sabato 19 ago
  • 16 commenti a “Importanti evoluzioni…”

    1. Sempre molto simpatico Lobo!! Quando entro in questo blog la prima cosa che vado a cercare sono proprio le vignette di peppino!
      Grande….
      http://ancilino.wordpress.com/

    2. Appena letta & vista .. ho sorriso !!
      Graffiante e simpatica..
      complimenti …

    3. troppo verbosa…
      ma ha colto senso di smarrimento di noi peones

    4. Devo contraddirti… è proprio al buio che si palpa meglio… eheheheh

    5. Chiù scuru ri miezzanotti ‘un pò fari.

    6. Oh my God! Più buio di mezzanotte…significa la fine! sigh! Non mettermi paura Giuseppe Lo Bocchiaro :D, che già mi ritengo fortunata per il fatto di non aver creduto affatto, ad alcuni articoli giornalistici che ci davano spacciati, a causa dell’esperimento atlas. Io credo che quando si è toccato il fondo poi, si debba cominciare a risalire, o quanto meno, tornare a galleggiare eheheh 😀

    7. mi scuso per il gioco di parole: fatto affatto. Sarà stata colpa della paura? eheheh

    8. anche via castelforte, l’unica strada non a scorrimento veloce che collega palermo a mondello, è OGNI SERA al buio. ok, il comune sarà anche in rosso, però gli stipendi delle alte cariche sempre belli alti restano… quelli invece come li pagano? chiedendo un finanziamento a Strozus?

    9. Anche molti tratti delle strade provinciali e delle autostrade che collegano i paesi limitrofi con Palermo sono completamente al buio! La sera bisogna stare molto attenti.

    10. Bellissima Giuseppe! Come sempre molto riassuntiva e mai banale! Inoltre la grafica è eccezionale, bravissimo!

    11. Ma quando dovrebbe arrivare il cambiamento??La città è sempre la stessa….strade buie per la gioia di ladri & affini, sporcizia e parcheggiatori abusivi ovunque, divieti di sosta scambiati per zone di parcheggio free, vigili urbani….non pervenuti…
      Mi chiedo…ma CHI dovrebbe risolvere questi problemi??
      Il singolo cittadino o chi è più in alto??
      Io direi entrambi, ma penso che buona parte dei palermitani sia già sulla buona strada…resta da educare la restante parte ancora allo sbando…

    12. Non ti preoccupare Alex a luglio arriva la “TARES” e tutto torna a posto, strade senza buche e pulite, illuminazione garantita, giardinetti come un vivaio……..

    13. E intanto fruttivendoli ambulanti e altri affini vendono tranquillamente la loro merce senza rilasciare 1 solo scontrino….

    Lascia un commento (policy dei commenti)