sabato 18 nov
  • Veltroni non testimonia al processo Marussig

    Walter Veltroni

    Il segretario del Partito Democratico Walter Veltroni non ha testimoniato oggi al processo contro la mafia di Villabate per la realizzazione di un centro commerciale che avrebbe incluso un multisala a cui pare fosse interessata Cosa nostra.

    Veltroni ha scritto in una lettera di non conoscere nulla dei fatti oggetto del processo. Adesso rischia la diffida per l’assenza ingiustificata e l’accompagnamento coattivo. È stato riconvocato per il 20 ottobre.

    Paolo Pierfrancesco Marussig, amministratore di una società coinvolta, avrebbe vantato amicizie nel centrosinistra e il collaboratore di giustizia Francesco Campanella accusa Walter Veltroni di aver esercitato pressioni su un consigliere comunale per farlo dichiarare favorevole al progetto.

    Palermo
  • 14 commenti a “Veltroni non testimonia al processo Marussig”

    1. Walter non si scappa dai giudici!!!

    2. Rinnovo il mio appello…se mai Walter ha fatto qualcosa di illegale nella vita…mi faccio il giro della città gnudo…:-)
      Tranquillo segretario…non ti tocca nessuno….e se devi scappare dai caramba…casa mia è a disposizione 🙂

    3. beh, se non conosce nulla dei fatti in oggetto doveva dichiararlo al giudice e non in via epistolare.
      E chi si sente …il Papa???

      @ vassily: se fossi in te mi sbrigherei prima che cominci a fare realmente freddo!!! 😀

    4. Vassì, pure attraversare fuori le strisce è qualcosa di illegale, puru non presentarsi in udienza dal giudice è qualcosa di illegale.
      Vassì ma il giro della città ignudo te lo fai a piedi o in bicirietta?
      Cheffà la fai una bozza di itinerario? Che dici lo pubblichiamo su repubblica o ci diamo l’esclusiva a Rosalio? Che poi volendo sicci può anche organizzare un bello flash-mob

    5. Piuttosto che preoccuparmi di Walter e delle sue testimonianze ai processi su un centro commerciale destinato alla mafia, mi preoccuperei di Berlusca che stravolge e mette in discussione la dottrina politica di Montesquieu, scappando non da una testimonianza, ma da un processo contro di lui…

      povera Italia, ma soprattutto poveri italiani

    6. anche quando si parla di Velroni che sfugge alla legge si trova il modo e la faccia tosta di inserire un post anti-berlusconi.
      Come se servisse a giustificare tutto quello che di marcio anche la sinistra ha fatto per anni e anni.
      Quando si capirà che lo schifo e la corruzione sono ovunque in qualunque schieramento?
      Cercare di far credere che il MALE sia da una parte sola significa fare il gioco dei tanti falsi uomini per bene, il più pulito dei quali ha la rogna!!!
      svegliamoci e ragioniamo con coerenza e senza farci condizionare dall’appartenenza politica.
      W L’ITALIA

    7. e da quando si testimonia via lettera?! Consiglio la prossima volta di mandare tutto via mail! Piu’ tecnologico!!Daiii!! O perchè non rispondeva via sms?! Piu’ pratico…veloce…e piu’ discreto.Così la notizia non sarebbe stata divulgata…Scherzi a parte. Mi attendevo che si presentasse. Solo per aver la possibilità di dire:”Ho fiducia nei giudici”,”la giustizia in Italia come si vede convoca anche quelli di sinistra”,ecc…ecc…Occasione perduta.
      Pazienza. Sarà forse che aveva paura che l’aereo(Alitalia) non fosse partito in orario per non perdersi la puntata dell’Isola dei famosi?!?!
      Ai “poster”…l’ardua sentenza…

    8. … bla bla bla, … , legalità, … bla bla bla,…. ,rispetto per il lavoro dei giudici, … bla bla bla,…,ogniuno deve fare la sua parte,… bla bla bla,…, non dobbiamo piegarci alla mafia,… bla bla bla,…. , abbasso berlusconi,… bla bla bla,…., dov’è il sindaco?,… bla bla bla,…. ,… bla bla bla,…. ,… bla bla bla,…. ,bla!
      “Come? Convocato a Palermo per un processo di mafia? Guardi, sono appena tornato da new york dove ho acquistato un appartamentino per la figliuola e sarei un po stanco! non posso venire. sarà per un’altra volta. avrei anche un after dinner alla cuba di roma a cui non posso assolutamente mancare!”
      ma piffaure!
      Chiacchere e distintivo!

    9. Confermo il consiglio per Vassily a prepararsi per il tour della città “gnudo” e con la pala di ficodindia dove lui sà (come da promessa).L’illegalità non stà da una parte sola,come pure il sottrarsi nel compaarire avanti ai giudici.Medita,caro Vassily,e preparati al tuo tour personale nelle vie della nostra bella città.Vorrei che il caro Vassily non dimenticasse le recenti sentenze della Cassazione in materia di”allegre”consulenze,nei riguardi del Sindaco UALTER.

    10. il loft a New York, le maglie di cachemire, si si rappresentano proprio gli operai questi tizi 😀

    11. Siamo alle solite la giustizia ed il senso di giustizia vale solo per alcuni. Si riconosce un’istituzione come la magistratura soltanto quando non ci si sente coinvolti in prima persona. E’ una vergogna!

    12. Veltroni forse pensa di far parte della CDL. E ancora non ha capito come mai la legge alfano non sia stata estesa anche a lui, capo dell’opposizione…

    13. Ma non l’hanno chiamato i giudici (o “la giustizia” come ha detto qualcuno); è stato l’avvocato della difesa a chiedere la sua testimonianza.
      Non sta proprio scappando di fronte a niente.

    14. Forse adesso cercherà di convincere qualcun altro per non presenziare al processo. Come tutti i parrini mancati (ma anche quelli riusciti), predica bene e razzola male…molto male!
      Dai Uolter, fatti questa trasfertina, serenamente….pacatamente….

    Lascia un commento (policy dei commenti)