sabato 21 ott
  • Proiettili e un necrologio a Vizzini

    Il senatore Carlo Vizzini (Forza Italia), componente della Commissione parlamentare antimafia, ha ricevuto una busta contenente dei proiettili nella sede della sua segreteria politica a Palermo e un necrologio alla sua segreteria di Roma.

    Sull’episodio, verificatosi nei giorni scorsi, indaga la Digos.

    Palermo
  • 6 commenti a “Proiettili e un necrologio a Vizzini”

    1. Solidarietà al Senatore, che vedo sempre guardare le partite in tv!

    2. solidarietà al senatore
      ma non è che per caso è stato qualche tifoso della sua prima squadra(inter) che si è ingelosito perchè vede in tv le partite della sua seconda squadra(Il palermo)

      prendiamola a ridere,anche se da ridere c’e’ poco visto che il cancro che gestisce la mia terra si fa sempre più grosso.

    3. Solidarietà al Senatore, che vedo sempre guardare le partite in tv!

      e mai allo stadio.

      bleah.

    4. Non è la prima volta che gli succedono cose del genere…. che tristezza!

    5. SOLIDARIETà AL SENATORE VIZZINI,LA MAFIA è UNA MONTAGNA DI MERDA!Senatore lo aspettiamo allo stadio!

    6. Non va mai allo stadio, semmai preferisce andare come ospite fisso in una tv locale, di cui non mi sovviene il nome….tanto non vale un granchè…

    Lascia un commento (policy dei commenti)