mercoledì 18 ott
  • Per i media ieri la Juve ha perso. I rosanero? Non c’è traccia

    In trasferta contro la Juventus non si vinceva da ben 46 anni. Questo fa capire la portata “storica” dell’impresa e soprattutto fa capire una volta di più quanto il Palermo e i palermitani siano stati lontani dal grande calcio. Alla gloria e alla credibilità guadagnata in campo nelle ultime stagioni, però, non corrisponde l’attenzione dei media nazionali che continuano ad ignorare sistematicamente i rosanero sia quando vincono, sia quando perdono, sia quando pareggiano. Salvo ricordarsi improvvisamente che esiste una realtà importante quando il presidente Zamparini esonera un allenatore o dice qualcosa per cui possa essere preso per i fondelli. Oggi tutti i quotidiani nazionali non hanno speso una sola parola sui titoloni delle loro prime pagine: non aveva vinto il Palermo, aveva perso la Juventus.
    Anche in TV, ieri nel dopo gara, Sky Sport ha confermato la mancanza di attenzioni nei confronti delle squadre “fuori dal giro”. Prima con il tecnico del Napoli, Edy Reja, al quale Ilariona Nazionale aveva chiesto di pazientare ancora (dopo 15 minuti…) perchè “ci ha appena raggiunti Del Piero!”. Poi con il tecnico del Palermo, Davide Ballardini, “sorpassato” da Gasperini del Genoa. Reja ha preso il microfono e ha preteso di parlare, Ballardini nel suo stile calmo da guru indiano ha tolto l’auricolare ed è andato via.
    Se da una parte, questa poca considerazione per il Palermo potrebbe farmi egoisticamente piacere perchè chi trova poco rosanero in tv o sui giornali viene a “dissetarsi” su Mediagol.it, dall’altra mi lascia l’amaro in bocca perchè vuol dire che l’azienda della mia città viene penalizzata. Non solo dal punto di vista dell’immagine, ma anche economicamente, perchè quei 10 minuti tolti ai rosanero andranno alle solite Milan, Inter e Juventus che potranno vendere i loro sponsor a un prezzo più alto. Zamparini sicuramente ha tanti difetti, ma quando parla in maniera più o meno colorita dice sempre delle grandi verità: il Palermo viene “ghettizzato”.

    Palermo
  • 12 commenti a “Per i media ieri la Juve ha perso. I rosanero? Non c’è traccia”

    1. In parte hai ragione, ma non dimentichimoci che:
      1) il Palermo ha fatto 2 tiri in porta in tutta la partita facendo 2 gol, la Juve ne ha fatto 1 (il gold di Del Piero su punizione)
      2) il Palermo ha vinto contro una squadra in inferiorità numerica
      3) obiettivamente (anche se la mia fede è juventina) è stato grande il demerito della Juve più che la mole di gioco sviluppato dal Palermo

      Resta ovviamente l’impresa del Palermo, ma mi pare che questa ricerca dello spazio dato dai media a tutti i costi non sia poi così giustificato. Credetemi, meglio che i giornali e le TV stiano alla larga da una squadra che vince…parola di uno juventino 😉

    2. Meglio così….a fari spenti. Zitti zitti, siamo a un punto dalle prime. Non considerateci, lasciateci perdere, sfinitevi ad analizzare la crisi della Rubentus, che intanto noi facciamo punti. Poche parole e molti fatti.

    3. Giorgio credo che l’obiettività non sia una tua prerogativa.
      C’è una grande differenza tra 2 gol segnati su azione (entrambe belle)e uno su punizione (tralaltro su errore del portiere.
      C’è una grande differenza tra una squadra che in campagna acquisti ha speso 100 Milioni e una che ha speso praticamente nulla.
      D’altro canto un palermitano che tifa per la rubentus di calcio non ne può capire granchè 😉

    4. Meno ci cacano meglio è! Non ne abbiamo bisogno. Lo ha detto anche Ballardini. Poi che i Juventini non ne capiscono nulla di calcio è risaputo (forse l’unico che ne capisce è Mughini,anche se non lo posso vedere). Se fanno una statistica per me sono i più scarsi in materia.

    5. Ah per finire! Io mi sento più Palermitano di voi (riferito ai strisciati)

    6. Caro William, meglio così. Come scritto da Calpurnio, è preferibile viaggiare lontano dai riflettori…
      Che parlino pure delle “grandi” (Milan, Juve, Inter, Roma) e delle amiche del palazzo (Fiorentina, Lazio, Napoli…), noi andiamo avanti senza fare “scruscio”, ma consapevoli della nostra forza.

    7. Un palermitano (o siciliano che sia) che tifa per la (J)Rubentus equivale alla squama della coda di un pescecame, mentre noi palermitani che tifiamo per il Palermo siamo la testa di una sarda. E come dice il proverbio? Megghiu testa ri sarda ca cura ri piscicani. Le teste hanno dignità e decidono il loro destino, le code vanno solo al seguito .

    8. @Giorgio: ma chi partita ti viristi?

    9. gentile Giorgio, confermo che tu hai visto un’altra partita….
      rivediamo il fallo da cui scaturisce la punizione di Del Piero, definito anche dai cronisti di Sky un’astuzia … un’ingenuità di ” peritunni” Migliaccio, , il quale ha peraltro rischiato di combinarla più grossa anche in altra occasione….
      ma il possesso palla, i tiri , la statistica insomma e SOPRATUTTO il gioco fatto vedere in campo hanno espresso un verdetto incontestabile.
      Comprendiamo che ogni volta che una delle grandi perda con il Palermo ci siano mille motivazioni , spiegazioni, elucubrazioni…. ( vedi la Roma di Spalletti o ancora meglio l’arroganza di Mancini nel famoso 3-2 con il Palermo di Del Neri…)
      ma domenica non c’è stato nulla da dire….
      il PalermONE ha meritato. punto.

    10. Dobbiamo abituarci?
      Non lo so. Anche le telecronache sono irripetibili.
      Addirittura il cronista si spinge a frasi del tipo: “la Juve non deve mollare, ce la può fare, non è una missione impossibile”.
      Poi mi spiegate perchè anche con falli nettissimi i cronisti in una sorta di buonismo mieloso fanno finta di nulla invece di stigmatizzare certi argomenti? La mia risposta è che sono tutti amici e se dicono qualcosa di scomodo non li mandano più alle interviste

    11. allora?

      provincialotti….

      AVANTI.

    12. In dieci si vince. Le grandi squadre in dieci uomini possono vincere senza problemi. La Juve poteva vincere ma il Palermo è stato più forte ed ha vinto!! Fatevene una ragione e non cercate scuse.

      FORZA PALERMO!!

    13. Vado un po’ controcorrente. Quando il Palermo ha perso contro il Ravenna o il Mlada Boleslav, qui si è parlato di quanto erano state brave queste due squadre o che il Palermo era in crisi? Quindi se ampliamo il discorso su scala nazionale, secondo me non c’è nulla di strano nel fatto che si parli più della sconfitta della Juve che non della vittoria del Palermo, anche se effettivamente questa volta devo ammettere che si è esagerato, come il comportamento di SKY che non solo si è dimenticata di Ballardini ma che ha anche intervistato tre rappresentanti della Juve ( Ranieri, Del Piero e forse Cobolli Gigli)contro nessuno del Palermo.
      Secondo me, invece, è molto più scandaloso il comportamento dei media se paragoniamo il Palermo con le altre squadre del suo livello, ad esempio qualche giorno fa Studio Sport ha fatto un servizio sul sud vincente..e chi erano le squadre prese in considerazione?….Lazio e Napoli. Oppure lo stesso tg che in estate ogni giorno ha fatto un servizio sul ritiro del Napoli; se a questo aggiungiamo che parlando di violenza sono riusciti a non citare i tifosi del Palermo indicati dall’osservatorio come tra i più tranquilli e il Barbera come uno degli stadi più sicuri e invece portavano come esempio la Fiorentina per il terzo tempo…questo è il quadro

    Lascia un commento (policy dei commenti)