domenica 20 ago
  • 19 commenti a “Vacanze alternative”

    1. A Mondello vado solo per prendere il gelato…

    2. penso che mondello sia anche peggio di quello descritto nella vignetta 🙂

    3. tutti ci lamentiamo , tutti diciamo che è un brutto posto , ma poi ….. stiamo tutti lì a prendere il sole a mangiare ogni tipo di alimento e sopratutto ci illudiamo che è un posto che si raggiunge facilmente ? forse…..
      Buone Vacanze a tutti

    4. Dopo tante estati trascorse a Mondello, quest’anno mio marito ed io ci siamo decisi a cambiare: Isola delle Femmine!
      E’ meravigliosa!
      Ops…forse era meglio che non lo scrivevo, ora rovineranno anche Isola!
      sigh

    5. Grazie LOBO!! 🙂
      I complimenti fatti da un GRANDE come Te fanno veramente piacere.

    6. Mi spiace, non approvo e non capisco queso snobismo verso Mondello!

    7. non è snobismo, è proprio vero che Mondello è inavvicinabile. L’unica spiaggia vicina alla città (perchè nelle altre il mare balneabile è solo un ricordo anni sessanta) è occupata da queste stramaledette cabine ed inoltre la società italo belga non conosce evidentemente la norma che obbliga a lasciare 5 metri di spiaggia dalla battigia.

      Non è snobismo, ma durante la stagione balneare è invivibile. In primavera fino alla prima metà di giugno e dalla seconda metà di settembre, fino a fine ottobre, è paradisiaca.

    8. bravo Vadelfio !

    9. Ho avuto la fortuna di non frequentare mai Mondello in passato e non lo sapevo.
      Provavo, da ragazza, una sorta di invidia quando quelle bocche antipatiche recitavano la fatidica frase (col tono simile a quello di Micol di radio time):abbiamo la capanna a Mondello!Lasciandoti pensare a tutto quello che ti perdevi, tu che non ce l’avevi.
      In questi ultimi anni per un motivo o per l’altro mi è capitato di tentare una sosta in quel letamaio.
      Non è snobbismo è solo constatazione!
      Lasciamo da parte le teglie di pasta a forno con tanto di paletta per dividerla, la tavola apparecchiata e la ghiaccera; quello che non imparerò mai a sopportare è la cattiva educazione dei genitori delle varie Jessiche e Ivan i quali nel carnaio che si crea non si curano di mettere il bavaglio e la catena corta ai frugoletti che poco hanno di umano (da sottolineare che anch’io ho avuto bimbi piccoli sulla spiaggia e anche loro si sono divertiti, ma non certo a rompere le scatole e i timpani agli altri).Perchè riusciamo ad imbruttire tutto quello che tocchiamo e frequentiamo?

    10. mondello è spettacolare a maggio settembre ottobre e forse giugno

    11. Colgo l’occasione per segnalarvi il link per firmare contro le cabine a mondello: http://www.noallecabine.altervista.org

      Firmate e spargete la voce!
      No alla baraccopoli!

    12. ho firmato la petizione

    13. E’ incredibe constatare che le persone del nord quando vedono le foto dall’alto della baraccopoli dicono che è foto montaggio…e dicono pure: “ma che cosa ve ne fate di tutte queste cabine?”
      La tristezza è che per noi palermitani la consideriamo una cosa normale…

    14. Vorrei sapere perchè tanto snobbismo verso le cabine di Mondello? Sapete cosa hanno detto in TV in questi giorni che ormai la gente per la grande crisi economica che stiamo attraversando non va più in vacanza.Quindi se togliamo le cabine a Mondello ditemi dove andranno i Palermitani? W Mondello e la pasta al forno e le cotolette.

    15. I palermitani?? Tutti quelli che hanno la cabina a Mondello non arriva nemmeno al 20% dell’intera popolazione palermitana…
      E si può andare in vacanza a mare anche senza cabina…del resto come fanno tutti quelli che non vivono a Palermo e non hanno le cabine nelle loro spiagge?

    16. Qualcuno ha visto le surreali statue dalle facce di bronzo e le dimensioni quasi naturali che si trovano disseminate tra Valdesi e Mondello?
      L’ultimo scempio…

    17. Che c’entra “surreali”? Più reali di così…
      Che sono opera del più importante scultore contemporaneo statunitense, te l’ha detto nessuno?
      Che prima di mondello sono state esposte nelle più importanti capitali europee, ne sapevi niente?
      Ma soprattutto, dov’è lo scempio?

    18. Mah, secondo me l’arte è tale se ti lascia addosso un’emozione e queste statue non lo fanno, anche se sono del più grande “scultore” statunitense.
      Comunque de gustibus…
      A me hanno fatto lo stesso effetto della Cow Parade che mi sono beccata prima a Bruxelles e poi a Praga.
      Ma forse è stato il sindaco più cool d’Italia a volerle: lui sì che di arte se ne intende!

    Lascia un commento (policy dei commenti)