mercoledì 23 ago
  • Assegnate le deleghe della Giunta provinciale

    Il presidente della Provincia di Palermo Giovanni Avanti ha assegnato le deleghe della Giunta provinciale.

    Il vice presidente è Pietro Alongi che riceve anche la delega per la sicurezza, antiusura e antiracket e quella per i beni confiscati alla mafia. A Marianna Caronia vanno i beni culturali e ambientali e a Carola Vincenti bilancio, programmazione finanziaria, pari opportunità e rapporti con il Parlamento. Le deleghe dell’ambiente vanno a Vito Di Marco, quelle per la scuola a Giuseppe Di Maggio e a Salvatore Cerra. Rimangono al presidente Ato rifiuti e Ato idrico, cultura, turismo e politiche comunitarie.

    La Giunta provinciale.

    Palermo
  • 13 commenti a “Assegnate le deleghe della Giunta provinciale”

    1. e il sociale? NON LO HANNO CONSIDERATO O è MARGINALE?

    2. parlavo delle deleghe alla provincia

    3. Sono passati più di tre mesi dalle elezioni, e nessuno sentiva la mancanza degli assessori provinciali. Un’ulteriore prova dell’inutilità di questi enti.

    4. “paro opportunità” 😀

    5. che tipi…e li hanno pure eletti..vabbè coraggio

    6. CICCIOBELLO PRESIDENT fa l’asso piglia tutto e pensare
      che nella precedente gestione si criticava CICCIOBELLISSIMO Musotto perchè troppo accentratore.
      Questo nuovo sarà un superdotato di capacità mai viste
      per prendersi tutte queste deleghe oppure nel gioco politico della spartizione della torta ha tenuto per la parte economicamente più consistente?
      Il muro del pianto non sta solo a Gerusalemme prepariamo un tir di fazzoletti.

    7. Alla faccia di Polifemo. Per avere un solo occhio riesci a vedere proprio bene la realtà!. Tante deleghe, tutti i giorni sul giornale di sicilia (anche per le notizie più inconsistenti, ricordati che appariva più lui sui giornali di Diego Cammarata). Mi sai dire qualche cosa di concreto che ha fatto quando era assessore all’edilizia privata ed all’ambiente del Comune di Palermo? Vediamo se riesce a fare qualche cosa oltre alle feste? Auguri, spero che non ti dovrai tappare il tuo unico occhio!

    8. Ha dimenticavo!
      Ha mantenuto le deleghe:
      Ato Rifiuti, Ato Idrico, Cultura, Turismo, Spettacolo, Politiche Comunitarie, Informatizzazione, Comunicazione.
      e gli altri che caz… fanno? All’insegna della collegialità” IPSE DIXIT. Una nuova politica… Avanti Avanti alla riscossa!

    9. Scusate, ma vi viene proprio da ridere!!!
      Guardate il sito della provincia di Palermo, relativo alla Giunta. Per Avanti una intera pagina di curriculum, per gli altri appena due righe!
      Quando si dice che il capo è sempre il migliore!!!!
      n.b ma che vuol dire amministratore unico di una società di ingegneria? E’ o non è ingegnere.

    10. Di solito chi è ingegnere lo scrive.
      L’Amministratore può anche avere altri titoli diversi da ingegnere :laurea in legge, in economia e commercio, etc. ..non si fa cenno a nessuno di questi titoli?

    11. OT: Gianfranco Miccichè, sottosegretario alla Presidenza del Consiglio ha chiuso il suo blog.

    12. Spero che qualcuno abbia fatto un back-up dei contenuti
      del teatrino montato a ridosso delle elezioni
      per tapezzargli la faccia quando si presenterà alle prossime.
      w il partito di gianfranchino

    13. Dico solo……… ma stiamo skerzando………

    Lascia un commento (policy dei commenti)