venerdì 19 dic
  • 17 commenti a “Primo maggio”

    1. Il guaio è che poi “se ne và” veramente la sasizza .
      Complimenti per la vignetta.

    2. eeheheheh vero è! ;-)
      ciaoooooooooooooooooooooo

    3. Questa vignetta e la data di oggi hanno per me un valore particolare: esattamente un anno fa iniziavo la mia collaborazione con Rosalio! :D

    4. Ahaha… bellissima! E’ una storia che si ripete e si tramanda da generazioni! :-P
      Ciao,
      Emanuele

    5. si va bene, ma la torta con la candelina? io avevo lasciato un angolino per la mia fetta…

    6. Direbbe mia nonna: “Amunì… senza pane!”

    7. Il mio primo maggio l’ho passato con la mia zita ad amsterdam! Piccio’ avutru chi sasizza…

    8. a mille e cinquciento chilometri si senti u schiavuruuuu!!!!!!!!!!!!!!!! minchia pitittuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu………………………….

    9. E che dire “ra cainni i crastu, i stigghiuola e a quarume????” bellissime scampagnate palermitane…

    10. Sono inorridito da tanta agrestezza!

    11. E’ geniale la scritta sulla maglietta…:-)

    12. Oggi in classe ho dovuto pagare lo scotto dei lauti banchetti dei pochi miei allievi sopravvissuti alle panzate del 1 maggio:contorcimenti vari,continue richieste di andare in bagno per nausee , bruciori di stomaco e… alla santa Lucia insomma. Un pò di storia del costume,rimane fisso il menù dei lavoratori palermitani in festa:alette di pollo,stigghiole e carne i crastu,naturalmente il tutto arrustutu.Rimane fisso anche il postabbuffata:vd. sopra.
      Io ho scelto un menù sobrio e oggi ho lo stesso mal di pancia, che sarà?

    13. Quella scritta io l’ho vista spessissimo su magliette indossate al 25 Aprile o per Pasquetta e parla in maniera incredibile di una certa palermitanità! :D

    14. essendo la festa del lavoro, io l’ho trascorsa lavorando… yeppa! :|

    15. Grandioso Lo Bocchiaro, il sasizzone gigante ieri imperava tra gli alberi tristi della favorita.
      W Palermo, W Santa Rrrrosaliaaaa…

    16. Troppo carinaaaaaaaaaaaaaaaaa
      Mi sono dovuto trattenere dalle risate…

    Lascia un commento (policy dei commenti)

    Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.