domenica 22 ott
  • 24 commenti a “Chiesa protestante”

    1. giusto ieri leggevo alcune notizie storiche su questa chiesa anglicana…fu eretta per permettere alla comunità inglese, a fine del secolo XIX, di assistere alle funzioni religiose. E’la manifestazione della presenza inglese palermitana, quella dei Whitaker e degli Ingham, che diedero alla nostra città momenti di grande lustro. Per la cronaca, i mosaici all’interno della chiesa provengono da Venezia.

    2. E’ testimonianza di un periodo sotto certi aspetti “magico” per Palermo.
      Da allora non abbiamo più avuto una borghesia imprenditoriale e una classe politica come quelle che sponsorizzarono addirittura la Grande Esposizione Nazionale del 1991-92 con i padiglioni, in stile arabo normanno, realizzati dal Basile.
      Era una città che, nonostante contraddizioni e arretratezze, si confrontava con le aree più progredite dell’Italia e dell’Europa.

    3. E’ bello notare come, cambiando punto di vista alle cose, esse possano sembrare diverse!
      Questa Chiesa la vedo ogni giorno percorrendo la Via Roma nel senso di marcia; ma da questa angolazione è ancora più bella, sembra diversa!

    4. è sublime ma nello stesso tempo ipnotico vedere anche la magnificenza dei palazzoni che le stanno attorno
      che belli i palazzi anni 60!

      altro che Basile…

    5. sarò sincero non sembra neppure una foto fatta a Palermo!! Bellissima!

    6. chissà che non torni…

    7. quella palermo ridente. Coraggio!

    8. Siccome a me sembra “tristissima” per il contrasto tra l’elegante architettura della chiesa e lo sfondo dei casermoni, mi piacerebbe che Alessandro motivasse il suo “bellissima”. Grazie

    9. Sembra quasi che i palazzi che la circondano la vogliano quasi “spingere” via… e chissà se, prima o dopo, non ci riescano veramente.
      A proposito, ma quanti protestanti la frequentano oggi?

    10. Fabrix sarò strano….controcorrente…non le metto in dubbio!!
      Ma mi pare bellissima per due motivi!

      1) proprio per il contrasto fra i casermoni e la chiesa

      2) perchè riesco a vederla pure nel suo assolutismo eliminando mentalmente i casermoni

      tutto qui! 😉

    11. chiedo scusa la risposta era per zelig!!
      Pardon

    12. Mr Tamburino ne hai di coraggio per valutare gli obrobri dell’edilizia anni ’60 addirittura superiore al Basile!!! Hai detto una CASTRONERIA che ti connota come un BUZZURRO DI PESSIMO GUSTO! GIUDIZIO INAPPELLABILE!

    13. Teresa…forse era ironico…..

    14. Teresa per piacere dicci che anche tu eri ironica.

    15. Teresa ti prego di rivolgerti rispettosamente agli altri commentatori.

    16. ok, da ora in poi rivestirò i miei pensieri della dovuta pellicola di ipocrisia. abbiamo il mondo appestato di pessimo gusto e pochi hanno il coraggio di esprimere un parere sincero. cito l’ultima intervista di Patty Pravo:”L’Italia dovrebbe essere una democrazia fondata sull’estetica, non sul lavoro”, ma finchè saremo circondati da gente che si veste da schifo, ed elegge a “bello” porcherie, senza che nessuno gli indichi le più banali nozioni di buon gusto, non abbiamo speranze… e i tasci prolificheranno ancora!Così! Rivestiamoci di buona educazione e buonismo:”ahiahi teresa, sei stata monella! chiedi scusa al bimbo…gli puzzeranno anche i piedi ma non sta bene dirglielo!” e al povero bambino continueranno a puzzargli i piedi tutta la vita ma nessuno gli avrà mai detto che basterebbe lavarseli! Il BELLO e il BRUTTO sono concetti oggettivi, ma purtroppo a scuola non ne è contemplato lo sudio.

    17. Teresa ?????????

    18. Scusate eh… ma non ho capito se questa chiesa è protestante o anglicana e se è ancora aperta °_°’

    19. Con tutto il rispetto per il fotografo, la foto é brutta! Lo dico nella speranza che la gente migliori un poco, dal momento che ogni foto che si mostra tutti sono pronti a dire “bellissima”, “favolosa”, “fantastica”; in ordine, il cielo é sovraesposto, i palazzi sono distorti (colpa della scelta dell’obiettivo), il soggetto é messo al centro (salvo rari casi errore di composizione da evitare come la peste).

      ps: Non me ne voglia il fotografo 😉
      pps: ma il titolo lo ha scelto Rosalio? mi sembra stile “Intervallo” anni 80 (per quelli che se lo ricordano)

    20. splendido esempio di gothic revival, ultima testimone di un passato glorioso. 🙂

    21. la chiesa è anglicana (non protestante) ed è aperta in occasione delle celebrazioni. è molto frequentata, molti sono gli inglesi residente in città che la frequentano, in certi periodi (esempio natale) vi si tengono anche concerti e/o spettacoli a carattere sacro

    22. Lilly, quando dici che la chiesa è anglicana (non protestante) intendi dire che fa parte di quel filone della Chiesa anglicana “catholic” oppure è un affermazione generale (cioè che la Chiesa anglicana non è una chiesa protestante)?

    23. Intendo dire che tra “protestante” e “anglicana” c’è una certa differenza. Anglicana nasce dallo scisma di Enrico VIII in Inghilterra (con tutti gli sviluppi che non è il caso di indicare qui, compreso quello sulla validità o meno delle loro ordinazioni episcopali); per chiese protestanti (meglio: comunità ecclesiali protestanti) si indicano tutte quelle chiese che partono grossomodo da Lutero & C. nella zona dell’attuale Germania.
      La chiesa in oggetto è anglicana, non protestante.

    24. Scusate ma, tra i commenti di qualche anno fa e quelli di oggi, solo a me viene in mente che la foto con “chiesa protestante” vuole solo essere una provocazione?
      Io credo che lo scopo non sia nè sapere se sia una chiesa anglicana o protestante, nè dare un giudizio sulla qualità della foto…
      Forse sottolinea solo una povera costruzione ottocentesca che “protesta” contro lo schifo che la circonda e che incombe su di lei…ma vedo che l’ironia non è dono di tutti…

    Lascia un commento (policy dei commenti)