domenica 20 ago
  • 8 commenti a “Graffiti alla stazione Orleans”

    1. il writer vero non si piegherà mai al perbenismo di facciata ma devasterà i pannelli dei vagoni così come qualsiasi altro muro che vorrà nel rispetto solo dei writers che il rispetto se lo guadagnano. Se non hai il codice per intendere questo sei fuori. Ma in una cosa hai ragione si sono “murales” ma di sicuro non sono fatti da “writers” in sostanza…vai a studiare va

    2. Heilaaaa Cope2,
      che la redazione di Rosalio non sia esperta in writerologia applicata e comparata è una grave pecca!
      Quasi quanto non essere ferratissimi in gentilezza ed affabilità!
      Bye

    3. Se non hai il codice per intendere questo sei fuori?????

      ma vai a lavorare!!!

    4. Cope2, la tua è pura istigazione di reato e il mio, di rispetto, tu non ce l’avrai mai, con simili esternazioni.
      Auguro a te e a tutti i tuoi amici del “codice writers” di prendervi quanto prima una bella condanna per danneggiamento, prevista da un altro codice, quello penale.
      F.to: un perbenista a tua scelta, che non capisce perchè i vandali debbano essere chiamati “writers” e non, appunto, semplicemente vandali.

    5. Vorrei precisare che le opere non sono state realizzate da writer ma da giovani pittori:Pittura murale realizzata in 3 giorni con pennellesse e colori mentre la sicilia andava a fuoco e i writers si rintanavano a casa con il condizionatore stile polo nord.

    6. Stamattina arrivando alla stazione Orleans mi sono soffermata a guardare i murales e devo dire che mi sono piaciuti davvero tanto. Diversamente da quel che pensa qualcuno, a mio parere anche questa è arte e se riesce a rendere più accogliente un luogo buio come una stazione metropolitana direi che è da apprezzare.

    7. Scusate, nell’articolo c’è scritto che l’evento è stato svolto dai writers, ma in realtà è stato eseguito da pittori, studenti dell’Accademia di Belle Arti di palermo. Persone che conoscono e studiano l’Arte. I writers non sono e non saranno mai artisti.Grazie
      “www.laribellionedellarte.spaces.live.com”

    8. arte solo per ki ha la scuola …. l’arte e’ ben altro

    Lascia un commento (policy dei commenti)