto stradale compreso tra la carreggiata settentrionale di piazza Marina (lato Cala) e corso Vittorio Emanuele (prolungamento della via Porto Salvo) e rimarrà chiusa al transito la via Porto Salvo.

    La chiusura riguarda i lavori per il disinquinamento della Cala attraverso un nuovo impianto fognario che depurerà il mare dagli scarichi di 180 mila abitanti.

    Gli autobus extraurbani e turistici che verranno dirottati su Foro Umberto I nell’area antistante la Villa a Mare (direzione Padre Messina).

    Resterà comunque transitabile, ma senza uscita e con divieto di fermata, il tratto di corso Vittorio Emanuele compreso tra piazza della Dogana e via Porto Salvo. Chi salirà da Porta Felice potrà andare dritto fino a piazza della Dogana, girare a sinistra verso piazza Marina e proseguire fino alla Fontana del Garraffo per reimmettersi in corso Vittorio Emanuele. Per consentire il passaggio delle auto, nel tratto adiacente alla Fontana del Garraffo verranno istituiti il divieto di sosta e il senso unico verso monte. Chi percorrerà la parte alta di corso Vittorio Emanuele in direzione mare, potrà svoltare in via Bottai, seguire il senso rotatorio in piazza marina e reimmettersi in corso Vittorio Emanuele in corrispondenza di piazza della Dogana.

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)