giovedì 17 ago
  • 41 commenti a ““Il volto nuovo””

    1. Bel quadro che riassume tutto.

      Meno male che c’è la Finocchiaro !

      Evviva… abbiamo una speranza !

    2. ciao ragazzi

      guardate questo video e fatelo girare mi raccomando…
      ho pensato anche a voi di Palermo ( vi ho messo gli agricantus come colonna sonora )

      un saluto a tutti e mi raccomando: votiamo sempre le stesse persone che poi loro ci risolveranno i problemi
      specialmente ai giovani e precari

    3. …ma saranno quelli dimenticati da Cuffaro?

    4. Per citare Tomasi di lampedusa:
      “Occorre che cambi tutto, perché non cambi niente.”

      Come Fidel Castro anche Cuffaro ha lasciato nel segno di una continuità di “intenti” il posto a Lombardo chissà se anche lui andrà da Totò per le decisioni “importanti”.

      Salutzzz depressi
      Simone “Mastrowebbetto” Tortorici

    5. Suvvia il cannolo è beneaugurante…..per noi!!! 😀

    6. E’ talmente plausibile che non sembra neanche finto…. 😐

    7. é possibile fare un decreto legge per direttissima che vieti l’uso della solita frase trita e ritrita di Tomasi di Lampedusa? Io non ne posso più. Soprattutto “Il gattopardo” è diventato, nell’era di Cuffaro governatore, il simbolo di chi cita sempre e solo a sproposito libri che non ha mai letto. L’altro ieri con Miccichè che collezionava gaffe letterarie parlando di Pirandello e Kafka sono sempre veramente male.

    8. qualche volta il ricorso alle citazioni
      tende a mostrare quello che non si possiede,
      ma e’ un esercizio rischioso
      perche’ puoi citare fischi per fiaschi.

    9. YES WE CAN..NNOLO!!

    10. Siino te la potevi risparmiare questa …
      ridiamoci sù anche se c’è molto poco da ridere !
      L.

    11. …meno male che c’è la finocchiaro, davvero. Che qui al nord ci prendono in giro dalla mattina alla sera per il governo di vasa vasa….

    12. Lo conosco!
      E’ Totò Lombardo, ‘ntiso Vasa-Vasa; da Catania, paese in provincia di Agrigrnto.

    13. Tralasciando il curriculum di Lombardo, che potrebbe aver già pagato il suo debito con la giustizia, il problema è un altro: ci sarà davvero discontinuità dal Cuffarismo?Anche Lombardo dalle sue parti, ha un sistema clientelare del tutto simile a quello che ha creato Cuffaro.
      Infine sull’UDC: ormai sono ai ferri corti con berlusconi (se ne dicono di tutti i colori), ma vien da ridere quando li ritroviamo tutti insieme coalizzati in Sicilia.Amen!

    14. auguriamoci: mai più cannoli! ma neanche lo sdegno pubblico solo per i cannoli, e non per le condanne. Che è molto peggio dei cannoli.

    15. …mai più cannoli di quel tipo, of course…w la crema di ricotta e i cannoli di piana!

    16. @Giuseppe Lo Bocchiaro
      Caro Giuseppe a parte che non ho i piacere di conoscerti ma tu evidentemente si, mi conosci bene al punto di sapere i libri che ho letto o non letto nella mia vita, posso capire la stanchezza per una frase più che sfruttata ma è la politica siciliana la prima ad essere sempre uguale a se stessa.

      Ritengo di avere espresso la mia opinione in una maniera abbastanza civile senza ricorrere a insulti, come usano oggi i nostri stessi politici, e per farlo ho usato una frase celebre che bene o male è patrimonio di tutti noi, se ho urtato la tua sensibilità ti chiedo scusa vorrà dire che la prossima volta userò un bella citazione che quasi nessuno conosce così il mio pensiero sara comprensibile a pochi “eletti” tra cui tu.

      Mi scuso fin d’ora con i lettori di rosalio per la lunghezza del post.

      Saluti
      Simone “Mastrowebbetto” Tortorici

    17. ” il CANNOLO è un simbolo FALLICO “

    18. A.A.A. senso dell’umorismo (a destra e a sinistra) vendesi!

    19. “Il volto nuovo”
      di Tony Siino
      Si parla di politica o di…chirurgia estetica?
      🙂

    20. be, maria luisa, a me il nome MASTROWEBBETTO fa ridere

    21. Mi hanno appena censurato un post sul forum di Lombardo, e non c’erano insulti o volgarità. Semplice dissenso. Quanto meno sul blog di Miccichè c’è liberta di parola. Non esprimo giudizi su questa censura. Ma lasciatemi dire che, se questi sono i presupposti….

    22. ah ah ah!
      un cammolo è per sempre 😀

    23. ops! cannolo scusate ….

    24. Continuando così, con questa associazione di immagini – cuffaro lombardo cannoli – mi verrà la nausea e non potrò più mangiare cannoli in vita mia.
      Per favore, se proprio dovete associare Lombardo a qualche pietanza tipica regionale, associatelo alla frittola, tanto quella non la mangerò manco sotto tortura.

    25. @Clada: giù le mani dalla frittola! 🙂

    26. @vertigo: è tutta tua:D

    27. PALERMO (ITALPRESS) – Stando ad un sondaggio di Crespi Ricerche, Raffaele Lombardo sarebbe destinato ad una vittoria certa alle prossime elezioni regionali siciliane, con il 58% dei consensi. Anna Finocchiaro (candidata del centrosinistra alla Presidenza della Regione) si attesterebbe sul 42%.

    28. :°( sigh sigh spero la Crespi Ricerche si sbagli

    29. @Vincenzo
      cannolo simbolo fallico? pensi che lo usino come l’ombrello di ALTAN

    30. Siamo alle solite… Certo che a volte i siciliani proprio se le chiamano…..

    31. Caro Simone, perdonami ma io non ce l’avevo mica con te. Mi spiace molto se le mie parole ti hanno potuto in qualche modo offendere. Giuro, non volevo!

    32. Credo che la foto sia una perfetta sintesi. Se nn si rischiasse qualche denuncia io la userei come cartelloni per le prossime elezioni….

    33. Osservatore io in genere sono molto sensibile al versante denunce e ti dico che questa foto ritoccata non comporta rischi così com’è.

    34. MA BASTA CO STA’ PAGLIACCIATA DEI CANNOLI !

      BADATE CHE VI ANDRANNO DI TRAVERSO SE CONTINUATE CON QUESTE STUPIDAGGINI!

      MA CHE RAZZA DI BLOG E’ QUESTO SE SI PRESTA A QUESTE STRONZATE?

    35. Rosicate! noi ci divertiamo così, senza malizia. 😉 Possiamo? Yes we can…nolo! 😛

    36. SENZA MALIZIA ?

      SIETE RIPIENI DI MALIZIA, PROPRIO COME I CANNOLI CHE VI FANNO TRASTULLARE IN MANIERA COSI’ INFANTILE !

    37. Volevo resistere, pensavo al fatto che sarebbe ora di perdere qualche etto di troppo, ma poi alla fine ci siam mangiati due bei cannoli, mio marito ed io, grazie Rosalio! 😀

    38. “Rosicate” mi pare che rosichi un tantino o no?
      Comunque per conoscenza i dolci alla ricotta del Motel San Pietro sono veramente buoni. Ora non so…ma ha hanno un gusto in più…

    39. No grazie! preferisco i sfinci.

    40. accomunati solo dai cannoli, Lombardo e Cuffaro?
      Ho scoperto da poco che Lombardo é anch’esso stato delfino di Mannino, come Cuffaro.
      La sola cosa che mi ha posto interrogativi é stata la protervia con cui Cuffaro aveva messo il veto ad una candidatura possibile di Micciché (perché, mi son chiesta, ed ancora non mi sono data risposta, ammetto).
      Che di fatto Cuffaro e Lombardo rappresentino la stessa cosa, si vede anche dall’affezione ai cannoli.
      Il perché del veto su Miccichè ancora non me lo sono spiegato. Qualcuno ne ha una vaga idea?

    Lascia un commento (policy dei commenti)