martedì 12 dic
  • “Le strade del mare” alla Baia del corallo

    Le strade del mare è la rassegna agostana curata da Francesco Calabria che nei giorni di mercoledì, giovedì e domenica propone, intorno al tema del mare, aperitivi, reading e appuntamenti musicali. Gli appuntamenti si svolgono alla Baia del corallo (Sferracavallo). Ingresso gratuito.

    Stasera suoneranno gli Urania, musicisti di origini italiane provenienti da Auckland (Nuova Zelanda) che suonano surf music.

    Domani toccherà ai Matrimia e domenica alla capoverdiana Jerusa Barros.

    Palermo
  • 6 commenti a ““Le strade del mare” alla Baia del corallo”

    1. Surf music ????

      che è ???

    2. Surf Music…credo tipo Beach Boys!

    3. Ecschius mi, dove si può recuperare l’intero calendario della rassegna agostana “Le Strade del Mare”?

    4. il Surf è un genere musicale che esplode con i beach boys, ma annovera migliaia di band americane che suonavano nel proprio garage negli anni fine 50-60 e registravano 45 giri che facevano ballare un estate.
      Se ricordate PULP FICTION, bene nella colonna sonora c’erano un po’ di pezzi surf.
      Molto interessante da ascoltare come genere anche perchè a Palermo è abbastanza sconosciuto nei locali, praticamente si dovrebbe andare nei centri sociali occupati per ascoltarlo oppure in qualche locale per niente cool, (vedi al rocket a piazza s.francesco di paola o al Vinile in via segesta).
      Ma attenzione … la’ si ascolta anche punkrock e non è per tutti gli stomaci.

    5. Grazie Sandro , quando li frequentavo io nei centri sociali si ascoltava solo ragga-muffin , punkrock , rap italiano antagonista , techno .
      Di surf nessuna traccia .

    6. nei centri sociali c’è gente che mi piace poco.
      preferisco ascoltare musica altrove.

    Lascia un commento (policy dei commenti)