mercoledì 18 ott
  • “Vespa World Days 2008” a Cefalù

    Da oggi a domenica si svolgono a Cefalù i Vespa World Days 2008. Si tratta del più importante raduno mondiale dei fan di Vespa.

    1300 “vespisti” raggiungeranno la Sicilia dall’Europa ma anche dall’Asia (Taiwan) e dal Nord America (Canada). Le 13 nazioni europee rappresentante sono: Austria, Belgio, Croazia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Norvegia, Repubblica Ceca, Repubblica di San Marino, Spagna, Svizzera, Portogallo e Ungheria.

    “Vespa World Days 2008”

    Da oggi a domenica a Piazza Politeama verranno esposti alcuni esemplari storici di Vespa provenienti dal Museo Storico Piaggio di Pontedera.

    La carovana dei partecipanti toccherà oggi Castelbuono, domani Collesano e Gratteri e sabato Cerda e Lascari. Sempre sabato è in programma la “grande sfilata” alla quale potranno prendere parte tutti i vespisti da Cefalù a Palermo, lungo la strada statale 113 e fino alla Fiera del Mediterraneo.

    Palermo
  • 5 commenti a ““Vespa World Days 2008” a Cefalù”

    1. AMIVI VESPISTI,

      gli amanti palermitani di questo due ruote storico si stanno organizzando per ben accogliere gli intrepidi 1300 provenienti da Cefalù nella nostra mata città; per questo motivo si stanno organizzando autonomamente, e ci si vede tutti il 26 Aprile alle ore 9:15 a Piazza Europa (al nuovo bar touring)… ognuno armato della propria vespa e della voglia di divertirsi!

      Speriamo infatti di incontrare il gruppo del Vespa World Days salutarli e magari girare con loro per le vie di palermo!

      Se volete ci vediamo lì….

      SABATO 26 APRILE ore 9:15 a PIAZZA EUROPA, BAR TOURING!

    2. cavolo!!
      Spero solo che il carrozziere mi dia la Vespa in tempo!!!
      Da oggi comincio a torturarlo!!!!

    3. …..e mentre si guarda la vespa, si firma x il vday 🙂

    4. Ciao ragazzi io c’ero da Brescia con un gruppo di vespisti. é stato fantastico i posti bellissimi l’organizzazione un pò meno visto che in pochi sono riusciti a vedere Palermo su 1300 vespisti 1000 si sono persi per le vie e vicolini del centro storico, non c’era nessuno che ti accompagnava ……Comunque complimenti per l’ospitalità. Paolo

    5. è vero l’organizzazione un po meno, se riuscivamo a comunicare meglio con gli amici di Cefalù avremmo volentieri fatto da Ciceroni.
      Francesco, uno degli organizzatori (in piccola parte, grazie tante a Marco) di piazza Europa.

    Lascia un commento (policy dei commenti)