venerdì 18 ago
  • Sicilia terza in Italia per migliore qualità del mare

    La Sicilia si è classificata terza tra le regioni italiane con la migliore qualità del mare secondo l’ottava edizione della Guida Blu di Legambiente e del Touring Club Italiano.

    La Sicilia annovera 33 località segnalate e la più bella, l’Isola di Salina, si aggiudica cinque vele.

    In provincia di Palermo le località segnalate sono Ustica (quattro vele), Cefalù (tre vele), Termini Imerese e Cinisi (una vela).

    “Guida Blu”

    Palermo
  • 6 commenti a “Sicilia terza in Italia per migliore qualità del mare”

    1. Bene, terza in qualità del mare, e ultima in qualità della vita.. Come mai?
      Non si diceva che noi abbiamo il sole, il mare…
      Di quello non si vive?

    2. Qualcuno mi spiega come possa Termini Imerese essere annoverata fra quelle col mare migliore, considerato l’andirivieni di petroliere, la presenza di una centrale elettrica a combustibile affacciata sul mare, il litorale contaminato della zona “industriale”? Come ha fatto?

    3. Probabilmente sarà qualche spiaggetta lontana dal porto, ma ricadente comunque nel territorio del Comune di Termini.

    4. E visto che Mondello non è annoverata tra le spiagge migliori d’Italia, perchè per avere un lettino ed un ombrellone si paga tanto?
      Mi sa che è meglio farsi il bagno nella vasca.

    5. Termini Imerese? Cefalù? mi sa che appiru a sbagghiari
      (caxxo com’è difficile scrivere in siciliano!)

    6. ragazzi io sono stato per il ponte del 2 giugno a ustica…NON VOLEVO PIU’ TORNARE!!!
      Stupenda, bellissima le 4 vele ci stanno tutte!!!

    Lascia un commento (policy dei commenti)