giovedì 23 nov
  • S: l’agenda segreta di Lo Piccolo

    È uscito il nuovo numero del mensile S.

    Nel numero in edicola ci sono in esclusiva 19 pizzini inediti sequestrati nel covo di Giardinello dei Lo Piccolo. I boss Salvatore e Sandro navigavano su Internet e tenevano sotto controllo i siti legati alle aste giudiziarie, alle compravendite di immobili e agli appalti. Nell’elenco c’era anche la manutenzione dell’aeroporto di Palermo.

    S di settembre

    Sicilia
  • 4 commenti a “S: l’agenda segreta di Lo Piccolo”

    1. e se fossero stati assidui frequentatori di rosalio ? 😛

    2. magari lo erano pure.. che ne possiamo sapere?

    3. Impossibile che non ci siano uomini ed interessi della mafia a punta raisi.

    4. Quando racconto del potere della mafia ai miei studenti coreani, non ci possono credere e mi domandano: ma l’Italia non era paese civilizzato ?

      Io rispondo che nella carta si…

    Lascia un commento (policy dei commenti)