domenica 22 ott
  • 10 commenti a “Disillux”

    1. Mai creduto nel grande partito democratico.
      Non mi sono laureato. E il mio lavoro non è né creativo né appagante.
      Mia madre si è liberata di me abbastanza presto.
      Ma credo lo stesso di averne bisogno anche io di qualche goccia di DISILLUX.

    2. Corro subito in farmacia… 🙂
      Ciao LOBO!!!

    3. Il DISILLUX è un prodotto che si presta a mille occasioni diverse. Infatti l’elenco delle disillusioni potrebbe continuare:
      – Avevi creduto sul serio a “Palermo città più cool d’Italia”?
      – Pensavi veramente che una volta ritornato a Palazzo Chigi quello là non si sarebbe ricomportato da Caimano?
      – Pensavi sul serio che le ZTL avebbero migliorato il traffico a Palermo?
      – Pensavi veramente che uno condannato per aver aiutato amici di amici di amici di mafiosi (anche se inconsapevolmente!) si levasse di torno?
      ecc. ecc.
      Mi raccomando comunque è un medicinale, leggere attentamente le avvertenze. Consultare un medico (ma uno bravo però) se il problema persiste.

    4. Bisogna scoprire la molecola di sta cosa e vedere se si può ampliare la gamma del farmaco con il prodotto MINIFUTTU, da prendere dopo i pasti per digerire i gossip inutili dei TIGGI’e le notizie distrenti di minchiate.
      ( notare lo sforzo del Sardo al siciliano 😀 )

      Bella e rubata.

    5. Non c’è bisogno di andare in farmacia, Disillux è nell’aria… basta solo pagare. Complimenti Giuseppe, hai colto qualcosa di vero e importante.

    6. Grande. bellissima.
      quante gocce al giorno?

    7. Caro Lobo..
      ci saranno un ” sucoraggiux”..o un “nonm’arrendux”???
      O forse è meglio un ” Mavirichifinifacimmux”!! 😉

    8. Però però, come si fa a vivere senza credere più in niente? babbio a parte, non è che rischiamo di non credere più neanche a chi vuole veramente fare qualcosa di buono? Forse il medicinale va preso in piccole, piccolissime dosi, consultare prima il medico e non andare in overdose.

    9. Secondo me farai strada. T’afire e e si fino! Bravo Lobo

    Lascia un commento (policy dei commenti)