Mattia Bifara, titolare dell’agenzia per modelle ProEventi, è stato condannato a cinque anni per violenza sessuale e violazione della legge sulla privacy dal giudice per le udienze preliminari di Palermo Mario Conte.

L’uomo, secondo il pm Marcello Viola, avrebbe abusato di una ragazza di 23 anni che si era rivolta a lui per effettuare un servizio fotografico e avrebbe messo in rete foto di modelle senza il loro consenso.

In: Palermo | 15 commenti

15 commenti a “Cinque anni per violenza sessuale a Mattia Bifara”

  1. Ma non avevo lasciato un post????

  2. Rimosso per violazione della policy dei commenti.

  3. Ok ! Pardon :-)

  4. Mah…resto sconcertata!!!
    ho avuto occasione di conscerlo, lo conosco
    da un pò, ed è un uomo attraente, anche nel modo di
    fare, sono più le donne che corrono dietro a lui.
    Comunque mi astengo da ulteriori commenti.
    Conoscendo un pò di più il sistema giustizia
    (da alcuni mesi mi sono interessata a questo mondo)
    resto sconcertata e perplessa e pensierosa.
    Tina

  5. Ho saputo che a giorni vi sarà il giudizio di appello, spero che stavolta i giudici siano più attenti e non si lascino influenzare da giudizi morali.. Le menzogne che sono state scritte e dette sulla faccenda sono talmente ridicole che lasciano sconcertati..
    Forza Mattia, resisti, la verità verrà a galla e potrai farla pagare a tutte le persone che fanno del male con disinvoltura..

  6. Spero che sia andato tutto per il meglio, non si è sentito più nulla….niente nuove buone nuove si dice no?
    In bocca al lupo Mattia (il lupo è metaforico)

  7. IO HO VINTO A PALERMO IL TITOLO DI MISS REGINETTA 1999 LUI ERA IL MIO FOTOGRAFO ANCHE MIA MADRE LHA DENUNCIATO IO AVEVO SOLO 12 ANNI E LUI SI ERA SPOGLIATO DAVANTI A ME DICENDOMI CHE DOVEVO GUARDARLO CON LO SGUARDO ECCITATO MA SECONDO VOI A 12 SAPEVO COSA FOSSE LO SGUARDO ECCITATO … COSI’ LE FOTO VENIVANO BELLE..IO NON HO MAI AVUTO LE MIE FOTO NON SO’ CHE FINE HANNO FATTO.. VORREI SAPERE…SO SOLO CHE QUEL GIORNO SONO SCAPPATA PIANGENDO…

  8. Adesso che in appello si è scoperto, grazie alle intercettazioni, che le ragazze si erano inventate tutto… chi risarcirà Mattia per tutto quello che è stato costretto a passare ???
    Inviterei le persone che ancora si divertono a scrivere fandonie in questo sito, di avere un minimo di dignità.

  9. Era da tanto che non leggevo più sul blog. resto sempre sconcertata dalla cattiveria gratuita, visto che a quanto dice Tiziana pare che le ragazze si siano inventate tutto. Certo è che se hanno un minimo di coscienza forse fanno ancora in tempo a decidere (soprattutto per se stesse eh ) che la verità va detta, anche perchè prima o poi viene a galla e poi perchè il male che si fa non resta “impunito”. Poi ognuno faccia della propria vita quello che crede…contenti loro…

  10. io ho conosciuto mattia bifara nellontano 2005 e poi l’ho rivisto nel 2006 a mirandola. una sera siamo statai in compagnia al bar anche con la prorpietaria, tante chiacchiere gioviali. Una sera mi ha portato ocn se a un evento in provincia di mantova, faceva lui il servizio fotografico. Sia la sera precedente, sia quella sera dell’evento mi ha chiesto se potessi ospitarlo anzicchè stare in albergo da solo. io convicvevo con una mia amica. Non ha approfittato di nessuno. resto sconcertatat. iono ho dato occasione alcuna di abusare, lui non ne ha approfittato. Nn so cosa pensare!

  11. ogni tanto vengo a curiosare sperando di trovare notizie buone. Ho conosciuto e frequentato Mattia per un lungo periodo, no nessun tipo di relazione amorosa ma semplicemente una bella amicizia. Con molta onestà mi ha messo al corrente della sua assurda situazione, sono stata malissimo per lui, sono certa della sua assoluta innocenza e spero che in questo nobile mondo di merda ci sia posto per far valere la verità. Tieni duro Mattia… e scusa ragazza che ti firmi Veronica…. come puoi essere così scaltra, e… dimmi la tua mamma come mai non era con te mentre questa persona si spogliava?????????? Spero che tu sia cresciuta e che la consapevolezza del tuo gesto non ti si ritorca contro….. anch’io ho dei figli, ma…. a 12 anni gli ho tenuti per mano e prottetti da questo mondo…. Forza Mattia ti auguro che tu possa ricominciare una bella vita.

  12. senza parole

  13. bellissima giornata!!!!!!!!!!!!!

  14. Conosco Mattia, è una persona educata, discreta, gentile, un signore d’altri tempi…non conosco la ragazza ma so quanto sarebbero disposte a dare queste donnine spregiudicate, senza morale ed educazione incitate proprio dalle loro madri(gran donne, a questo punto), a fare carriera con mezzi facili!Spero che la giustizia segua il suo vero corso e che queste poveracce abbiano dalla vita cio’ che meritano!Mattia sei una persona speciale, e chi ti conosce lo sa, purtroppo non sei stato fortunato nella vita ma hai amici sinceri!In bocca al lupo e vedrai che ne uscirai alla grande!

  15. Veronica, forse parli di quel concorso fatto da Bifara quando aveva quel giornale chiamato “palermo annunci” vicino al Politeama, poi chiuso poco tempo dopo. Speravo di non risentire più quel nome in vita mia. Potrei raccontare tante cose su di lui e sui suoi amici e parenti, non parlo per evitare querele.

Lascia un commento (policy dei commenti)

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.