venerdì 20 ott
  • 40 comunità straniere in corteo

    Oggi a partire dalle 16:00 le quaranta comunità straniere presenti in città sfileranno in un corteo da piazza Indipendenza fino alla prefettura, dove si terrà un comizio per la manifestazione Diritti in piazza. Per una città multiculturale e antirazzista. L’organizzazione è stata supportata dalla Cgil ed è diretta contro le scelte del governo sull’immigrazione, contro tutte le violenze, tutte le mafie e tutti i razzismi, per il diritto al lavoro, il diritto alla sicurezza sociale, il diritto alla salute per tutti, per una scuola multietnica e multiculturale, per la tutela delle libertò religiose, per la certezza e per tempi più rapidi nel rilascio dei permessi di soggiorno e per una legge regionale che rispetti le differenze culturali ed etniche.

    “Diritti in piazza. Per una città multiculturale e antirazzista”

    Palermo
  • 5 commenti a “40 comunità straniere in corteo”

    1. Bella iniziativa! Speriamo riesca bene, io purtroppo devo lavorare…

    2. bello, bello anzi bellissimo…
      ma proprio in questo momento sono dietro casa mia…
      e io devo studiare…
      sigh…

    3. saro controcorrente, ma, “…. il diritto al lavoro, il diritto alla sicurezza sociale, il diritto alla salute per tutti, ( il diritto ) per una scuola multietnica e multiculturale, per la tutela ( diritto ) delle libertò religiose, per la certezza e per tempi più rapidi nel rilascio dei permessi di soggiorno ( diritto ) e per una legge regionale che rispetti le differenze culturali ed etniche ( diritto ) .”
      bello, bellissimo.
      Manca qualcosa pero!
      Ah, la CGIL: Capito! Il loro dizionario arriva alla voce “dotto” e ricomincia da “dumbo”, manca la pagina……

    4. mi piacerebbe potere fare queste manifestazioni di rivendicazione di diritti anche nel loro paese….

    5. peccato che abbiano bisogno di farla, per fortuna la fanno.

    Lascia un commento (policy dei commenti)