domenica 19 nov
  • Intimidazioni a Nino Amadore (Il Sole 24 ORE)

    Il giornalista de Il Sole 24 ORE Nino Amadore, autore del libro-inchiesta sulla mafia La zona grigia, ha riportato un serio danneggiamento della sua auto sabato scorso a opera di ignoti. Amadore segue le vicende degli imprenditori antiracket di Palermo.

    Ferruccio De Bortoli, direttore del giornale, ha ricevuto una busta con due proiettili e riferimenti a un’inchiesta di Roberto Galullo sulla ‘ndrangheta calabrese.

    Da più parti sono giunte attestazioni di solidarietà. Rosalio è solidale con Nino Amadore e Ferruccio De Bortoli.

    Palermo
  • 3 commenti a “Intimidazioni a Nino Amadore (Il Sole 24 ORE)”

    1. Solidarietà piena ai giornalisti del Sole 24 Ore. La mafia ha un inizio ed una fine.

    2. Continuiamo ad assistere sgomenti ad episodi che collocano il nostro Paese in una zona grigia dove diventa sempre più difficile reperire i segni della civiltà.

    3. Eppur qualcosa si muove…, solidarietà da parte di tutti noi cittadini Siciliani onesti

    Lascia un commento (policy dei commenti)