venerdì 24 nov
  • “Quel che resta del mio regno” al Malaspina

    Quel che resta del mio regno, lo spettacolo che chiude la terza edizione del Palermo Teatro Festival, debutta oggi alle 21:15 (con repliche fino a sabato 15) all’interno del teatro Polis nel complesso Malaspina (via Principe di Palagonia). La rappresentazione è tratta dal Re Lear di Shakespeare e viene messo in scena da Claudio Collovà con i ragazzi dell’Istituto penale minorile di Palermo. L’ingresso è libero per ottanta spettatori al giorno. Per assistere allo spettacolo è obbligatoria la prenotazione alla segreteria del Festival: tel. 091 6124314.

    “Palermo Teatro Festival”

    In Quel che resta del mio regno re Lear è un padre stanco e desideroso di approdo che ha messo in commedia la sua tragedia, disputando la sua esistenza con una famiglia numerosa e ribelle, poco incline al rispetto per l’assurda decisione di smembrare ciò che si possiede. Nel teatro visionario di Collovà, le figlie di Lear, Cordelia, Gonerilla e Regana, si moltiplicano in una moltitudine di figli che tramano per avere la parte migliore del regno, professando un amore dettato dall’interesse: l’eredità diventa testamento e scontenta tutti, genera tempeste e morte e capovolge il mondo.

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)