sabato 21 ott
  • Inizia il “World festival on the Beach”

    Inizia oggi il World festival on the Beach.

    Si parte con il beach volley e Italian Series – Mondello Man (oggi e domani a partire dalle 12:00). In calendario ci sono tre campioni d’Italia: Sandro Cardovana, Giorgio Domenghini e Fabio Galli. Parte inoltre la fun race Takapuna Mondello Trophee composta da tre singole gare di corsa, nuoto e canoa, che avranno inizio alle 14:30.

    Rosalio è official partner del World festival on the Beach 2008.

    “World festival on the Beach”

    Palermo, Rosalio
  • 13 commenti a “Inizia il “World festival on the Beach””

    1. Se potessi mi dividerei in due, metà al Giro d’Italia e metà al Word Festival on the beach.
      🙂

    2. spero vivamente che quest’anno sia un po’ meno triste dell’anno scorso! E’ una manifestatzione bella! Però con il passare degli anni l’organizzazione è stata sempre peggio! Vedremo!

    3. lo spero anche io, qualche anno fa il Word festival on the Beach era sicuramente organizzato meglio, anche il solo fatto di allestire il palco sulla spiaggia creava un’atmosfera diversa, più da concerto, anche gli ospiti e la conduzione li ricordo più entusiasmanti, bho! vedremo come andrà quest’anno

    4. CERTO COME NO, CABINE, PEDANE, PALI DELLA LUCE E TE VORRESTI PURE LE TRIBUNE…. MA ROBA DA PAZZI!! PALCHI E IMPALCATURE CHE STIANO NELLA STRADA. LA SPIAGGIA CHE DEVE ESSE SALVAGUARDATA E NON MARTORIATA!!

    5. @effe: la spiaggia va SFRUTTATA e VALORIZZATA!! E di certo lasciandola in mano a quelle bestie dei palermitani (con la P minuscola) altro non otterremo che il martirio da te ipotizzato! Mettere un palco per unamanifestazione (che tra l’altro non dura molto) non può fare che bene! Se ti fai un giro durante il WWF dai uno sguardo all’area “attrezzata”: spiaggia pulita! Tutto intorno? LA DISCARICA dei palermitani che si sono fatti a passiata!!

      Per il discorso cabine…nulla da dire! Ieri sera ho preso un aperitivo all'”ombelico del mondo” (spazio attrezzato con ombrellini e risorse varie dato in gestione dal comune)! Se tutta la spiaggia fosse così…beh…sarebbe fantastico! Peccato che tra 10 giorni la sfigurano come ogni anno!

    6. i mezzi cingolati sulla spiaggia per montare cabine e gradinate, risultato: la spiaggia non è piu bianca come prima. e ogni anno è sempre peggio.

    7. e i concerti???come l’anno scorso non ce ne sono?
      con tutti i soldi dei pass potevano fare venire ligabue e vasco rossi!

    8. ci sono passato ieri sera. sarà che ancora non hanno finito di organizzare e che era la prima serata ma…la mestizia regnava sovrana!!!
      Quest’anno l’isola pedonale è soltanto dal lato via regina Elena (mentre dall’altro lato la starda è al BUIO!!), gli stand sono davvero pochi…tristitudine…speriamo che si riprendano! Ma la veggo buia…come la strada!

    9. e non mancano gli ambulanti abusivi, con il lapino bellamente sopra i marciapiede e, addirittura, a ridosso della spiaggia…. E I VIGILI???? IL COMANDANTE DEI VIGILI AVEVA PREANNUNCIATO UN GIRO DI VITE CONTRO L’INCIVILTà, S’è VISTO…………….

    10. @effe: contro l’inciviltà dei cittadini ci vorrebbe la pubblica forca! I palermitani sono cchiù danniferi e sarbaggi ‘ri babbaluci!!

    11. Se posso farmi un briciolo di pubblicità, nel mio Blog (c’è il link sul mio nickname) c’è un articolo molto carino sul Festival… I “mondelliani” credo che apprezzeranno… =)

    12. riguardo a “I palermitani sono cchiù danniferi e sarbaggi ‘ri babbaluci!!” sono d’accordo!
      cmq andiamo tutti al festival

    13. qualcuno cantava ” tristezza per favore vai viaaaaa”
      ecco quest’anno non sono andata, ricordo ancora quello dell’anno scorso e mabbastò. Ci vuole più brio ragazzi.
      la spiaggia bella c’è il sole e il caldo pure il mare c’è….ma la manifestazione piange non c’è attrattiva.Peccato lavorateci di più….

    Lascia un commento (policy dei commenti)