lunedì 21 ago
  • “La finzione del visibile” di Dulbecco allo Spazio Nike

    Fino al 13 dicembre è visitabilepresso lo Spazio Nike (via Monteleone, 3) la personale di Gian Paolo Dulbecco La finzione del visibile. La mostra è a cura Daniela Brignone e di Francesco Cancelliere.

    Dulbecco avvolge e coinvolge il pubblico attraverso le sue storie e i suoi viaggi della memoria, attraverso mondi incantati visti attraverso filtri metafisici e surreali

    La mostra è visitabile dal lunedì al sabato (chiuso festivi) dalle 16:00 alle 19:30.

    Palermo
  • Un commento a ““La finzione del visibile” di Dulbecco allo Spazio Nike”

    1. Peccato che sia così poco conosciuto da noi. E’ intrigante e magico.

    Lascia un commento (policy dei commenti)