sabato 19 ago
  • 53 commenti a “Da oggi E Polis Palermo”

    1. Sono commosso…un free press (serio) a Palermo…

    2. Serio ora vediamo….

    3. Serietà se non in valore assoluto in valore relativo….

    4. Daniele tranquillo è serissimo
      il direttore è uno molto in gamba e molto diverso da quello del gds:P

    5. Free press?
      e’ gratis (30 mila copie)?
      Chi paga la realizzazione del giornale e i giornalisti allora ???????
      Se paga un ente pubblico dell’isola (immagino), quanto riceve il giornale annualmente?????
      Giusto per capire…

    6. il giornale come tutti i freepress si finanzia con la pubblicità, e avendo un unica redazione per tutte le città di italia, eccetto per i giornalisti che collaborano in loco, non ha grossissime spese di amministrazione.
      Per intenderci fa tutto un ufficio ubicato in un unica città, collaborando con pochi professionisti locali…
      penso che se ci sono finanziamenti pubblici sia una cosa a livello nazionale, daltronde come tutti i maggiori quotidiani nazionali..

    7. deprimente giornale, solo banalità e notizie sul calcio.
      roba da intellettuali,no?

    8. e u giurnali di sicilia chiurìu!!!

    9. Serio, sì: ne fa parte Dell’Utri.

    10. 48 pagine gratis… dico QUARANTOTTO!! il giornale di sicilia ha davvero chiuso per sempre

    11. 48 pagine dellutriane. Chiude il giornale di siclia: ma il salto di qualità dov’è?

    12. non c’è più dell’utri nel cda

    13. Un freepress a Palermo?……incredibile

    14. Il Giornale di Sicilia ha resistito alla nascita di Repubblica Palermo, all’Ora e a molti altri concorrenti. Un giornale Free Press serio in città ben venga, era ora che Palermo aprisse le porte a questa realtà, ma da qui a cantare il de profundis per il Gds ce ne corre. Come dice l’egregio Billitteri poi, sulla serietà è tutto da vedere

    15. mah…sarà pure free (forse), non so quanto press…

    16. Al sindaco tennista dico: abbiamo letto lo stesso giornale???!!!!

      Mi pare ci sia equilibrio tra le varie parti: forse trattandosi di una edizione del lunedì, ma da sé che si parli più di sport (e di calcio in particolare)

      Quindi, caro sindaco la tua analisi mi sembra ingiusta.
      E poi tu sei uno sportivo!!!

      Ciao e auguri

    17. Io l’ho sfogliato prima e letto poi, molto interessante
      In considerazione del fatto che abbiamo anche la possibilità di risparmiare 6 euro la settimana;
      36 euro al mese
      e 432,00 l’anno.

    18. …e da domani grafica nuova per il Giornale di Sicilia. 😀

    19. 790 punti mi sembrano un po’ troppi! e comunque non credo proprio che possa considerarsi in concorrenza con giornale di sicilia, repubblica ecc. Chi è abituato a comprare quei quotidiani continuerà a farlo e un free press non li sostuisce, pur essendo potenzialmente serio. Comunque si accettano scommesse: io dico che riuscirà a durare un semestre circa…

    20. ma cos’è publicazione trimestrale?

      e dove lo si puo trovare?

    21. secondo me neanche un semestre., dieci euro.

    22. scommesse accettate.
      Io vorrei altri free press ma a Palermo non si troveranno mai sponsor per tenerli su. L’unico problema è questo.
      I privati non cacciano i soldi manco per la pubblicità e se li cacciano vogliono pagare pochissimo e in ritardissimo.
      dimmi tu a quale free press serio può interessare.

    23. io il gds non lo compro per principio e se questo è buono smetto di comprare repubblica… la crisi è crisi per tutti

    24. certo devo capire quali sono questi 790 posti in cui lo distribuiscono

    25. Il futuro è dei paperless

    26. trovarlo è abbastanza difficile….
      nelle edicole manco a parlarne,l’ho trovato in un bar dietro il politeama!
      non male,è fatto proprio bene!

    27. Mi è capitata tra le mani una copia del quotidiano E Polis Palermo del 2 dicembre 2008. Debbo complimentarmi per la grafica semplice e scorrevole. Altrettanto gli articoli scritti, comprensibili, abbastanza ben trattati. Mi auguro al più presto che compaia un articolo di fondo, scritto da un buon opinionista. Ho l’augurio di una attenta informazione che sia, possibilmente, non politicizzata. Ho l’augurio pure che questo giornale possa tracciare un quadro preciso dell’informazione locale, asettico, garbato e preciso.

    28. Ha ragione Donato Didonna. I cartacei sono agonizzanti. Negli Stati Uniti pian piano si stanno spostando un pò tutti su internet.

    29. Non entro nel merito della questione (anche riguardo al confronto col GdS) però mi viene da dire…che tristezza un mondo senza giornali di carta!
      E vi assicuro che non sono nè retrograda nè antitecnologica!

    30. trentamila copie al giorno
      e si ripaga solo con la pubblicita?

    31. Francesca
      visto che hai propensione a fare i conti,vedi di capire quanto costa pubblicare questo giornale in un anno

    32. E-Polis e’ pero’ piu’ adatta ad una testata On-Line

    33. Maria Luisa, penso che il piacere di sfogliare le pagine di un giornale, per chi è abituato alla lettura
      come me per esempio che ne ho fatto un caposaldo della mia vita, sia insostituibile!

    34. guesta mattina per motivi lavorativi mi sono recato a palermo in una traversa di via ausonia mentre che prendevo il caffè ho trovato una copia di questo quotidiano mi complimento con la redazione molto sintetico farebbe a caso mio!!!ma lo posso trovare nella mia provincia ( agrigento ) oppure è solo per la città di palermo cmq prevedo tempi cupi per il gds! (addirittura adesso aumentato (come costo) accessivi i necrologici e anninci economici che vengono pagati due volte (una volta l’inserzionista la seconda volta l’acquirente del giornale). Cmq gds datevi una ridimensionata se volete fare informazione seria! grazie e scusate il mio sfogo.

    35. Ben venga un giornale come Epolis alla faccia del GDS l’unico giornale a livello Nazionale che ha oscurato il sito consigliando le persone di andare a comprare il giornale alle edicole.

    36. nella speranza che ci tenga informati di tutte le malefatte dei nostri politici siciliani, ed in particolare del peggior sindaco e della peggiore amministrazione comunale (cioè di Palermo) e non si adegui al potere mome il GDS (io non lo compro)

    37. Perchè non pensate di aprile una pagina per le lettere dei lettori?

    38. Apprezzo molto la distribuzione del giornale presso alcuni locali pubblici della città. Vorrei suggerire di farlo anche presso le portinerie degli stabali. Per tale ragione vorrei indicare la mia:
      Via Della Ferrovia, 3 Palermo

    39. Io lo trovo piuttosto benfatto, soprattutto considerato che è free.
      E volevo anche complimentarmi con un’altra testata, Siciliainformazioni, uno tra i pochi siti di informazione locale aggiornati.
      Mi auguro che al più presto finisca l’era del Giornale di Sicilia (l’euro e 10 peggio spesi per un giornale), e mi auguro che si giunga presto anche ad una tv locale controcorrente, l’esatto contrario di Tgs, asservita al potere comunale e regionale all’ennesima potenza.
      Viva l’informazione alternativa !

    40. Ma mesi fa girava nei bar un nuovo giornale.
      Giornale di Palermo se ricordo bene.
      Hanno qualche relazione i 2 giornali?

    41. ***ALL’ATTENZIONE DELLA DIREZIONE****

      Vorrei segnalare alla Direzione che il giornale on- line risulta illegibile in alcune pagine. Oggi le pagine incriminate sono da pag. 30 a pag.34. Spero che si intervenga per eliminare l’anomalia. Cordialità.

    42. Mi permetto di suggerire alla Direzione di dedicare specifiche rubriche all’attività amministrativa della città e della provincia anche sotto l’aspetto dei temi politici . Cordialità

    43. giornale interessante, che sostituisce la mia lettura del GdS. in particolae la pagina per i lettori che vi consiglio di curare di più, evitando di dare spazio alle solite banalità. per esempio potreste metttere su un sito tutti i messaggi che vi arrivano (credo che saranno centinaia visto che è difficile riuscire a trovarvi spazio) i lettori potrano cosi votarli è voi certi di pubblicare mesaggi condivisi. auguri a tutta la redazione.

    44. Possibile mai che tre giorni di parcheggio di una utilitaria in areoporto a Palermo Punta Raisi ,costino ben quarantotto euro, ovvero quanto il biglietto aereo per Roma? E poi si lamentano se i turisti vanno altrove e non tornano più….

    45. Complimenti a E-Polis vi leggo sempre. Proporrei un’inchiesta sulle raccomandazioni un tema sempre attuale che sta uccidendo questa città che onvece dovrebbe risorgere dando spazio alla gente capace che viene dal nulla!

    46. salve, mi chiamo marianna e volevo attirare la vs attenzione su un grosso problema che coinvolge tantissime persone,,,,,credetemi……
      a palermo mancano gli spazi dove portare a passegiare, correre, socializzare i cani…..o meglio uno c’è e si trova a villa trabia, ma è sporco e avvolte affollato….visto la nuova legge killer per i mostri cani…..perchè non creare più spazi per i ns adorati buonissimi cani????? io non posso più passegiare che c’è qualcuno che mi urla ed impreca….è veramente indecoroso.troppa disinformazione ed inciviltà.
      aiutatemi vi prego a sollevare il problema…non so a chi chiedere

    47. Marianna ti invito a rimanere in tema. Grazie.

    48. Spero che duri, una voce alternativa è sempre gradita. Ma…l’indipendenza, è garantita????

    49. il palermitano al volante è un incivile… poi ci si mettono anche gl’impediti. è questa la causa del traffico in città e dei ritardi dei servizi pubblici.

      i complimenti ai nuovi autisti dell’amat “l.s.u”che da quando sono al volante ci sono in giro più autobus.

    50. Ormai è diventato comodo avere l’argomento del giorno pianificato “insulti a Berlusconi”; quando gli argomenti sono ben altri e tanti, perchè non curano l’informazione elettorale a proposito delle elezioni europee, e del referendum ne avete sentito spiegazione chiare e dettagliate?. Premetto che non sono di nessun colore politico ma sono un’italiana che ha le orecchie stanche a sentire sempre solo ed esclusivamente insulti.

    51. vorrei fare notare a mirco che questa ripresa economica di cui si parla è in negativo, cioè siamo a – 5 l’anno di produzione industriale. meno male che c’è berlusconi, per lui prima la crisi non c’era poi all’improvviso la crisi è passata, e quando andava male la colpa era della crisi internazionale ora che va meno male il merito è di berlusconi, povero cocco

    52. ……per lui prima la crisi non c’era ………..
      .
      per lui la crisi che c’era non riguardava tutti,
      e per gli esclusi da questo fenomeno di crisi intendeva “dipendenti pubblici e pensionati”.
      Dipendenti pubblici e pensionati che venivano invitati
      a continuare lo stile di vita precedente,dato che percepiscono le stesse entrate pre-crisi,
      in modo da sostenere i consumi e
      sostenere l’attivita’ produttiva e limitare i licenziamenti.
      Questa ricetta ha funzionato.

    53. Gino
      e’ facile equivocare.
      Step 1
      Questa mattina il canale TV 3 della Rai,nel notiziario delle ore 6:
      “Fini e’ contrario alle elezioni perche’ sarebbero un fallimento”.
      Step 2
      Ieri Fini era stato da Lucia Annunziata
      (1/2 ora ore 14,30 stesso canale) ed al quesito come vede le elezioni,aveva risposto:
      sarebbero un fallimento per l’attuale maggioranza di governo (nel senso che per la attuale maggioranza
      equivarrebbe a gettare la spugna).
      Step 3
      Titola Il Giornale,stamattina
      Fini ha paura del voto.
      .
      Come vedi uno stesso argomento riportato da fonti diverse assume 3 interpretazioni diverse.

    Lascia un commento (policy dei commenti)