martedì 21 nov
  • Rientrato l’allarme caldo

    Da ieri pomeriggio la temperatura a Palermo è rientrata nelle medie stagionali.

    Ieri gli incendi hanno riguardato anche via Castellana a Palermo, Partinico, Corleone, San Martino delle Scale, Villafrati, Sferracavallo e la Palermo-Sciacca.
    Un incendio ha colpito il deposito dell’Amat danneggiando cinquanta vetture circa.

    A complicare la situazione i ripetuti black-out, che in molti casi hanno bloccato i palermitani negli ascensori richiedento l’intervento dei Vigili del Fuoco. Il sindaco ha chiesto all’Enel di intervenire per evitare in futuro simili disservizi.

    250 Vigili Urbani, in aggiunta alle unità usuali, sono stati impegnati nella viabilità stradale e nel soccorso alle persone.

    Una donna di 59 anni è morta in via Nuova per un collasso cardiocircolatorio dovuto al caldo.

    Palermo
  • 3 commenti a “Rientrato l’allarme caldo”

    1. INCREDIBILE SONO ON-LINE (?).
      SCUSATE MA NON SONO SPARITO, IL SOTTOSCRITTO E’ VITTIMA DI UN BLACK OUT CONTINUATO DALLE ORE 9,00 DEL 25/06/07.
      VERGOGNOSO!
      E’ TORNATA L’ENERGIA DA SOLI 5 MINUTI.
      ( ore 23,35 del 26/06)
      TROVERO’ SUCCESSIVAMENTE IL TEMPO DI ” RINGRAZIARE” TUTTI I RESPONSABILI. 🙁
      Adesso… voglio ringraziare veramente tutti voi.
      E’ Fu’ LUCE!

    2. La mia zona è rimasta senza luce x 30 ore!!!veramente assurdo!!caldo asfissiante e nemmeno un pò di acqua fresca!!senza contare disagi seri come l’isulina di mia madre da buttare…
      Assolutamente indecente!

    3. Da quel che leggo di “quà & di là” detengo un “piccolo” record .
      38 ORE,…bene!
      Conserverò i commenti per ” i Ringraziamenti “.
      A proposito di ringraziamenti…. ( mai mi sarei sognato di farlo) anche se..di facciata (?), grazie a Ca..ca…(vabbè al tennista và) di avere fatto un pò di casino a nostro(?) favore!

    Lascia un commento (policy dei commenti)