martedì 17 ott
  • Lapo Elkann da Giglio in per Italia independent

    Supplisco alla momentanea latitanza della cronista mondana e vi segnalo che oggi pomeriggio alle 18:00 da Giglio in (via Libertà, 44) ci sarà Lapo Elkann per la presentazione dei suoi occhiali Italia independent. Un appuntamento per noi con «gli occhiali grandi»!

    Il modello di punta, Sever, è realizzato interamente in carbonio e ha oltre 40 strati. Quanto costa? Costa…quaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaanto? 1007 euro! Stica.

    Italia independent - Carbon Sever

    Pare che Lapo rimarrà in città per tutto il weekend e sabato venerdì parteciperà all’esclusiva festa data per l’étoile dell’Opera di Parigi Eleonora Abbagnato. Il locale non ve lo dico, tanto è a inviti.

    Vi ho risparmiato il titolo che avevo in mente: “Lapo a Palermo, praticamente lapino”.

    Lapino
    Immagine di repertorio…

    Palermo
  • 39 commenti a “Lapo Elkann da Giglio in per Italia independent”

    1. Occhiali da sole a 1007 euro????
      Il prezzo è decisamente eccessivo! Capisco che gli hobby praticati, le amicizie frequentate, etc, hanno un costo elevato ma…il troppo storpia!
      Io al max posso arrivare a 1000 euro: sono ‘sti 7 euro residui che mi rimangono sulla panza!

    2. sti’ cazzi si può dire???

    3. …e il bello è che la gente credeva che ‘sto bamboccio fosse davvero il Responsabile del (rilancio del) brand FIAT! In un momento cruciale per il gruppo come gli ultimi 3 anni!
      Marchionne aveva già capito tutto a suo tempo e infatti gli aveva messo in mano un giocattolino da niente, un budget da quattro soldi per fare qualche evento di PR con le felpe da lui disegnate (così pare, io non sono affatto convinto che le disegnasse proprio lui).
      Diciamo che tra Lapo e suo fratello Johnny Elkann c’è la stessa differenza che c’è tra Lino (il noto trans torinese della nota notte del semi-collasso) e Martina Stella (o Eleonora Abbagnato, se preferite, tanto il fenotipo non si discosta molto).
      Se riuscirà a vendere 1000 paia di questi occhiali, vorrà dire che l’Italia è ancora il paese giusto per gente come lui e Fabrizio Corona (e Luciano Moggi e tanti altri ancora). Io sono sicuro che ce la farà.

    4. ITALIAN CIAO AMICI!!!

      http://www.youtube.com/watch?v=Za45nVASFbE

      Io un giorno se avrò tempo dovrò scrivere un trattato sugli oggetti inutili del nostro tempo…E gli occhiali da sole sono sul podio.

    5. devo avvertire u manuzza……affari d’oro

    6. CHI PUO’ VADA DA ” il fiorentino” (la pubblicità nn te la faccio manco se m’ammazzi) ALLE 18,00, FOTOGRAFATE LE FACCE DI CHI LO INCONTRA E CONSERVATE I “FAIL”!
      quanto mi piacerebbe assistere quando i “vostri” figli con gli occhialoni vi guardano e dicono : – PAPY…c’ho la ragazza!…si chiama…UMBERTO!
      (rilassatevi, IO l’ho messo in conto (ma senz’occhialoni, …ma VOI MASCULAZZI?). 🙁

    7. scusate, per un attimo le sue vicende con la Patrizia mi avevano fatto dimenticare che il soggetto in questione è un uomo dunque l’apostostrofo in “un analfabeta” non si appone.

    8. Onore a Lapo.

    9. Se riuscirà a vendere 1000 paia di questi occhiali, vorrà dire che l’Italia è ancora il paese giusto per gente come lui e Fabrizio Corona (e Luciano Moggi e tanti altri ancora). Io sono sicuro che ce la farà”

      _

      HAHAHA BELLISSIMA LA CHIUSA :)piu che una frecciatina un dardo infuocato

    10. ecco qui, ci risiamo… il moderatore ha segato in toto il mio 1° post……………. :((((((((((((

    11. arrialati!

    12. Con 1007 euro di occhiali da sole camminerei scantato…ma comunque vi siete dimenticati di dire che i sudetti occhiali (per giustificare il prezzo)presentano raggi X, navigatore satellitare e radiografia incorporata. Fra l’altro riconosce, attraverso uno studio scientifico, se la ragazza che hai davanti è una vera donna oppure un gran trans…testato direttamente su Lapo.
      Guardate che in fin dei conti è un’affare.

    13. Cò lo scirocco ke abbiamo noi, ….gli occhiali al “CARBONE” non ve li consiglio,…( siddu appigghianu..). ,)

    14. che siete… il sever è il modello di punta è l’unico a costare 1007euro.. dai gli altri hanno un prezzo più abbordabile: giusto tra i 290 ed i 1000euro.
      tacci sua

    15. con 1007 euro ci fazzu a spisa pi tri cristiani almeno pi 4 misi…e l’occhiali i suli m’accattu nte marocchini….tanto agghiorna ca scura ci saranno i server taroccati ntè bancarelle…ma poi quantu server sti server?

      Tommaso…chi si rici o Cantieri?..u zu Carmelo sinniu in pensioni perciò??…na vasata cucì !!!

    16. SOLO 1007 euro? Un affaroneeeeeeeeeee!
      Per il resto…mi autocensuro! BIP! BIP! BIP! BIP!

    17. Spero tanto di non vedere in giro minchioni con indosso questi occhiali.. Sarebbe oltraggioso spendere tanti soldi per un paio di occhiali, peraltro brutti, quando ci sono famiglie intere che campano per un mese con quella cifra.

    18. Mi dispiace autofocus, ma mi sa che Lapo punta proprio su quei 7 euro, perchè sul sito di Italia Indipendent gli altri modelli costano: 307 (i Sever NERO/LENTI GRIGIO SCURO),297 (i NIRO), 337 (gli Illimited SUN) :S Magari se ci vai ti fa lo sconto di 1000€, ma quei 7 non li toccherà maii!!!

    19. Ma l’avete visto Lapo intervistato dalla iena Enrico Lucci alla presentazione ufficiale dei suoi occhiali a New York??? Da schiantarsi dal ridere…o da arrivare al suicidio dalla depressione…a scelta!!!

    20. Palermo ha fama di essere una città ospitale… certo che però, se a venirci a trovare è ‘sta gente inutile, viene voglia veramente di sbarrare le porte!

    21. @ Francesca quasi mai, se il fiuto non m’inganna….sei la nostra grande, vera, mitica FRA’.
      FRA’, Rosalio senza di tè, è senza una costola! 😉

    22. RAGAZZI IN PIEDI!
      Il Leone rilanciò ( e ciò mi fà godere).
      Cmq, LEo ( giuro è l’unica volta che ti contraddico) era ” Il giudizio universale , ossia: le 10 cose per cui vale la pena vivere).
      LEO, io Ho scelto!
      Lapo fotografato da ” Toto le cuaffere! chiede la tangentina perchè…patrizia…è in realtà…”Cammariere”.
      Ragazzi ho la bava alla bocca, che goduria.

    23. @ Diego, sei QUEL diego col cognome di…”pesciolino”?
      Ma come ***** mi hai riconosciuto?
      scrivimi per e-mail che se nò qui ci buttano fuori!
      STI’ FAS****I! 😀

    24. a Lapo piace dare i numeri.
      La nuova Punto 11.111 Euro.
      Gli occhiali 1.007 Euro.
      Sapendoli smorfiare,ci si puo’ ricavare
      almeno un terno.

    25. @ Tommaso, i tuoi commenti mi fanno emozionare sempre (; ti penso da lontano hihi un saluto e a presto

    26. @ Francesca quasi mai, ..orc. lo sapevo ch’eri tu!
      Ovunque tu sia, qualunque cosa stai facendo… con tutto il mio cuore…. BUENA SUERTE… sorella!
      “Hasta la victoria siempre”
      😉

    27. ciao Tommaso …si sono io il pesciolino…ti potrei pure scrivere se la conoscessi la tua mail, mandala con un sms se hai ancora il mio N°.
      un abbraccio!

      The Fish

    28. Vecchia piccola borghesia per piccina che tu sia,
      non so dire se fai più rabbia, pena, schifo o malinconia. (C.Lolli)

    29. mi sembra decisamente in tema:

      Michele Serra: L’amaca di giovedì 28 giugno 2007
      Tratta da “la Repubblica”

      Come ampiamente previsto Fabrizio Corona, il suo chignon, le sue lenti a specchio e i suoi quattrini facili sono diventati un’icona italiana. “L’Italia vuole questo”, dice scendendo e salendo dalla Porsche bianca della flottiglia di Lele Mora. E firma autografi, e dispensa saluti alla piccola folla di aspiranti fichetti e fichette che vedono in lui il lider maximo del Terzo Boom: il primo fu quello della fabbrica, il secondo quello della Borsa, questo qui punta tutto sul rutilante mondo del bordo-piscina.
      Molto invitato da radioline e radiolone private, futuro protagonista dei palinsesti (potete giurarci), ha davanti a sé un futuro luminoso: dice di avere contratti “per un milione e mezzo di euro”, e certamente sa già come investire il suo tesoretto privato (al netto delle tasse, speriamo). Una cosa, però, gli andrebbe detta più spesso, e siccome quasi nessuno gliela dice, mi prendo la briga di dirgliela io: non tutta l’Italia “vuole questo”, non tutta lo invidia, non tutta si compiace delle sue gesta. Un sacco di persone considerano quel mondo, sia detto con cordiale liberalità, un mondo miserabile e ridicolo. Da ignorare e/o da compiangere. Gli basterebbe levarsi le lenti nere per almeno trenta secondi per accorgersi che l’Italia è parecchio più grande del divano di una discotec

    30. Beh, sinceramente non capisco perchè vi stupite tanto per il prezzo…non è l’unico occhiale che tocca queste cifre…e non è l’unica cosa inutile che costa così tanto. mai fatto un giro per le vetrime di louis voutton o hermes?
      eh eh….e poi che vi stupite dei trans? fate un giro in via isidoro la lumia dopo le undici di sera..
      la verità è che c’è sempre troppa ipocrisia. guardare l’orticello vostro no vero?

    31. ….e a noi che c’è frega ???

    32. laura.. va fatti ‘na passiata va!

    33. “Ma non è giusto che tu hai tutto e noi invece nooooo!” (Edoardo Bennato-Il cantautore)

    34. giusto per mettere un po’ di biblica zizzania: non è un caso che sia stata scelta proprio la nostra solare città! quanto ci scommettiamo che qui venderà più che altrove?
      🙂

    35. @ Diego, mi sorprendi, scorri tutta l’home page e..mi trovi con tutta l’e-mail.
      Tè n’signari e tè pierdiri.
      T’aspetto Fishirello. 😉

    36. serata carina ma niente di entusiasmante…

    37. Caro Tommaso, la scure della censura ha abbattuto i nostri messaggi a base di “Cuore”. Ma non preoccuparti: Michele Serra organizzerà una rescue mission e li pubblicherà sull'”Amaca” a breve. Poi un nostro emissario li recapiterà con una lettera anonima a Tony S., il quale, ricevendoli, verrà folgorato sulla Via di Damasco (pardon, di Piazza Pretoria) e organizzerà il sit-in contro l’insediamento del neo-Consiglio Comunale. 🙂
      L’ora segnata dal destino è scattata sui colli fatali.
      Passo e chiudo.
      F.to: Fronte di Liberazione Nazionale di “Cuore” – da un punto imprecisato del bosco della Ficuzza.

    Lascia un commento (policy dei commenti)