martedì 21 nov
  • Un ddl regionale per bloccare le trivelle

    La Giunta regionale ha approvato il disegno di legge che vieta le trivellazioni e ogni nuova attività estrattiva e di raffinazione sull’intero territorio regionale, comprese le isole minori. Il divieto opera anche nei casi in cui sono già stati rilasciati o comunque ottenuti i permessi e le concessioni per le trivellazioni. Escluse, invece, le attività estrattive già in esercizio.

    Sicilia
  • 4 commenti a “Un ddl regionale per bloccare le trivelle”

    1. Basta con le trivellazioni e le industrie petrolifere che, fino ad ora, hanno dato alla Sicilia e ai Siciliani solo malformazioni congenite, cancro, coste deturpate e nessuna ricchezza.
      Mai più trivellazioni e industrie petrolifere a queste condizioni!

    2. SPERIAMO SIA LA VOLTA BUONA PER MANDARE AFFANKULO TRIVELLE E TUTTO IL PORCAIO ANNESSO E CONNESSO

    3. non c’entra nulla con il thread (ma d’altronde nn ho dove scriverlo, almeno qui ci si occupa di ambiente): AVETE NOTATO CHE CON TUTTI I MEZZI CINGOLATI CHE HANNO USATO PER TOGLIERE LE CAPANNE, LA SPIAGGIA è DIVENTATA NERA??? è UNO SCHIFO INCREDIBILE!! MA IO DICO, I PANNELLI, NEL BREVIISSIMO TRAGITTO SPIAGGIA > MARCIAPIEDE, NON POTREBBERO SPOSTARLI A MANO E POI, POGGIATI I PEZZI SUL MARCIAPIEDE, UTILIZZARE I CATERPILLAR?? INSOMMA, NON FARE ENTRARE I MEZZI CINGOLATI IN SPIAGGIA!!

    4. Cuffaro è insuperabile. Prima spalanca le porte alle trivelle aumma aumma. Poi si alza il polverone e… ooops mi son sbagliato, corriamo, maldestramente, ai ripari…

    Lascia un commento (policy dei commenti)