lunedì 20 nov
  • “Detenuto per un minuto” al Politeama

    Oggi dalle 10:00 alle 17:00 al Politeama verrà collocata una cella virtuale per sensibilizzare i cittadini sulla realtà carceraria. La cella è già stata a Enna e verrà mostrata anche a Catania.

    Detenuto per un minuto è un progetto del Garante per la tutela dei diritti fondamentali dei detenuti di educazione alla legalità e si inserisce nel più vasto programma di tutela e conoscenza dei diritti umani.

    I cittadini che vorranno provare l’esperienza di essere detenuti per un solo minuto riceveranno il manuale L’ora d’aria

    Palermo
  • Un commento a ““Detenuto per un minuto” al Politeama”

    1. Certo che il nostro è un Paese veramente strano.
      Siamo pieni di difensori e garanti, molti dei quali svolgono (o dovrebbero svolgere…) un’attività completamente sconosciuta ai più.
      Da dove spunta fuori questo Garante per la tutela dei diritti fondamentali dei detenuti?
      Non è che è il solito ufficio messo su per soddisfare l’ambizione politica di qualche politico e per sistemare qualche amico a spese dei cittadini?
      A quando l’istituzione del… “Garante che quelli che devono andare a fare in c..o ci vadano veramente”???

    Lascia un commento (policy dei commenti)