mercoledì 18 ott
  • Cambia ancora la viabilità alla Cala

    Cambia ancora da oggi la viabilità nella zona della Cala per i lavori per il collettore fognario.

    Gli scavi interesseranno per una decina di giorni la corsia lato monte di via Cala nei pressi della via san Sebastiano. Verrà istituito il doppio senso di marcia nella corsia lato mare di via Cala, nel tratto compreso tra la via San Sebastiano e la via Porto Salvo. In via San Sebastiano, nel tratto compreso tra piazza Fonderia e via Cala, verrà istituito il doppio senso di marcia per consentire ai residenti l’accesso alle proprie abitazioni da piazza Fonderia. Le auto provenienti da piazza Fonderia in direzione Cala potranno accedere nel tratto di via Cala in doppio senso di marcia da piazza Fonderia sino in prossimità dell’incrocio di via Cala con via San Sebastiano. Ciò consentirà l’accesso nella zona ai residenti e alle varie attività pubbliche e commerciali presenti nello stesso tratto stradale. Le auto provenienti da piazza Fonderia, via Meli e via Cassari, saranno deviate in direzione di via Porto Salvo dove saranno istituite due corsie di marcia in direzione di corso Vittorio Emanuele con divieto di fermata ambo i lati.

    Nella seconda fase dei lavori, completate le opere in prossimità dell’incrocio di via San Sebastiano, la strada verrà riaperta al traffico e tornerà a senso unico in direzione di piazza Fonderia. Contestualmente, sarà riaperta al transito la corsia lato monte di via Cala dove verrà ripristinato il senso unico di marcia nel tratto tra la via San Sebastiano e piazza Fonderia. In via Porto Salvo, invece, sarà ripristinato il doppio senso di circolazione.

    Nella prima e nella seconda fase delle opere, quanti proverranno da via Roma o via Cavour e viaggeranno in direzione piazza XIII Vittime, non potranno accedere alla via Cala che sarà chiusa al traffico già dall’incrocio con via Castello. Il percorso consigliato, in questo caso, sarà la via Amari per immettersi su via Crispi e poi defluire nel sottopasso per arrivare in via Cala. La circolazione nelle strade limitrofe a piazza XIII Vittime (via Castello, via Ciancialo e via Orlando) sarà a doppio senso di marcia per consentire l’accesso ai residenti.

    Nella terza fase delle opere, sarà chiusa al traffico l’intera corsia lato monte del sottopasso di via Crispi. All’altezza dell’incrocio con la via Onorato saranno collocati i cartelli stradali indicanti i percorsi alternativi. Quanti viaggeranno in direzione della Cala dovranno svoltare a sinistra lungo il varco aperto nello spartitraffico di via Cala, all’altezza della via Onorato e immettersi nella corsia lato mare del sottopasso che diventerà a senso unico in direzione della Cala. Chi dovrà raggiungere via Cavour e piazza XIII Vittime, potrà proseguire lungo la corsia di destra che sarà chiusa all’altezza della via Castello. Quanti viaggeranno in direzione porto, invece, non potranno accedere al sottopasso e dovranno immettersi nella corsia laterale di via Crispi.

    Nei prossimi giorni sarà adottato un altro provvedimento: chi proverrà da via Gagini in direzione di piazza San Domenico, potrà girare attorno alla piazza ed immettersi su via Meli, per raggiungere piazza Fonderia e, quindi, via Cala.

    Le opere dovranno essere completate entro il 20 aprile.

    Palermo
  • Un commento a “Cambia ancora la viabilità alla Cala”

    1. Le opere dovranno essere completate entro il 20 aprile, ahahahahahahahahahahahahaha!

    Lascia un commento (policy dei commenti)