Archivio del 26 giugno 2007

Il cratere Gratteri su Marte

È sicuramente curiosa la storia di Livio Tornabene, studioso americano di Tucson (Arizona) originario di Gratteri, che ha denominato due crateri su Marte, non dimenticandosi delle sue origini sicule, Cefalù e Gratteri! Lo hanno ricevuto ieri Giuseppe Guercio, sindaco di Cefalù, e Giuseppe Muffoletto, sindaco di Gratteri. Tornabene ha donato un’immagine del cratere Cefalù, del diametro di sei chilometri e colori variegati per la presenza di diversi minerali.

(immagine NASA/JPL/Arizona State University)

In: Palermo | 5 commenti

Nei giorni scorsi Antonello Cracolici, capogruppo dei Ds all’Ars, ha attaccato il centrodestra parlando di «basso profilo del governo Cuffaro. [...] Un governo teso alla sopravvivenza di se stesso, incapace di promuovere quelle riforme e quelle innovazioni che servono alla Sicilia per guardare al futuro, dopo 60 di autonomia segnati da luci ma soprattutto da ombre» e mettendo in dubbio la tenuta della maggioranza.

Ne è nata una polemica, con Salvatore Cuffaro che ha ironizzato riferendosi alla tenuta del governo Prodi e Diego Cammarata che ha dichiarato: «Leggo senza molto stupore le dichiarazioni di Cracolici circa la tenuta della maggioranza di centrodestra alla Regione e l’efficacia dell’azione amministrativa del governo Cuffaro. Non è la prima volta, infatti che l’esponente dei Ds interpreta a suo modo quanto avviene nella nostra Regione. [...] Sarebbe bene che, prima di fare dichiarazioni avventate, Cracolici guardasse innanzitutto alla tenuta della coalizione di centro-sinistra che, a livello nazionale, non da certo prova di coesione ed omogeneità. [...] Per quello che ci riguarda il governo Cuffaro ha contato e può contare su alleati leali e convinti, che non hanno fatto mancare e non faranno mancare in futuro la propria presenza al fianco del presidente della Regione, per il quale un terzo mandato è non solo possibile, ma certamente auspicabile».

In: Sicilia | 9 commenti

Inizia oggi una nuova fase dei lavori per la realizzazione dell’impianto fognario alla Cala. La riduzione di carreggiata nella via Cala per consentire l’eliminazione della parte dello spartitraffico (circa 30 metri) compresa tra via Cassari e via Porto Salvo, prevista per ieri, è stata rinviata a oggi.

L’eliminazione del cordolo servirà per attivare, da giovedì 28 un doppio senso di circolazione nella corsia lato mare di via Cala, con la contestuale chiusura della corsia lato monte nel tratto compreso tra via Porto Salvo e piazza Fonderia, interessato dai lavori. Continua »

In: Palermo | Commenti

Stasera alle 21:00, nell’ambito di Viaggio in Sicilia, il progetto per l’arte e il territorio ideato e promosso da Planeta si a Santa Maria dello Spasimo (via dello Spasimo, 13), Roberto Alajmo e Francesco Piccolo guideranno gli ospiti in un ironico e breve viaggio attraverso il nostro paese in L’Italia Spensierata.

La mostra è patrocinata dal Comune di Palermo.

“Viaggio in Sicilia”

In: Palermo | 1 commento

Oggi alle 18:00 alla libreria Broadway (via R. Pilo, 18) verrà presentato La pagliuzza e la trave. Indagine sul cattolicesimo contemporaneo. Il libro è del giornalista Davide Romano, con prefazione di Anna La Rosa e un contributo di don Vitaliano della Sala.

In: Palermo | Commenti

Oggi alle 10:00, davanti all’Assessorato Regionale Siciliano del Territorio e dell’Ambiente (via U. La Malfa, 169), si svolgerà un sit-in promosso dai comitati contro i termovalorizzatori. L’assessorato è chiamato a esprimere la valutazione d’impatto ambientale di questi impianti.

In: Palermo, Sicilia | Commenti