venerdì 24 nov
  • 14 commenti a “Il sito della Regione è down”

    1. e xche’ riporta a la repubblica palermo? ma nn è che la regione si son dimenticare di pagare il rinnovo del dominio? :O

    2. Nalya quello fu errore mio. 🙂

    3. Il sito della Regione è come la Regione!

    4. da quando non c’è più Miccichè, alfiere della Sicilia 2.0 siamo regrediti alla Sicilia 0.2 😀

    5. Ciao Siino, ogni tanto sui portali internet vengono fatti degli interventi di manutenzione e aggiornamento, e quindi può capitare qualche inconveniente. L’opera di manutenzione di oggi è stata fatta non solo per l’home page ma per diversi altri dispositivi regionali.

      Ciao Ciao

    6. scusate, ma rido…leggo albo e il nick dopo è un attimo leggerlo harVey…eheheh

    7. @Cynaro, ma lol 😀 Giuro che non c’entro niente 😀

    8. Ciao Harley. Quando si effettua una buona manutenzione è gentile avvertire gli utenti. Non so se ti sarà mai capitato di passare su Rosalio nei dieci minuti necessari per aggiornare WordPress.

    9. Dal basso della mia ingenuità, mi chiedo…perchè tutto ciò è degno di un post e di discussioni in merito?
      Qualcuno può rispondermi, please?

    10. beh…rispondo io a Maria Luisa…dicendo che una regione che vuole fare il ponte sullo stretto, quindi una tecnologia cosí avanzata nel mondo..non si puó permettere di non avere il sito ( cosa che oramai é abbastanza comune per tutti ) in stato di down.
      Per me..te e molti altri il sito puó essere non utilizzato, ma per molti altri é come dire fondamentale per avere e accedere ad un certo tipo di informazioni

    11. Ma la nostra Regione è down già da tempo e lo sono con essa tutti gli invidiati regionali.
      Io mi sento sempre più nel classico mare di m…. che non è Mondello ma poco ci manca.
      Lombardo, tu come sei up o down?

    12. la sicilia è una terra senza speranza. il protezionismo della raccomandazione e del clientelismo sta creando danni psicologici seri alla generazione che ha poco meno di trent’anni. mi vergogno e spero di non tentare il suicidio quando non potrò fare figli che non potrò mantenere dopo i sacrifici per una laurea e diecii anni di carriera gratis o sotttopagato. aiuto piango

    13. Maria Luisa per me non è una cosa da poco. 🙂

    14. Non è assolutamente cosa da poco, anche perché il sito è rimasto irraggiungibile per ore. Consideriamo, tra l’altro, che la Regione ha creato anche apposite società per la propria informatizzazione, con tanti dipendenti e consulenti, eppure il suo sito, anche quando funziona, è uno dei più ostici che ci siano. Trovare l’informazione che si cerca è spesso piuttosto complicato, e forse il più delle volte proprio non c’è!

    Lascia un commento (policy dei commenti)